Bisceglie Femminile. <span>Foto Michael Sardella</span>
Bisceglie Femminile. Foto Michael Sardella

Bisceglie Femminile beffato in extremis: pari casalingo col Granzette

Le nerazzurre si concentreranno ora sulla Final Eight di Coppa Italia e sui playoff scudetto

Regular season, nel campionato di Serie A, terminata con un pareggio sul parquet del PalaDolmen. Il Bisceglie Femminile è stato beffato a 8 secondi dal termine della sfida col Granzette e si è dovuto accontentare di un pari. Gara comunque ininfluente per gli obiettivi delle nerazzurre, che avevano già conquistato l'accesso ai playoff scudetto ed erano sicure del sesto posto finale in classifica. Le ospiti invece dovevano ottenere ancora la permanenza nel massimo torneo femminile di calcio a 5 e, per via del solo punto portato a casa, dovranno disputare i playout col Pelletterie Scandicci.

Mister Nico Ventura ha dovuto fare a meno di Tres Villa e Nathalia Rozo, con Giuliano a referto ma mai impiegata nel corso del match. Il tecnico ha schierato dal primo minuto Oselame fra i pali, Annese, Nicoletti, Marino e Taina.

Ritmi alti fin dai primi minuti di gioco con le viaggianti, spinte da dover necessariamente vincere, a fare la partita. Al 4° la conclusione di Longato ha colpito il palo, mentre sull'altro fronte Ion ha cercato il gol del vantaggio in due tentativi, senza successo. La formazione neroarancio è stata ancora una volta sfortunata, centrando un nuovo palo con l'ex di turno Pereira. Dayane si è messa in evidenza a metà della prima frazione e al terzo tiro verso la porta ha portato avanti la sua squadra. Il team biscegliese ha provato a reagire, ma le ospiti hanno continuato a insistere, sfiorando il raddoppio. Al 17° Longato è stata atterrata in area da Nicoletti e il direttore di gara ha indicato il dischetto: Iturriaga è stata abile a realizzare il calcio di rigore. 2-0 all'intervallo.

Nella ripresa partenza forte delle nerazzurre con Nicoletti che ha accorciato le distanze dopo 17 secondi. Poco dopo occasione per Annese, palla di poco a lato. Le padroni di casa hanno cercato di colpire, grazie alle incursioni di Taina, ma nel momento di maggiore difficoltà il Granzette ha firmato il 3-1 con Dayane, che ha trafitto Oselame dopo aver recuperato palla. Le nerazzurre non si sono scomposte e al 26°, nel giro di 19 secondi, ha impattato con la doppietta di Ribeirete. Le due compagini hanno provato in tutti i modi di passare in vantaggio, i due portieri però hanno fatto buona guardia in più circostanze. La sfida si è decisa nel finale: Matijevic ha insaccato il momentaneo 4-3, poi a 8 secondi dal termine un tiro al volo da metà campo di Iturriaga ha beffato neo entrata Loconsole.

Ora due competizioni da affrontare per il Bisceglie Femminile: la Final Eight di Coppa Italia a Rimini dal 23 al 26 aprile, mentre a maggio cominceranno i playoff per assegnare lo scudetto.

BISCEGLIE FEMMINILE-GRANZETTE 4-4

Bisceglie Femminile: Oselame, Annese, Nicoletti, Marino, Taina, Ion, Matijevic, Giuliano, Ribeirete, Soldano, Porcelli, Loconsole. Allenatore: Ventura.
Granzette: Famà, Iturriaga, Troiano, Pereira, Dayane, Zanetti, Sinigaglia, Costa, Andreasi, Longato, Dos Santos, Grandi. Allenatore: Bassi.
Arbitri: Lapenta (Moliterno), D'Alessandro (Policoro).
Cronometrista: Giannelli (Bari).
Reti: 14'26" Dayane, 17'30" rigore Iturriaga, 20'17" Nicoletti, 24'33" Dayane, 26'22" Ribeirete, 26'41" Ribeirete, 39'13" Matijevic, 39'52" Iturriaga.
Note: gara a porte chiuse. Ammonite: nessuna.

SERIE A FEMMINILE - 18ª e ultima giornata

Capena-Lazio 3-4
Pelletterie Scandicci-Falconara 0-9
Montesilvano-Cagliari 3-2
Bisceglie Femminile-Granzette 4-4
Kick Off Milano-Real Statte rinviata

CLASSIFICA

Falconara 49; Montesilvano 42; Kick Off Milano* 36; Real Statte* 34; Lazio 28; Bisceglie Femminile 23; Capena 16; Cagliari, Granzette 11; Pelletterie Scandicci 7.
* gara in meno

Falconara, Montesilvano, Kick Off Milano, Real Statte, Lazio, Bisceglie Femminile, Capena e Cagliari ai playoff scudetto
Granzette e Pelletterie Scandicci si affronteranno nei playout
  • Calcio a 5
  • Nico Ventura
  • Bisceglie Femminile
  • Serie A
Altri contenuti a tema
Bisceglie Femminile sconfitto dal Kick Off in gara1 Bisceglie Femminile sconfitto dal Kick Off in gara1 Mercoledì, sul parquet del PalaDolmen, le nerazzurre cercheranno di allungare la serie
Terzo Tempo gioca d'anticipo, la 29esima puntata in onda domenica mattina Terzo Tempo gioca d'anticipo, la 29esima puntata in onda domenica mattina L'appuntamento sulla nostra pagina Facebook dalle 11:30
Bisceglie Femminile, al via i playoff scudetto Bisceglie Femminile, al via i playoff scudetto Nerazzurre in Lombardia per affrontare il Kick Off. Tres Villa: «Serve la prestazione perfetta»
Diaz, Elia traccia un bilancio della stagione: «Siamo soddisfatti» Diaz, Elia traccia un bilancio della stagione: «Siamo soddisfatti» Il bomber biancorosso a Terzo Tempo: «Rammarico per non aver centrato i playoff, ma abbiamo dato il massimo»
Playoff, il Bisceglie Femminile scopre la sua avversaria Playoff, il Bisceglie Femminile scopre la sua avversaria Il Kick Off, vittorioso nel recupero dell'ultima giornata con lo Statte, affronterà il team nerazzurro al meglio delle tre gare
Bisceglie Femminile, sfuma il sogno Final Eight di Coppa Bisceglie Femminile, sfuma il sogno Final Eight di Coppa Nerazzurre sconfitte ai quarti di finale dalla corazzata Montesilvano
Bisceglie Femminile pronto al debutto in Final Eight di Coppa Bisceglie Femminile pronto al debutto in Final Eight di Coppa Le nerazzurre affronteranno il Montesilvano
Lunedì pomeriggio torna "Terzo Tempo" in diretta su BisceglieViva Lunedì pomeriggio torna "Terzo Tempo" in diretta su BisceglieViva Ospite della 25esima puntata il portiere del Bisceglie Andrea Spurio
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.