Georgi Sirakov. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Georgi Sirakov. Foto Sara Angiolino
Basket

Alpha Pharma, subito un big match. In allegato la fanzine "Go Lions!"

I nerazzurri attendono Nardò al PalaDolmen. Diretta gratuita sul canale Youtube Lega Nazionale Pallacanestro

Non sarà un impatto morbido quello dei Lions Bisceglie, da questa stagione targati Alpha Pharma, col torneo di Serie B. Il calendario ha riservato al collettivo nerazzurro la sfida con Nardò, di gran lunga - almeno sulla carta - il team più attrezzato degli otto che compongono il sottogirone D2 a trazione decisamente pugliese con sei compagini al via. Gara affascinante sulle tavole del PalaDolmen domenica 29 novembre con palla a due fissata per le ore 18 e diretta streaming gratuita - per l'ultima volta - sul canale Youtube Lega Nazionale Pallacanestro (a questo link): le ambizioni del club salentino si misureranno con la voglia di far bene dei nerazzurri allenati da Gigi Marinelli, pronto per cominciare la sua terza annata sulla panchina biscegliese.
Go Lions 1 del 29 novembreGo Lions 1 del 29 novembre
Diversi gli spunti di interesse per una sfida tra due realtà consolidate del terzo campionato cestistico nazionale. L'Alpha Pharma ha cambiato assetto rispetto alle due stagioni precedenti, scegliendo di abbassare l'età media senza per questo rinunciare alla qualità in organico: lo dimostrano gli ingaggi dei due playmaker Donato Vitale e Tommaso Molteni, che si alterneranno in cabina di regìa supportati all'occorrenza del 24enne biscegliese Fabio Galantino, talento puro chiamato a un ruolo di rilievo e a una dimostrazione di maturità. Buona parte delle fortune offensive nerazzurre passeranno per le mani vellutate del bulgaro (ma italiano di formazione) Georgi Sirakov e dell'ala piccola Matteo Santucci, mentre a fare da collante fra parquet e spogliatoio ci penserà il sempre più capitano Andrea Chiriatti, interprete sopraffino e navigato della categoria. Quanto a carisma ed esperienza, non sarà da meno Juan Manuel Caceres, che a dispetto dei 36 anni mostra un'invidiabile condizione fisica; l'italo-argentino sarà la chioccia di un settore interni completato dalla sagacia tattica del confermato Edoardo Maresca (sulla carta ancora under...), dal 20enne biscegliese Samuele Misino e dal giovane centro Fadilou Seck, giocatore dall'enorme potenziale fisico e atletico. Pronto a dare il suo supporto vicino canestro anche l'andriese Domenico Quarto di Palo.

Nardò ha costruito un roster lungo, profondo e competitivo, affidato ancora una volta al tecnico Gianluca Quarta. Le chiavi della squadra resteranno a Federico Burini, che conterà sull'aiuto dei giovanissimi Cepic e Tyrtyshnik. Poter immaginare di fare uscire Riccardo Coviello dalla panchina è un lusso che pochi allenatori di B riescono a concedersi; terzetto di esterni di alto profilo con Niccolò Petrucci ed Edoardo Fontana. La compagine salentina è robusta anche sotto le plance: il punto di riferimento è l'esperto Marcelo Dip, che si aggiunge al capitano di lungo corso Goran Bjelic, all'ex di turno Riccardo Bartolozzi, all'ala forte Emmanuel Enihe e al 19enne Pavle Mijatovic.

Il compito, per i nerazzurri, non sarà certo semplice, anche al netto di eventuali assenze fra gli avversari dato che in settimana sono stati registrati due casi Covid nel gruppo squadra. Il dinamismo e la voglia di correre dei Lions si scontreranno con l'abitudine a ritmi più compassati e la capacità di eseguire i giochi dei granata. Porte chiuse nel grande impianto biscegliese per una partita che avrebbe di certo richiamato un pubblico numeroso sugli spalti. La diretta streaming consentirà loro di non perdersi lo spettacolo.
  • Serie B
  • #unastoriaimportante
Altri contenuti a tema
L’Alpha Pharma stecca, serata da dimenticare sul parquet di Nardò L’Alpha Pharma stecca, serata da dimenticare sul parquet di Nardò I nerazzurri incappano in una prova incolore, soprattutto in attacco
Il girone di ritorno dell’Alpha Pharma parte con la trasferta di Nardò Il girone di ritorno dell’Alpha Pharma parte con la trasferta di Nardò I nerazzurri a caccia della settima affermazione in campionato
La Diaz "espugna" il PalaDolmen La Diaz "espugna" il PalaDolmen Primo successo casalingo per i biancorossi di Giuseppe Di Chiano
L’Alpha Pharma torna a vincere, espugnato il parquet di Monopoli L’Alpha Pharma torna a vincere, espugnato il parquet di Monopoli Successo pesante nel delicato confronto sul campo del fanalino di coda. Prestazione matura del gruppo nerazzurro
La Diaz lotta ma non riesce a frenare l'irruenza delle Aquile La Diaz lotta ma non riesce a frenare l'irruenza delle Aquile Molfetta passa al PalaDolmen nel recupero e conquista il primato
L’Alpha Pharma in campo a Monopoli con l’obiettivo di riprendere il percorso L’Alpha Pharma in campo a Monopoli con l’obiettivo di riprendere il percorso I nerazzurri di scena sul parquet della “Melvin Jones” nel recupero del secondo turno. Coach Marinelli: «Mi attendo una reazione di maturità da parte del gruppo»
La Diaz torna subito in campo La Diaz torna subito in campo Martedì il recupero del confronto casalingo con le Aquile Molfetta
Terzo Tempo, puntata da non perdere in diretta dalle 18:30 Terzo Tempo, puntata da non perdere in diretta dalle 18:30 Tutto su Bisceglie-Bari e Alpha Pharma-Taranto. Ospite il centrocampista nerazzurro Marco Romizi
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.