Andrea Pellegrino
Andrea Pellegrino
Tennis

Andrea Pellegrino, è il tuo momento

Il biscegliese chiamato a dare continuità all'exploit di Roma per scalare ulteriormente la classifica mondiale Atp

La speranza che il risultato eccellente conquistato a Roma sia un trampolino di lancio in questa stagione per scalare la classifica Atp e togliersi altre soddisfazioni. Con una settimana davvero intensa e piena di vittorie importanti, anche contro avversari di spessore, Andrea Pellegrino ha ottenuto il primo titolo di un torneo Challenger della sua carriera. Un exploit cercato e desiderato da diverso tempo, frutto di lavoro e impegno che alla fine hanno pagato, al quale però bisognerà subito dare continuità già a partire dalle prossime competizioni.

Tanti miglioramenti dal punto di vista mentale

Un dato significativo non può passare di certo inosservato: in quattro di cinque partite disputate, il biscegliese ha vinto recuperando sempre un set di svantaggio. Un aspetto che aggiunge ulteriore merito alla prestazione complessiva del tennista 24enne, che non ha mai mollato ed è riuscito a reagire anche nei momenti di grande difficoltà. Con diverse gare decise nel terzo parziale e tante ore passate in campo, l'azzurro allenato da Vincenzo Carlone ha dimostrato di avere un'ottima condizione fisica, che gli è servita per arrivare fino in fondo alla competizione senza nessun calo.

Top 250 raggiunta

Il Roma Garden Open 1 ha dato in totale a Pellegrino 80 punti Atp e gli ha consentito di fare un lungo e importante salto in graduatoria mondiale: eguagliato il suo precedente best ranking, è entrato per la prima volta tra i migliori 250 del mondo e da lunedì occuperà la 241esima posizione.

I prossimi impegni

Il biscegliese dovrà sfruttare il momento positivo nelle prossime settimane, dato che ha deciso di non fermarsi e di partecipare alla seconda edizione del torneo nella Capitale, per provare ad agguantare la top 200. Al Challenger di Roma 2 partirà dal tabellone principale (visto l'arrivo in finale e quindi l'impossibilità a giocare i turni di qualificazione) e sfiderà nel primo turno il connazionale Stefano Napolitano. Nei prossimi confronti la stanchezza potrebbe cominciare a farsi sentire, ma l'italiano dovrà dimostrare solidità e tutto il suo talento per proseguire il cammino e ottenere nuovi preziosi punti Atp.
  • Andrea Pellegrino
  • Tennis
Altri contenuti a tema
Pellegrino iscritto per le qualificazioni degli Us Open Pellegrino iscritto per le qualificazioni degli Us Open Il tennista biscegliese pronto a una nuova esperienza sul cemento americano
Pellegrino esce di scena a Cordenons Pellegrino esce di scena a Cordenons Il biscegliese sconfitto dal francese Muller. Si avvicina un nuovo best ranking
Pellegrino, grande impresa a Cordenons Pellegrino, grande impresa a Cordenons Il biscegliese batte in tre set la testa di serie numero uno Laslo Djere e si assicura i quarti di finale
Pellegrino avanza a Cordenons: ora super sfida agli ottavi Pellegrino avanza a Cordenons: ora super sfida agli ottavi Il tennista biscegliese eguaglia il suo best ranking
Pellegrino si ferma ai quarti di finale a San Benedetto del Tronto Pellegrino si ferma ai quarti di finale a San Benedetto del Tronto Il biscegliese sconfitto dall'attuale detentore del titolo
Sporting Club alle fasi finali della "Coppa delle province" Sporting Club alle fasi finali della "Coppa delle province" La squadra della Bat, rappresentata anche da tre atleti del team biscegliese, ha ricevuto i complimenti del presidente Lodispoto
Pellegrino raggiunge i quarti di finale a San Benedetto del Tronto Pellegrino raggiunge i quarti di finale a San Benedetto del Tronto Il tennista biscegliese ha regolato in rimonta lo spagnolo Marti Pujolras
Pellegrino, grande occasione a San Benedetto del Tronto Pellegrino, grande occasione a San Benedetto del Tronto Il biscegliese, testa di serie numero uno del tabellone, ha superato il match d'esordio
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.