Calcio

Bisceglie-Reggina 1-2, il live score

Rivivi il match del "Gustavo Ventura"

In tempo reale con BisceglieViva, dallo stadio "Gustavo Ventura" di Bisceglie, il live score minuto per minuto del match valido per la ventiduesima giornata del campionato di Serie C, girone C, tra Bisceglie e Reggina. Per seguire l'andamento della partita dei nerazzurri è sufficiente restare sempre collegati su questa pagina, aggiornandola costantemente.

BISCEGLIE-REGGINA 1-2

Bisceglie (3-5-2): 22 Borghetto, 2 Diallo, 6 Mastrippolito, 8 Armeno, 10 Gatto (dal 68° 19 Karkalis), 11 Rafetraniaina, 13 Ebagua (dall'83° 9 Montero), 18 Romani, 21 Turi, 25 Hristov, 30 Zibert. Allenatore: Gianfranco Mancini. A disposizione: 1 Casadei, 3 Tarantino, 7 Dellino, 14 Camporeale, 16 Abonckelet, 17 Longo, 26 Murolo, 27 Ferrante, 28 Tessadri.
Reggina (3-4-1-2): 1 Guarna, 6 Loiacono, 7 Sounas, 9 Blondett, 13 Rossi, 15 Bianchi (dal 46° 23 Reginaldo), 18 Corazza, 20 De Rose (dal 58° 19 Denis), 32 Garufo (dal 21° 14 Rolando), 36 Sarao (dal 58° 37 Nielsen), 38 Liotti (dall'80° 10 Bellomo). Allenatore: Domenico Toscano. A disposizione: 22 Farroni, 8 De Francesco, 11 Rivas, 19 Denis, 21 Paolucci, 27 Bresciani, 31 Gasparetto, 33 Rubin, 37 Nielsen.
Reti: 15° Ebagua, 87° Loiacono, 97° rigore Denis.
Arbitro: Matteo Gualtieri di Asti.
Assistenti: Gianluca D'Elia, Andrea Niedda di Chieri (Torino).
Note: spettatori paganti 1051, incasso 5240 euro. Ammoniti: Zibert (29°) per gioco scorretto, Denis (67°) per gioco scorretto, Borghetto (85°) per comportamento non regolamentare, Hristov (95°) per gioco scorretto. Espulso Diallo al 96° per proteste. Calci d'angolo: 2-8. Recupero: primo tempo, secondo tempo. Cambi di modulo: nessuno.

IL MATCH MINUTO PER MINUTO

Finita. La capolista Reggina espugna rocambolescamente (e senza meritarlo) il "Gustavo Ventura". Al Bisceglie resta un pugno di mosche malgrado una prova attenta e generosa.

97° - Denis trasforma il penalty e regala alla Reggina una vittoria pesantissima.

97° - GOL REGGINA!


96° - Denis sul dischetto.

96° - Rosso diretto per Diallo a causa delle proteste.

95° - Giallo per Hristov.

95° - RIGORE PER LA REGGINA

94° - Corner per la Reggina. Ultimo assalto.

92° - Capolista a caccia del gol da tre punti.

91° - Forcing della Reggina. Denis calcia alto dal limite dell'area.

90° - Cinque minuti di recupero.

90° - Destro di Corazza, Borghetto si distende e respinge, l'azione prosegue e si conclude con un colpo di testa debole di Denis bloccato dall'estremo nerazzurro.

89° - Cross di Rolando, Denis riesce solo a spizzare ma il pallone si perde in out.

88° - Reggina scatenata: ora vuole vincere, anche se non lo meriterebbe.

87° - Inzuccata di Loiacono sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti. Bisceglie-Reggina 1-1.

87° - PAREGGIO DELLA REGGINA


86° - Calcio piazzato per gli ospiti. Tutti dentro i saltatori.

85° - Ammonito anche il portiere nerazzurro Borghetto.

85° - Ci ha provato Denis ma la sua conclusione è finita sul fondo. Rimessa dal fondo per Borghetto.

