Montagne di sale
Montagne di sale
Memorie di un amore

Domande

Le poesie di Liliana Salerno

Ti sto amando così,
come capita,
come la penna scrive,
e Taccio l'Inchiostro
del Mio
Disperato andare.
Dove sei?
Perché giochi a mosca cieca?
perché tralasci il mio sentire?
Perché ti tuffi nel mio sale?
Non siamo più bambini.
Non siamo mai stati adulti,
perché dovremmo
diventare vecchi?
Le mie lacrime
hanno consunto
anche i Tuoi giorni.
…che la Morte
ATTENDA
di spegnere il Tuo, il Mio
SORRISO.
  • Liliana Salerno
  • memorie di un amore
Memorie di un amore

Memorie di un amore

Le poesie di Liliana Salerno su BisceglieViva

Indice rubrica
Battesimo 24 marzo 2020 Battesimo
Nel paese dei balocchi 20 marzo 2020 Nel paese dei balocchi
Minuetto 17 marzo 2020 Minuetto
Amore profano 13 marzo 2020 Amore profano
Notte d'amore 10 marzo 2020 Notte d'amore
Amante informatico 6 marzo 2020 Amante informatico
Anticaglie 3 marzo 2020 Anticaglie
Altri contenuti a tema
Ramino o filastrocca della ninfa pagana Ramino o filastrocca della ninfa pagana Le poesie di Liliana Salerno
Battesimo Battesimo Le poesie di Liliana Salerno
Nel paese dei balocchi Nel paese dei balocchi Le poesie di Liliana Salerno
Minuetto Minuetto Le poesie di Liliana Salerno
Amore profano Amore profano Le poesie di Liliana Salerno
Notte d'amore Notte d'amore Le poesie di Liliana Salerno
Amante informatico Amante informatico Le poesie di Liliana Salerno
Anticaglie Anticaglie Le poesie di Liliana Salerno
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.