Pallone
Pallone
Calcio

Diverse avversarie del Bisceglie in campo per la Coppa Italia

Monopoli al terzo turno della competizione maggiore, il Bari debutta con un successo di misura sulla Paganese

Domenica impegnativa per diverse formazioni del girone C del campionato di Serie C, di scena nelle gare valide per le fasi preliminari della Coppa Italia di categoria o, in alcuni casi, della competizione tricolore che comprende anche i club di Serie B e della massima divisione.

Destini differenti per le due compagini pugliesi incluse nel tabellone della Coppa Italia maggiore: il Monopoli ha piegato il Cosenza, club di categoria superiore, grazie alla rete siglata da Mendicino su rigore nel recupero e accedendo al turno successivo col Frosinone. Nulla da fare per la Virtus Francavilla, eliminata dalla Cremonese al termine di un confronto senza storia (4-0). Fuori anche il Catanzaro, sconfitto 3-1 a Salerno, il Potenza, trafitto 3-0 a Pisa, la Reggina, battuta 2-1 a Empoli e il Catania, che si è arreso sul terreno del Venezia (2-1). Viterbese, Casertana, Cavese e Rende erano già state estromesse nel turno precedente.

In Coppa Italia di Serie C, il Bari ha piegato la Paganese: rocambolesco 3-2 al "San Nicola", marchiato a fuoco dalla doppietta di Antenucci per il collettivo biancorosso, a segno anche con Kupisz. Gli ospiti avevano pareggiato due volte con Caccetta e Alberti. Prossimo turno del gironcino a tre fra Paganese e Avellino. Toccherà alla squadra irpina ospitare poi il team del capoluogo pugliese.

Il Teramo si è imposto 2-0 sul campo del Fano e contenderà al Gubbio, nel match decisivo, il passaggio del turno. Male il Rieti, sconfitto dall'Olbia (4-1) e fuori dai giochi mentre la formazione sarda se la vedrà con la Ternana (che in settimana ha ingaggiato l'ex Bisceglie Anthony Partipilo).

La Vibonese si è imposta 2-1 nella gara d'andata con la Sicula Leonzio: in questo caso, come per quello tra Bisceglie e Picerno, l'accesso alla fase successiva sarà stabilito da un doppio confronto. Reti di Napolitano e Petermann per il cast calabrese, Lescano per i viaggianti. Ritorno domenica 18 agosto a Lentini.
  • Bisceglie calcio
  • Coppa Italia
  • Lega Pro
  • Serie C
Altri contenuti a tema
Bisceglie sospeso tra playout e una riforma che lo salverebbe Bisceglie sospeso tra playout e una riforma che lo salverebbe Il club nerazzurro in attesa di decisioni
Serie C, rischio sciopero Serie C, rischio sciopero La stragrande maggioranza dei club (compreso il Bisceglie) contrari alla ripresa del torneo
Ghirelli insiste: «La C non è in grado di tornare a giocare» Ghirelli insiste: «La C non è in grado di tornare a giocare» Il presidente della Lega Pro: «Ce l'hanno detto anche i medici sociali: dovevamo fare gli ipocriti?»
Il Bisceglie dovrà tornare in campo Il Bisceglie dovrà tornare in campo Confermato lo stop a tutti i tornei dilettantistici
Consiglio federale ancora in corso, si va verso la ripresa della Serie C Consiglio federale ancora in corso, si va verso la ripresa della Serie C Il Bisceglie dovrebbe tornare in campo per concludere la stagione entro il 20 agosto
Serie B a due gironi e C semiprofessionistica col Bisceglie: mercoledì consiglio federale Serie B a due gironi e C semiprofessionistica col Bisceglie: mercoledì consiglio federale Il club nerazzurro dovrebbe conservare la categoria
Il presidente Fipav Puglia Indiveri: «Ripartenza in novembre, presupposti permettendo» Il presidente Fipav Puglia Indiveri: «Ripartenza in novembre, presupposti permettendo» «L'obiettivo è salvaguardare tutto il sistema». Abolito il sorteggio nei gironi di C, si tornerà alla vicinanza geografica
Tre anni fa la storica promozione del Bisceglie in C Tre anni fa la storica promozione del Bisceglie in C Il sogno sgretolato nella triste realtà di un travaglio immeritato
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.