83° - Cambio Bisceglie: fuori Ebagua, dentro Montero. Standing ovation per l'attaccante nerazzurro, che sta decidendo il match.

81° - I nerazzurri resistono.

80° - Bellomo prende il posto di Liotti.

80° - Uscita di Guarna su cross di Romani.

79° - Pronto l'ultimo cambio per la Reggina. Entrerà il barese Bellomo.

77° - Corazza fermato in posizione di offside. La Reggina, seppure disordinatamente, spinge.

75° - Meno di un quarto d'ora più recupero al termine della partita. Bisceglie sempre in vantaggio 1-0.

73° - Gli amaranto sono sempre più nervosi col trascorrere dei minuti.

71° - La Reggina continua a mantenere il pallino del gioco, cercando di trovare la via del pareggio. Il Bisceglie si difende.

68° - Karkalis rileva Gatto.

67° - Cartellino giallo all'indirizzo di Denis per un intervento su Hristov.

65° - Resta per terra Armeno a metà campo. Pronto il primo avvicendamento nelle fila stellate.

64° - Errore pesantissimo dal dischetto. Il punteggio resta sull'1-0 per il Bisceglie.

63° - L'attaccante spiazza Borghetto dagli undici metri ma calcia sul montante.

63° - TRAVERSA DI CORAZZA!


63° - Tocco con un braccio di Zibert piuttosto netto. Penalty sacrosanto. Ingenuità del centrocampista, ex di turno.

63° - RIGORE PER LA REGGINA


62° - Gli amaranto insistono: quinto e sesto tiro dalla bandierina.

61° - Reggina vicina al pareggio: superlativo intervento di Borghetto sulla torsione di Denis su calcio d'angolo di Sounas.

60° - Quarto corner per gli ospiti.

58° - Due cambi nella Reggina: Sarao e De Rose lasciano il posto a Denis e Nielsen.

51° - Scontro di gioco tra Gatto e Blondett. Gioco sospeso per consentire l'ingresso degli staff sanitari delle due formazioni.

49° - Ci si aspetta ben altro atteggiamento da parte della squadra amaranto, il cui approccio al match nel primo tempo è stato senza dubbio negativo.

47° - Toscano sta facendo scaldare anche Denis, Rivas e Nielsen.

46° - Reginaldo prende il posto di Bianchi nella Reggina.

Riprende il gioco. Bisceglie avanti 1-0 sulla capolista del girone C di Serie C.

Intervallo al "Gustavo Ventura". Vantaggio assolutamente meritato dei nerazzurri sulla Reggina.

45° - Un minuto di recupero.

44° - La Reggina tiene palla ma non riesce a rendersi pericolosa.

43°- Filtrante di Rolando per Rossi, che di prima intenzione ha colpito malamente. Palla fuori bersaglio.

42° - Uscita a vuoto di Borghetto su un cross innocuo, Turi si rifugia in angolo.

41° - Girata sottomisura di Loiacono su cross basso dalla bandierina: pallone alle stelle.

40° - Secondo calcio d'angolo per la battistrada del girone C di Serie C.

39° - Reggina confusionaria, lenta, impacciata. Il Bisceglie non presta il fianco e fa buona guardia.

37° - Volge al termine una frazione d'apertura in cui la squadra di casa - inaspettatamente - ha creato le uniche due opportunità concrete, sempre con Ebagua, centrando un palo e andando a segno.

36° - Blondett stende Ebagua. Il Bisceglie sale e respira. L'obiettivo è rientrare negli spogliatoi per l'intervallo custodendo il prezioso vantaggio.

35° - La Reggina continua a scoprirsi, protesa alla ricerca di uno spunto che possa mettere gli avversari in difficoltà.

34° - Gli ospiti cercano l'imbucata ma i nerazzurri fanno muro davanti alla porta di Borghetto.

33° - La capolista ora prende campo, il Bisceglie sta commettendo l'errore di abbassarsi troppo.

32° - La Reggina fatica nel giro palla, non riesce a vincere i duelli aerei e gioca male negli spazi corti.

31° - Conclusione debolissima di Sarao da fuori area, Borghetto si accartoccia e blocca.

