Calcio. <span>Foto Emmanuele Mastrodonato</span>
Calcio. Foto Emmanuele Mastrodonato
Calcio

Bisceglie, attesa per la decisione del Collegio di garanzia del Coni

Il ricorso sarà discusso entro lunedì o martedì

Bisognerà attendere alcuni giorni per conoscere la decisione del Collegio di garanzia del Coni a proposito del ricorso presentato dal Bisceglie calcio contro la mancata riammissione al campionato di Serie C. La sentenza sarà comunicata sicuramente entro giovedì 25 luglio, giornata in cui è prevista la formulazione dei tre gironi del terzo torneo professionistico e la compilazione dei calendari delle partite, che avranno inizio nell'ultimo weekend di agosto, mentre a stretto giro saranno rese note le modalità di svolgimento della Coppa Italia di C che partirà domenica 4 agosto.

I componenti del Collegio di garanzia, presieduto dall'ex ministro e giurista Franco Frattini, dovrebbero discutere il ricorso inoltrato dal club stellato lunedì 22 luglio o al più tardi martedì 23. Difficile immaginare che possano riunirsi già venerdì 19, pur se sollecitati dall'importanza delle questioni in ballo (con ogni probabilità, nella stessa seduta si esamineranno altri ricorsi e non solo relativi al calcio).

L'auspicio dei sostenitori nerazzurri e - va rimarcato - di gran parte degli addetti ai lavori è che prevalga il buon senso nei riguardi di un sodalizio sano sotto il profilo economico-finanziario e dell'amministrazione comunale, che ha impegnato risorse con l'intenzione di mettere il "Gustavo Ventura" a norma, certificando peraltro l'avvenuto ordine e l'imminente arrivo a Bisceglie di tutte le componenti necessarie a regolarizzare l'impianto di illuminazione. Le parole pronunciate dal presidente della Federcalcio Gabriele Gravina, che nel corso di una conferenza stampa al termine della riunione del consiglio federale del 12 luglio ha esortato la dirigenza nerazzurra a ricorrere al Coni per far valere le sue ragioni, inducono a un moderato ottimismo, come anche la scelta della Lega Pro di non riaprire i termini per il ripescaggio di un'eventuale sessantesima partecipante alla Serie C.

Gli appassionati e i tifosi biscegliesi trattengono il fiato in un'altra estate rocambolesca con la speranza di poter tirare, infine, un grosso sospiro di sollievo.
© riproduzione riservata
  • Bisceglie calcio
  • Nicola Canonico
  • Lega Pro
  • Serie C
Altri contenuti a tema
Bisceglie, i convocati di mister Pochesci Bisceglie, i convocati di mister Pochesci Nerazzurri impegnati con la Viterbese nella nona giornata di Serie C
La sala stampa di Bisceglie-Picerno: Sandro Pochesci e Alessandro Gatto La sala stampa di Bisceglie-Picerno: Sandro Pochesci e Alessandro Gatto Il tecnico laziale elogia i tifosi nerazzurri, sempre vicini anche con il pareggio
Il Picerno rinvia la prima festa di mister Pochesci Il Picerno rinvia la prima festa di mister Pochesci Non basta la doppietta di Gatto nel 2-2 coi potentini
Bisceglie-Picerno 2-2, il live score Bisceglie-Picerno 2-2, il live score Rivivi la cronaca del match dell'ottava giornata
Mister Pochesci ha le idee chiare: «Esigo la prestazione prima della vittoria» Mister Pochesci ha le idee chiare: «Esigo la prestazione prima della vittoria» Presentato il nuovo tecnico del Bisceglie alla vigilia del match col Picerno
Paolo Carito direttore dello sviluppo strategico, commerciale e marketing della Lega Pro Paolo Carito direttore dello sviluppo strategico, commerciale e marketing della Lega Pro Nuovo, prestigioso incarico per il manager biscegliese
Bisceglie, Pochesci già al lavoro Bisceglie, Pochesci già al lavoro Il nuovo tecnico prepara la sfida casalinga di domenica al Picerno
Le designazioni arbitrali dell'ottava giornata di Serie C Le designazioni arbitrali dell'ottava giornata di Serie C Bisceglie-Picerno a Mario Ricci di Firenze
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.