L'assistente biscegliese Ciro Di Maio
L'assistente biscegliese Ciro Di Maio
Calcio

Ciro Di Maio assistente nello spareggio Avellino-Lanusei

Il biscegliese è stato designato per la sfida che ha deciso la nona promozione in Serie C

Un biscegliese in campo a Rieti nello spareggio giocato domenica 12 maggio tra Avellino e Lanusei, terminato col successo (2-0) della compagine irpina che ha così conquistato la promozione in Serie C.

Ciro Di Maio, apprezzatissimo assistente arbitrale iscritto alla sezione di Molfetta dell'Aia (associazione italiana arbitri), ha fatto parte della terna designata per la delicata gestione del match che ha sancito il ritorno del club avellinese nel calcio professionistico, insieme al direttore di gara Davide Di Marco di Ciampino e al secondo assistente Markiyan Voytyuk di Ancona.

Di Maio, che fra l'altro è anche il presidente del Rotaract Club di Bisceglie, è stato primo assistente del match di Serie A femminile tra Verona e Juventus dello scorso 20 aprile.
  • Serie D
  • Serie C
Altri contenuti a tema
Bisceglie, la partita-salvezza si gioca in Federcalcio Bisceglie, la partita-salvezza si gioca in Federcalcio Gli equilibri politici tra i componenti del consiglio federale saranno decisivi per le sorti del team di Canonico
L'ex dirigente del Bisceglie Todaro nuovo direttore generale della Casertana L'ex dirigente del Bisceglie Todaro nuovo direttore generale della Casertana Ha sottoscritto un accordo biennale
La C riprende con playoff e playout. E il Bisceglie? La C riprende con playoff e playout. E il Bisceglie? Consiglio federale il 4 giugno, per il team nerazzurro si teme la retrocessione diretta
Il direttivo della Lega Pro "sacrifica" il Bisceglie Il direttivo della Lega Pro "sacrifica" il Bisceglie Aleggia lo spettro della retrocessione diretta per il team nerazzurro ma Canonico non ci sta
Bisceglie sospeso tra playout e una riforma che lo salverebbe Bisceglie sospeso tra playout e una riforma che lo salverebbe Il club nerazzurro in attesa di decisioni
Serie C, rischio sciopero Serie C, rischio sciopero La stragrande maggioranza dei club (compreso il Bisceglie) contrari alla ripresa del torneo
Ghirelli insiste: «La C non è in grado di tornare a giocare» Ghirelli insiste: «La C non è in grado di tornare a giocare» Il presidente della Lega Pro: «Ce l'hanno detto anche i medici sociali: dovevamo fare gli ipocriti?»
Il Bisceglie dovrà tornare in campo Il Bisceglie dovrà tornare in campo Confermato lo stop a tutti i tornei dilettantistici
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.