30° - Fase interlocutoria del confronto. Il Bisceglie non riesce a ripartire ma continua a coprire gli spazi con una buona disposizione sul rettangolo di gioco.

29° - Primo ammonito del match è Urban Zibert per un fallo nella metà campo stellata.

28° - Sinistro di Liotti che ha calciato direttamente verso la porta. Borghetto non si è lasciato sorprendere, bloccando senza difficoltà.

27° - Bisceglie ora molto schiacciato, forse anche troppo. I viaggianti guadagnano un calcio di punizione per fallo di mano commesso da Armeno. Sarà un vero e proprio corner corto.

26° - Prova deludente della capolista fino a questo momento, neppure lontanamente giustificabile con le pur indegne condizioni del campo.

25° - La squadra di Toscano alza il baricentro alla ricerca del pareggio ma finora non si è mai resa insidiosa.

24° - Il rimbalzo irregolare del pallone lascia andare i protagonisti sul terreno di gioco a comprensibili imprecazioni.

23° - Schema su calcio piazzato, Sounas prova il cross col destro ma la palla si perde sul fondo.

22° - Punizione dai 25 metri per gli amaranto.

21° - Reggina chiamata a reagire.

20° - Un gol davvero molto bello quello di Ebagua, da attaccante di razza. Controllo su assist di Romani e botta di sinistro a incrociare.

19° - Garufo è out, problemi fisici. Sarà costretto a lasciare il campo.

18° - Reggina palesemente scossa dal gol incassato.

17° - Destro di Corazza dall'interno dell'area, tentativo contrastato da un calciatore nerazzurro. Borghetto evita il corner.

16° - Bari in vantaggio sul Rieti...

15° - Sinistro fulminante di Ebagua da fuori area! Un gol bellissimo. Pallone all'angolino imprendibile per Guarna. Tiro di prima intenzione e Bisceglie a sorpresa in vantaggio!

15° - GOL BISCEGLIE!

14° - I padroni di casa si fanno nettamente preferire, per il momento, soprattutto a centrocampo.

13° - Nervi già piuttosto tesi sul rettangolo di gioco. L'arbitro ha il suo da fare.

12° - Romani sembra agire sulla stessa linea di Ebagua e Gatto, dando vita a un attacco a tre punte.

12° - Nessuno sviluppo sul tiro d'angolo di Zibert.

11° - Il Bisceglie insiste: traversone di Armeno messo in corner da Garufo. Capolista in difficoltà.

10° - È un Bisceglie piuttosto attento e propositivo. Chance ghiottissima per Romani, servito all'interno dell'area: l'ex Fossano si è coordinato per concludere col sinistro ma il pallone si è alzato troppo.

10° - Corazza, in copertura, allontana di testa sul cross molto teso dell'ex di turno Zibert da calcio d'angolo.

9° - Gatto conquista il primo tiro dalla bandierina per la formazione di casa.

8° - Primo lampo della sfida e nerazzurri pericolosissimi, tutt'altro che arrendevoli.

7° - Palo pieno colpito da Ebagua con un colpo di testa su un cross dall'out sinistro.

7° - Bisceglie vicinissimo al vantaggio!

6° - Sinistro impreciso di Liotti da calcio piazzato, il pallone si spegne oltre la traversa.

6° - Fallo evitabile di Rafetraniaina su Sounas. Calcio di punizione dal limite dell'area per la Reggina.

5° - Ritmi finora molto bassi. Tre soli attaccanti di ruolo a disposizione per il Bisceglie: Ebagua, Gatto e Longo, con quest'ultimo sacrificato in panchina ma pronto a subentrare con ogni probabilità a Ebagua, che non ha ancora i 90 minuti nelle gambe.

5° - Sugli sviluppi del calcio d'angolo ci ha provato Corazza. Tutto facile per l'estremo di casa.

4° - Primo calcio d'angolo del match. Diallo chiude su Corazza.

