Bees Bisceglie Rugby
Bees Bisceglie Rugby
Sport a 360°

Bisceglie Rugby, esordio vincente contro il Teramo

Termina con un netto 27-10 per le Bees la prima giornata di Serie A femminile

Le Bees hanno regalato una domenica di gioia ed emozioni, la prima della stagione sportiva 2023/24, vincendo nella partita d'esordio del campionato di Serie A Femminile contro il Teramo Rugby.

Pronti, via, la compagine abruzzese parte col piede sull'acceleratore e sorprende la formazione di casa bucando la difesa e trovando la meta del vantaggio che non verrà trasformata. La reazione del Bisceglie Rugby non si fa attendere e arriva grazie ad un ottimo lavoro della mischia, chiave vincente dell'intero incontro. Alessandra Vasienti sfrutta l'impegno delle compagne in maul e arriva in area di meta schiacciando il pallone. La meta non viene trasformata ma si aggiunge ai precedenti tre punti guadagnati grazie ad un calcio di punizione piazzato dal capitano Jessica Ramos Borges e consente così il sorpasso ai danni della compagine ospite.

A metà primo tempo arriva anche la seconda meta di casa, con Alessandra Cannillo che ripete lo stesso copione della prima meta gialloblù. A rendere un po' più complicato il secondo tempo delle gialloblù è l'indisciplina, le Bees infatti vengono punite con tre cartellini gialli, uno dei quali diventerà poi rosso nel finale di partita per un secondo giallo: per questo motivo, le Bees giocano tutto il secondo tempo in inferiorità numerica, trovandosi anche in una situazione di 12 contro 15. Lo svantaggio numerico, però, funge da moto d'orgoglio per le ragazze in campo che, nonostante ciò, riescono anche a trovare la terza meta di giornata, grazie ad un bel guizzo di Lucia Pasquale. Nel finale di partita Alessandra Cannillo chiude i giochi firmando la doppietta personale e regalando il punto bonus in classifica per le quattro mete segnate e, a tempo ormai scaduto, le abruzzesi sono abili a sfruttare la stanchezza delle padrone di casa per chiudere l'incontro marcando la loro seconda meta.

Da registrare in casa Bees gli esordi di tre giovanissime ragazze: Francesca Di Nunzio (classe 2006), Gabriela Di Pilato (classe 2005) e Lucrezia Palmisano (2003). Una grande soddisfazione per società e staff tecnico che testimonia l'ottimo lavoro svolto nel territorio con le nuove generazioni, affiancandole in ogni istante del loro percorso sportivo, sia in campo che fuori. Altrettanto significativo il messaggio lanciato da tutte le ragazze presenti: padrone di casa, ospiti e ragazze del settore giovanile hanno voluto gridare in tutti i modi, fino ad imprimerlo sulla loro pelle, la loro voglia di mettere fine ad una insopportabile ed inaccettabile serie di violenze e femminicidi. Messaggio condiviso da tutto lo stadio e da tutta la società del Bisceglie Rugby.

Arriva così un'altra grande soddisfazione in casa Bisceglie Rugby, con tanti ragazzi e tante famiglie presenti allo stadio che rendono così tangibili gli sforzi e l'impegno di tutta la squadra impegnata nella promozione e nello sviluppo di questo sport, sempre più vivo e presente nel territorio. Bees che adesso dovranno dar seguito all'ottimo esordio continuando ad allenarsi in vista del secondo impegno in campionato, in programma per domenica 10 dicembre in Sicilia contro I Briganti APS. Il prossimo impegno casalingo si disputerà domenica 17 dicembre con le gialloblù che ospiteranno la quotata formazione campana del Neapolis Rugby.
  • Bisceglie Rugby
Altri contenuti a tema
Bisceglie Rugby, a Roma si chiude la prima parte di stagione Bisceglie Rugby, a Roma si chiude la prima parte di stagione Domenica trasferta sul campo dei Lupi Frascati
Bisceglie Rugby, tutto pronto per la prima trasferta stagionale Bisceglie Rugby, tutto pronto per la prima trasferta stagionale Prosegue il cammino delle Bees nel campionato di Serie A, con la seconda giornata alle porte
Bisceglie Rugby, domenica esordio in campionato Bisceglie Rugby, domenica esordio in campionato Sfida al Teramo Rugby. Appuntamento al Ventura con la Serie A femminile
Bisceglie Rugby e Draghi Bat portano il rugby nelle carceri Bisceglie Rugby e Draghi Bat portano il rugby nelle carceri Lunedì 20 novembre alle 16.30 la presentazione del progetto
Stadio Ventura, Spina rincara la dose: «Ingiustizia decisa "a tavolino"» Stadio Ventura, Spina rincara la dose: «Ingiustizia decisa "a tavolino"» «Con questo criterio neanche il Bari Calcio potrebbe avere a Bari l'uso prioritario del suo stadio»
Rugby, ufficiale la composizione del girone con Bisceglie Rugby, ufficiale la composizione del girone con Bisceglie Terzo anno consecutivo per la squadra biscegliese nel massimo campionato femminile
Bisceglie rugby, si chiude la stagione Bisceglie rugby, si chiude la stagione Trasferta complicata per le gialloblù sul campo della capolista Spartan Queens
Bisceglie rugby in cerca di riscatto Bisceglie rugby in cerca di riscatto Ultima partita casalinga della stagione per le gialloblù: di fronte le Puma Bisenzio
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.