Bisceglie-Bitonto
Bisceglie-Bitonto
Calcio

Bisceglie, pareggio beffardo col Bitonto

I nerazzurri siglano il vantaggio nella ripresa ma subiscono il pari al 90°

Un pareggio che non accontenta nessuna delle due squadre, ma ha un sapore beffardo per i nerazzurri. Bisceglie e Bitonto hanno impattato sul rettangolo del "Gustavo Ventura" in una partita non brillante dal punto di vista del gioco, condizionata soprattutto per le condizioni del campo. Gli stellati, riproponendo l'atteggiamento molto difensivo come accaduto all'andata (finita 0-0), hanno trovato nel secondo tempo il gol dell'1-0 con Crisci. I neroverdi sono riusciti a reagire con pochi tentativi verso la porta, siglando nel finale la rete del pari per portare a casa quanto meno un punto.

Mister Danilo Rufini ha schierato il consueto modulo 3-5-2 con Martorel fra i pali; difesa composta da Urquiza, Marino e Ligorio; a centrocampo Bottari in mediana, con Farinola e Rubino sulla sinistra, Ferrante e Liso ad agire dalla destra; Izco e Acosta in attacco.
Il tecnico Alessandro Potenza ha risposto con un offensivo 3-4-3, affidandosi a Cannizzaro in porta; Lanzolla, Danilo Colella e Lacassia a formare la retroguardia; Palumbo, Manzo, Addae e Piarulli al centro dello schieramento; tridente Santoro-Lattanzio-D'Anna in avanti.

Primo tempo davvero scarno di emozioni e occasioni degne di nota. L'episodio più rilevante al 5': Addae ha atterrato in area di rigore Izco, il direttore di gara ha lasciato proseguire il gioco fra le proteste dei padroni di casa, che hanno recriminato il penalty. I ritmi sono rimasti bassi per l'intera frazione e nessuna delle due formazioni ha accennato ad alzarli. Gli stellati si sono coperti molto bene, concedendo davvero pochi spazi alla manovra offensiva degli avversari. I neroverdi hanno mantenuto per lunghi tratti il pallino del gioco, senza però trovare verticalizzazioni interessanti per i centravanti. Unico sussulto prima dell'intervallo sul cross di Piarulli per il colpo di testa ben angolato dell'ex di turno Lattanzio; Martorel è stato bravo a respingere in corner.

Nella ripresa il team biscegliese si è fatto vedere dalle parti di Cannizzaro con la conclusione di Ferrante, terminata sul fondo. Al 61' il trainer nerazzurro ha inserito Clemente Crisci per Ferrante. Il calciatore, alla sua prima presenza dopo il rientro dal lunghissimo infortunio al crociato, ha portato avanti i suoi un minuto più tardi: sugli sviluppi di un angolo il centrocampista campano ha sfoderato un tiro all'angolino sinistro dove il portiere ospite non ha potuto nulla per evitare la rete. L'1-0 ha costretto la formazione bitontina ad aumentare l'intensità in campo per recuperare lo svantaggio; il Bisceglie invece ha proseguito la sua gara attenta in fase difensiva, passando a un 4-5-1. Tra le varie difficoltà in fase di impostazione, dovute probabilmente anche alle condizioni pessime del terreno di gioco, i viaggianti si sono resi pericolosi con Iadaresta, che ha trovato l'intervento dell'estremo difensore stellato. Al 90' la beffa per i padroni di casa e la gioia del pareggio per il Bitonto: cross dalla destra, Bright Addae è stato il più lesto a superare Martorel con un tap-in a pochi passi dalla porta. I 5 minuti di recupero concessi dall'arbitro non hanno cambiato il punteggio finale (1-1).

In classifica il Bitonto dista ora ben 10 lunghezze dalla capolista Audace Cerignola, mentre il secondo posto occupato dal Francavilla è rimasto a -2. Il Bisceglie ha agganciato il Rotonda ma resta sempre in una pericolosa terzultima piazza.

