Donato Vitale. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Donato Vitale. Foto Sara Angiolino
Basket

Alpha Pharma, serve una scossa. Scarica il nuovo numero di "Go Lions!"

Scontro diretto per il quarto posto sul parquet del PalaDolmen con Salerno, necessaria una risposta perentoria alle prove opache offerte nelle ultime trasferte

Più che un campanello d'allarme. La quinta sconfitta consecutiva lontano dalle mura amiche è un segnale molto preoccupante per la tenuta psicologica dell'Alpha Pharma Bisceglie, gruppo giovane che ha perso smalto nelle più recenti esibizioni fuori casa. Differente, senza dubbio, è il peso degli stop al cospetto di Nardò e Taranto – formazioni di rango elevato – rispetto alle battute d'arresto evitabili e pesanti accusate nelle partite di Catanzaro, Reggio Calabria e Pozzuoli, tutti team parecchio distanti in classifica dai nerazzurri.

Un'inversione netta di tendenza è ciò in cui tutto l'ambiente biscegliese confida. Mercoledì i Lions riceveranno la Virtus Arechi Salerno nel confronto diretto per il quarto posto in graduatoria sulle tavole del PalaDolmen (palla a due ore 20:30, diretta in esclusiva sulla piattaforma Lnp pass) e sarà indispensabile darsi una scossa sul piano dell'atteggiamento, della concentrazione, dell'abnegazione: piegare le gambe in difesa, sudare la canotta, avere occhi dappertutto in difesa e le idee chiare in attacco diverrà fondamentale per avere ragione degli avversari di turno, il cui organico è stato costruito senza mezzi termini con legittime aspirazioni a un torneo di vertice.

Cancellare immediatamente, con un colpo di spugna, il trend negativo delle ultime uscite esterne. Riprendere a graffiare, mettere pressione, esprimere intensità sui due lati del campo. Far valere l'irruenza e l'atletismo che certo al gruppo non difetta. Minare tutte le certezze dei contendenti, attaccando i loro punti deboli. Giocare di squadra per l'intera durata della sfida. La ricetta per un pronto riscatto è tutta nel comportamento e nell'approccio a una gara complicata che Andrea Chiriatti e compagni avranno.

Le profonde riflessioni emerse a seguito della prova incolore di Pozzuoli dovranno portare a una reazione eloquente da parte di ciascuno dei componenti della squadra. Lo chiede una società tanto soddisfatta e orgogliosa del percorso compiuto finora quanto arrabbiata per i troppi passi falsi che rischiano di vanificarlo. Lo desiderano i sostenitori nerazzurri, feriti dalle brutte prestazioni in trasferta di un collettivo che merita, eccome, di restare ai vertici del girone D di Serie B Old Wild West. Toccherà però abbassare la testa, interpretare ogni singola azione di gioco con la massima umiltà e tenacia, far prevalere lo spirito di sacrificio su tutto.

La sfida tra Alpha Pharma Bisceglie e Virtus Arechi Salerno sarà diretta da Diego Secchieri di Venezia e Alberto Rizzi di Trissino (Vicenza).
Go Lions 8 del 24 marzoGo Lions 8 del 24 marzo
  • Serie B
  • #unastoriaimportante
  • Alpha Pharma Bisceglie
Altri contenuti a tema
Diaz, tre giocatori in uscita Diaz, tre giocatori in uscita Terminato il rapporto con Sinigaglia, Iodice e D'Addato
Alpha Pharma, Valerio Lonoce nuovo dirigente responsabile del settore giovanile Alpha Pharma, Valerio Lonoce nuovo dirigente responsabile del settore giovanile Primo passo del club verso un deciso e concreto consolidamento del vivaio, con l’obiettivo di assumere un ruolo centrale sul territorio della Bat e delle aree limitrofe
Tentato il furto del furgone dei Lions Basket, danni ingenti Tentato il furto del furgone dei Lions Basket, danni ingenti Lo sdegno della società nerazzurra
Premialità ai Lions per l’utilizzo degli Under 22 Premialità ai Lions per l’utilizzo degli Under 22 Il club nerazzurro è risultato il secondo del girone D nella graduatoria dei minutaggi riservati a giocatori nati dal 1998 in poi
Alpha Pharma, il presidente Papagni: «L’obiettivo salvezza è stato raggiunto» Alpha Pharma, il presidente Papagni: «L’obiettivo salvezza è stato raggiunto» Bilancio stagionale positivo per il numero uno del club nerazzurro: «Annata in linea con le aspettative prefissate, pronti per programmare il 21-22»
La Diaz riparte ma senza mister Di Chiano La Diaz riparte ma senza mister Di Chiano Separazione consensuale tra il club biancorosso e il tecnico tranese
L'Alpha Pharma cede a Roma, niente playoff L'Alpha Pharma cede a Roma, niente playoff Netta sconfitta sul parquet della Luiss, i nerazzurri chiudono anzitempo la stagione conquistando la salvezza diretta
Terzo Tempo gioca d'anticipo, la 29esima puntata in onda domenica mattina Terzo Tempo gioca d'anticipo, la 29esima puntata in onda domenica mattina L'appuntamento sulla nostra pagina Facebook dalle 11:30
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.