3° - Gli addii degli ultimi giorni hanno ridotto inevitabilmente la qualità dell'organico nerazzurro. Diallo, Hristov e Turi figurano nel pacchetto arretrato, che ha perso ufficialmente Piccinni (finito a Chiasso, nel torneo di Serie B svizzera) e dovrebbe fare a meno anche di Zigrossi (dato per partente).

2° - Condizioni del terreno di gioco molto precarie.

1° - Poco più di 300 i sostenitori biscegliesi presenti in gradinata.

15:02 - Tutto pronto per il fischio d'inizio di Gualtieri, direttore di gara astigiano in odore di promozione in B.

15:00 - I protagonisti della sfida sono pronti. Bisceglie in classica tenuta dai colori sociali (nero e azzurro), Reggina in divisa bianca con leggeri richiami all'amaranto.

14:55 - I calciatori delle squadre hanno concluso il riscaldamento pregara e sono rientrati negli spogliatoi. Fra pochissimo l'inizio del match.

14:50 - Bisceglie schierato col 3-5-2: in porta il giovanissimo Borghetto, preferito a Casadei. Reggina col 3-4-1-2; l'ex Monopoli Sounas dietro le punte.

14:45 - Impressionante e per certi versi imbarazzante la differenza tecnica tra i due organici.

14:40 - Sono 270 i biglietti venduti in Calabria ai sostenitori reggini che prendono posto nel settore ospiti loro riservato.

14:35 - Le pessime condizioni in cui si presenta il manto erboso (o ciò che ne resta) del "Gustavo Ventura" potrebbero condizionare l'andamento di una sfida senza dubbio dal pronostico chiuso. Toccherà alla compagine stellata sorprendere gli addetti ai lavori... e regalare una gioia anche ai tifosi delle formazioni inseguitrici, su tutti i sostenitori del Bari.

Ore 14:30 - Missione (quasi) impossibile per il Bisceglie, opposto alla Reggina, battistrada del girone C di Serie C nel match valido per la 22ª giornata del terzo campionato professionistico nazionale. I nerazzurri proveranno a fermare gli amaranto, saldamente al comando della classifica, arrabbiatissimi per l'inopinata sconfitta nel confronto con la Cavese.
  • Bisceglie calcio
  • Nicola Canonico
  • Lega Pro
  • Serie C
  • Reggina
  • Bisceglie-Reggina
  • Bisceglie-Reggina live score
Altri contenuti a tema
Il Bisceglie la combina grossa Il Bisceglie la combina grossa L'espulsione di Karkalis per doppia ammonizione nella ripresa lascia gli stellati con un uomo in meno. Beffa all'82° firmata da Lescano
La 26esima giornata di Serie C in tempo reale La 26esima giornata di Serie C in tempo reale I risultati del girone C minuto per minuto e la classifica aggiornata al termine delle singole gare
Bisceglie-Sicula Leonzio 0-1, il live score Bisceglie-Sicula Leonzio 0-1, il live score Rivivi il match del "Veneziani"
Bisceglie-Sicula Leonzio, è uno spareggio-salvezza Bisceglie-Sicula Leonzio, è uno spareggio-salvezza I nerazzurri devono assolutamente vincere il match in programma al "Veneziani" di Monopoli. Live score sul nostro sito a partire dalle 14:30
Bisceglie-Sicula Leonzio, accesso riservato ai soli abbonati Bisceglie-Sicula Leonzio, accesso riservato ai soli abbonati Prevista una partenza programmata da viale Calace
Il match Bisceglie-Sicula Leonzio si giocherà a Monopoli Il match Bisceglie-Sicula Leonzio si giocherà a Monopoli Il club nerazzurro ha trovato la disponibilità del "Vito Simone Veneziani"
Bisceglie in cerca di un campo per il match con la Sicula Leonzio Bisceglie in cerca di un campo per il match con la Sicula Leonzio Contatti con le amministrazioni comunali di Francavilla Fontana e Monopoli
Serie C, Monopoli-Bari finisce in parità Serie C, Monopoli-Bari finisce in parità La Sicula Leonzio travolge il Potenza e si riavvicina al Bisceglie. Domenica 16 scontro diretto al "Ventura"
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.