BISCEGLIE-BITONTO 1-1

Bisceglie (3-5-2): 1 Martorel; 23 Ligorio, 33 Marino (32' pt 21 Coletti), 24 Urquiza; 3 Farinola (48' st 6 D'Angelo), 27 Rubino, 88 Bottari, 16 Ferrante (16' st 7 Crisci), 14 Liso (28' st Barletta); 4 Izco, 25 Acosta. A disp.: 12 Zinfollino, 5 Cozza, 13 Divittorio, 18 Tuttisanti, 28 Camporeale. All.: Rufini.
Bitonto (3-4-3): 99 Cannizzaro; 74 Lacassia (22' st 17 Riccardi), 6 Lanzolla, 3 Danilo Colella; 36 Palumbo (10' st 24 Stasi), 45 Manzo, 90 Addae, 21 Piarulli; 19 Lattanzio (32' st 10 Taurino), 32 Santoro, 11 D'Anna (15' st 9 Iadaresta). A disp.: 1 Lonoce, 12 Figliola, 8 Biason, 14 Mariani, 33 Guarnaccia. All.: Potenza.
Arbitro: Davide Gandino di Alessandria.
Assistenti: Ferdinando Savino, Luca Chianese di Napoli.
Rete: 17' st Crisci, 45' st Addae.
Note: ammoniti Palumbo (Bitonto), Riccardi (Bitonto). Calci d'angolo: 1-7. Recupero: 2' pt, 5' st.

Rivivi la gara del "Ventura" minuto per minuto


SERIE D, girone H - 30ª giornata

Cerignola-Nocerina 3-2
Casarano-Francavilla 1-1
Casertana-Lavello 3-2
Fasano-Sorrento 1-1
Gravina-Mariglianese 0-0
Molfetta-San Giorgio 3-1
Nardò-Matino 0-0
Altamura-Brindisi 2-2
Bisceglie-Bitonto 1-1
Nola-Rotonda mercoledì 20 aprile

CLASSIFICA

Cerignola 66; Francavilla 58; Bitonto 56; Fasano 49; Nocerina 48; Gravina 47; Casertana, Sorrento 44; Molfetta 42; Casarano 36; Lavello, Nola, Brindisi 34; San Giorgio 33; Altamura 32; Mariglianese 31; Rotonda (-8), Bisceglie 29; Nardò 28; Matino 21.

SERIE D, girone H - 31ª giornata

Bitonto-Casertana
Brindisi-Gravina
San Giorgio-Altamura
Francavilla-Nardò
Molfetta-Nola
Nocerina-Fasano
Rotonda-Bisceglie
Sorrento-Casarano
Mariglianese-Cerignola
Matino-Lavello
  • Calcio
  • Serie D
  • Serie D girone H
  • Bitonto
  • danilo rufini
  • bisceglie-bitonto
Bisceglie calcio

Bisceglie calcio

Tutti i contenuti

1957 contenuti
Altri contenuti a tema
Promozione, le possibili avversarie del Don Uva Promozione, le possibili avversarie del Don Uva Diffuso l'elenco delle formazioni aventi diritto a partecipare al secondo campionato regionale
Angarano: «Chi ama il Bisceglie si faccia avanti» Angarano: «Chi ama il Bisceglie si faccia avanti» L’appello del Sindaco al mondo dell’imprenditoria. Presto erba sintetica al “Ventura”
La Virtus promuove uno stage in vista della prossima stagione La Virtus promuove uno stage in vista della prossima stagione Si terrà sul sintetico del "Francesco Di Liddo"
Eccellenza, le possibili avversarie di Bisceglie e Unione Eccellenza, le possibili avversarie di Bisceglie e Unione Diffuso l'elenco delle formazioni aventi diritto a partecipare al primo campionato regionale
Bisceglie, si dimette l'intera dirigenza Bisceglie, si dimette l'intera dirigenza Il titolo sportivo sarà consegnato nelle mani del Sindaco Angarano
Riunione delle società aventi diritto al campionato di Eccellenza Riunione delle società aventi diritto al campionato di Eccellenza Incontro promosso dal presidente della Figc pugliese Vito Tisci
Nessuna novità sulle sorti del Bisceglie Nessuna novità sulle sorti del Bisceglie Gli appassionati sono sempre più preoccupati per il perdurante silenzio
L'ex Bisceglie Ivan Tisci firma per il Fasano L'ex Bisceglie Ivan Tisci firma per il Fasano Nessuna novità sul fronte societario, silenzio totale sulle sorti del club
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.