Mister Sandro Pochesci. <span>Foto Emmanuele Mastrodonato</span>
Mister Sandro Pochesci. Foto Emmanuele Mastrodonato
Calcio

Caos Bisceglie, Pochesci resta alla guida della squadra

Il tecnico ha guidato l'allenamento di martedì

Elezioni Regionali 2020
La conferenza stampa convocata dalla parte biscegliese della dirigenza per prendere definitivamente le distanze da Nicola Canonico e dimettersi in blocco ha conquistato, inevitabilmente, la scena. Sullo sfondo, intanto, c'è una squadra che partecipa al terzo torneo professionistico e sabato 16 novembre (fischio d'inizio ore 20:45, live score sul nostro sito dalle 20:15) renderà visita al Monopoli per un derby dal pronostico (quasi) chiuso.

Gli allenamenti sono ripresi nella giornata di martedì col tecnico Sandro Pochesci regolarmente alla guida del gruppo. La crisi tecnica esplosa nelle ultime ore, secondo quanto ricostruito dai meglio informati, sarebbe rientrata e il trainer romano dovrebbe continuare a sedere sulla panchina stellata, anche se ormai, in un quadro così delicato, diventa possibile davvero tutto.

Out l'attaccante Ebagua, che dovrà sottoporsi a degli accertamenti per verificare l'entità dell'infortunio muscolare patito domenica nel match col Bari. Il centrocampista Ungaro è ancora fermo ai box. Difficile, nel contesto, mantenere la concentrazione e tenere alta l'attenzione sul calcio giocato: le varie problematiche relative al trattamento riservato dalla società nei confronti dei calciatori (vitto e alloggio, organizzazione delle trasferte, pranzi di gruppo) hanno una rilevanza sempre più notevole e rendono l'idea di quale sia il livello di disimpegno evidenziato in questa fase dal proprietario del club. Non è possibile, al momento, escludere ulteriori defezioni e richieste di rescissione da parte di altri calciatori, specie stranieri, che potrebbero presto seguire l'esempio dei sudamericani Estol e Carrera.
  • Bisceglie calcio
  • Lega Pro
  • Serie C
  • Sandro Pochesci
Altri contenuti a tema
Regionali, Canonico frena sulla candidatura: «Nulla è ancora deciso» Regionali, Canonico frena sulla candidatura: «Nulla è ancora deciso» Capitolo Bisceglie calcio: «Mi auguro di poter lasciare il club in buone mani»
Bisceglie, Angarano: «Parlerò con Canonico» Bisceglie, Angarano: «Parlerò con Canonico» Il Sindaco garantisce: «Faremo il possibile per salvare la squadra»
«Sindaco titolare del diritto sportivo: lo prevedono le norme» «Sindaco titolare del diritto sportivo: lo prevedono le norme» Nota di Francesco Spina sulla situazione del Bisceglie calcio
Al lupo! Al lupo! Al lupo! Al lupo! Bisceglie calcio, che succede?
Canonico: «Lascio il Bisceglie nelle mani del Sindaco» Canonico: «Lascio il Bisceglie nelle mani del Sindaco» «Attendo di conoscere i nominativi delle persone cui cedere gratuitamente la proprietà entro il 24 luglio»
Bisceglie, una stagione tutta da dimenticare Bisceglie, una stagione tutta da dimenticare Pochissime le note positive. Ora occhi puntati sul futuro del club
Sala stampa, mister Grieco: «Sicula Leonzio meritava di salvarsi» Sala stampa, mister Grieco: «Sicula Leonzio meritava di salvarsi» Il tecnico bianconero: «Perché giocare il 27 l'andata? Siamo tornati mezz'ora prima di giocare la sfida di ritorno»
Bis della Sicula Leonzio, il Bisceglie crolla in serie D Bis della Sicula Leonzio, il Bisceglie crolla in serie D L'incornata di Lele Catania suggella la terza salvezza consecutiva dei siciliani
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.