Sala stampa Bisceglie-Matera. <span>Foto Cristina Scarasciullo</span>
Sala stampa Bisceglie-Matera. Foto Cristina Scarasciullo
Calcio

Bisceglie-Matera, Risolo guarda il bicchiere mezzo vuoto

L'analisi post partita del capitano stellato e del portiere del Matera Farroni

In sala stampa ha parlato anche il nuovo capitano stellato, Andrea Risolo il quale ha mantenuto un profilo decisamente basso senza sollevare entusiasmi e non giudicando al meglio la prova mostrata: «Voglio essere molto sincero: abbiamo avuto più di una settimana per preparare questa sfida ma non abbiamo giocato come ci aspettavamo. È una vittoria che ci teniamo stretta perché sarà fondamentale per l'economia della classifica. Il campo non deve essere un alibi seppur ci ha danneggiato; il nostro scopo è sempre quello di giocare palla a terra partendo da dietro anche se oggi non potevamo farlo; direi che è stata anche colpa nostra per un po' di timore venuto a crearsi fra di noi ma il cinismo ha potuto sopperire a tutto questo visto che abbiamo potuto giocarcela fino alla fine».

Una battuta sul campionato e sulle possibili difficoltà di chi deve confermarsi dopo la scorsa stagione giocata su altissimi livelli: «Sulla carta non si sa quali siano le favorite, forse per le qualità dell'organico Casertana, Matera e Catanzaro sono sopra tutte le altre e non vorrei dimenticare neppure il Trapani che affronteremo nel prossimo turno. Per quanto mi riguarda questa la reputo casa mia; non avete ancora visto il Risolo dello scorso anno ma sto recuperando la necessaria condizione».

In casa Matera si prova a fare un'attenta analisi di cosa non sta andando assieme al portiere Alessandro Farroni. Tre sconfitte consecutive che fanno preoccupare i tifosi della città dei Sassi: «Siamo stati sfortunati in diverse occasioni davanti al portiere ed in una delle poche occasioni che gli avversari hanno avuto l'hanno capitalizzata al meglio; serve anche questo. Per quanto visto anche nelle gare precedenti manca proprio il bacio della Dea bendata; ogni partita l'abbiamo persa sugli episodi; la fortuna dobbiamo cercarla. Non bisogna considerarla una giustificazione, ma le nostre giocate sono state pregiudicate dalle difficili condizioni del terreno di gioco».
  • Andrea Risolo
  • Sala stampa
  • Bisceglie-Matera
  • Calcio Serie C
Altri contenuti a tema
Serie C, il Bisceglie presenta domanda di riammissione Serie C, il Bisceglie presenta domanda di riammissione La società nerazzurra ha depositato tutta la documentazione necessaria
Bisceglie-Paganese 2-1, il live score Bisceglie-Paganese 2-1, il live score Segui con noi dal "Gustavo Ventura" la gara d'andata dei playout
Bari-Bisceglie, Bucaro: «Squadra in grande crescita» Bari-Bisceglie, Bucaro: «Squadra in grande crescita» Il trainer nerazzurro: «Abbiamo provato a vincere. Decisioni arbitrali non mi sono piaciute». Romizi: «Ora pensiamo alla Paganese»
La 38ª giornata di serie C in tempo reale La 38ª giornata di serie C in tempo reale Le gare dell'ultima di campionato minuto per minuto
Bari-Bisceglie 2-1, il live score Bari-Bisceglie 2-1, il live score Segui con noi l'ultimo turno di campionato dal "San Nicola"
Teramo-Bisceglie, il dopogara Teramo-Bisceglie, il dopogara Spurio: «Non abbiamo concretizzato le occasioni create». Bucaro: «Eravamo in partita. La squadra ci ha messo impegno e anima, ma non è bastato»
Il Bisceglie cade a Teramo: i playout sono ormai una certezza Il Bisceglie cade a Teramo: i playout sono ormai una certezza Decima sconfitta stagionale lontano dalle mura amiche per i nerazzurri. Decisive le reti di Bombagi e Arrigoni
Cuore e personalità, il Bisceglie respira Cuore e personalità, il Bisceglie respira Mansour regala tre punti fondamentali al rientrante Bucaro
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.