Flauto etnico a canne
Flauto etnico a canne
Memorie di un amore

Elfo dei boschi

Le poesie di Liliana Salerno

È arrivato
il Pettirosso
del Mio Cuore,
a beccare la mia Calla,
abbabalita,
pendente e solitaria ...
Stremata dal gelo
e da un Amore, selvaggio e costante.
Segno che sei qui,
Satiro Bambino,
Elfo dei boschi, gnomo delle Fiabe!
Perché non ti vedo?
Perché non scambio un abbraccio?
Barcollo tra i quadri di Frida,
sul bruno dei suoi Baffi
da donna Messicana,
e dono il Fiato al Flauto,
degli Inti Illimani.
  • Liliana Salerno
  • memorie di un amore
Memorie di un amore

Memorie di un amore

Le poesie di Liliana Salerno su BisceglieViva

Indice rubrica
Profano amore 20 marzo 2019 Profano amore
Asmodeo 16 marzo 2019 Asmodeo
Primavera di gelo 12 marzo 2019 Primavera di gelo
Pronostico 8 marzo 2019 Pronostico
Nuove parole 4 marzo 2019 Nuove parole
Catarifrangente 28 febbraio 2019 Catarifrangente
Cipria a Trani 24 febbraio 2019 Cipria a Trani
Figlio dei fiori 20 febbraio 2019 Figlio dei fiori
Altri contenuti a tema
Profano amore Profano amore Le poesie di Liliana Salerno
Asmodeo Asmodeo Le poesie di Liliana Salerno
Primavera di gelo Primavera di gelo Le poesie di Liliana Salerno
Pronostico Pronostico Le poesie di Liliana Salerno
Nuove parole Nuove parole Le poesie di Liliana Salerno
Catarifrangente Catarifrangente Le poesie di Liliana Salerno
Cipria a Trani Cipria a Trani Le poesie di Liliana Salerno
Figlio dei fiori Figlio dei fiori Le poesie di Liliana Salerno
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.