Filiberto Dri. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Filiberto Dri. Foto Sara Angiolino
Basket

I Lions fanno tris, bella vittoria interna su Avellino

Prestazione soddisfacente del collettivo nerazzurro, che resta al comando della classifica del girone D a punteggio pieno

Tanta, tantissima energia. Giocate di talento e qualche gradevole momento di spettacolo. Un calo, dovuto anche alla reazione d'orgoglio degli avversari, alla fine del terzo periodo. Il sussulto autorevole necessario a chiudere la questione. I Lions Bisceglie si sono confermati in testa alla graduatoria del gruppo D del torneo di Serie B Old Wild West grazie alla vittoria casalinga ottenuta sul parquet del PalaDolmen nel match contro la Del. Fes. Avellino, strappando gli applausi convinti e meritati di un pubblico sempre più numeroso.

Buon approccio dei biancoverdi ospiti, sospinti dai canestri di Hassan che risulterà il miglior realizzatore del cast irpino. Sotto di sette lunghezze per ben due volte tra la fase centrale del quarto d'apertura (10-17) e l'inizio della seconda frazione (17-24), i nerazzurri non si sono scomposti e con pazienza hanno rimesso a posto le cose, trovando la parità a quota 27 grazie a Vavoli e all'ottimo rendimento del capitano Filiberto Dri (17 punti segnati già a metà partita) ed Edoardo Fontana (12 all'intervallo lungo). L'intensità difensiva e la capacità di colpire con efficacia in contropiede e in transizione hanno consentito ai Lions di acquisire un vantaggio sempre più consistente al rientro dagli spogliatoi, quando Dip ed Enihe si sono prodotti in un altro strattone, rifinito da Fontana e Dri (ancora loro) per il +22 sul 58-36.

Avellino non si è data per vinta, risalendo la china solo fino al -13 (70-57) nel segmento iniziale dell'ultimo quarto ma i padroni di casa, con il giusto temperamento, hanno interrotto la rimonta avversaria, con un 7-0 che è valso di nuovo il +20 (77-57), controllando la situazione nelle battute conclusive (massimo divario sul +23 a pochi secondi dal termine). Doppia-doppia per Fontana, che ha segnato 16 punti e tirato giù 10 rimbalzi; prestazioni di spessore quelle sfoderate dai giovani Dron, Giunta, Tibs, Vavoli e Giannini, presenti sui due lati del campo con atletismo, spirito di sacrificio, una maggiore padronanza tattica e buona personalità. Spazio al biscegliese Mastrodonato negli ultimi frangenti della partita.

Tre affermazioni consecutive in campionato, per la comprensibile soddisfazione di tutto l'ambiente. Il percorso di crescita del gruppo è ben avviato: sarà importante mantenere la tranquillità necessaria e i piedi, naturalmente, per terra.

LIONS BISCEGLIE-DEL. FES. AVELLINO 89-67

Lions Bisceglie: Dron 5, Fontana 16, Dri 26, Enihe 8, Dip 8, Vavoli 12, Giannini 6, Giunta 6, Tibs 2, Mastrodonato. N.e.: Provaroni. All.: Nunzi.
Del. Fes, Avellino: Basile 9, Marra 10, Hassan 16, Spizzichini 14, D'Andrea 4, Agbogan 11, Mavric 3, Cepic, Ense. N.e.: Zastavny, Venga. All.: Robustelli.
Arbitri: Alessi di Lugo (Ravenna), Di Mauro di Bologna.
Parziali: 17-22; 43-33; 64-50.
Note: nessun uscito per cinque falli. Tiri da due: Lions Bisceglie 28/43, Avellino 18/38. Tiri da tre: Lions Bisceglie 7/24, Avellino 6/23. Tiri liberi: Lions Bisceglie 12/12, Avellino 13/21. Rimbalzi: Lions Bisceglie 38 (31+7, Fontana 10), Avellino 38 (25+13, Marra e Spizzichini 6). Assists: Lions Bisceglie 20 (Dri, Fontana, Dron 4), Avellino 8 (Hassan 2).
  • Serie B
  • #unastoriaimportante
  • Lions Bisceglie
  • Lions Bisceglie-Avellino
Altri contenuti a tema
Lions in campo all'Immacolata, c'è la sfida con Monopoli al PalaDolmen Lions in campo all'Immacolata, c'è la sfida con Monopoli al PalaDolmen I nerazzurri, al comando della classifica, vogliono continuare a correre. Prevista una massiccia partecipazione di pubblico sugli spalti
I Lions sbancano Ruvo con una prestazione eccellente I Lions sbancano Ruvo con una prestazione eccellente I nerazzurri prendono le redini del match nella ripresa e lo chiudono grazie a un grandissimo lavoro difensivo. Bella soddisfazione per i tifosi
Lions a Ruvo, l'obiettivo è riscattarsi subito Lions a Ruvo, l'obiettivo è riscattarsi subito I nerazzurri vogliono vincere per consolidare il primo posto in classifica
I Lions mancano l'appuntamento con la nona vittoria I Lions mancano l'appuntamento con la nona vittoria Nerazzurri sempre primi nonostante lo stop contro Salerno. Serata negativa in attacco per i ragazzi di coach Nunzi
La Diaz acciuffa un pari nel finale col Senise La Diaz acciuffa un pari nel finale col Senise I biancorossi recuperano due reti di svantaggio, ma non riescono a battere il fanalino di coda
Lions a caccia del nono sigillo consecutivo Lions a caccia del nono sigillo consecutivo Nerazzurri di scena sul parquet della Virtus Salerno
Diaz, sfida col fanalino di coda Senise da non sbagliare Diaz, sfida col fanalino di coda Senise da non sbagliare I biancorossi vogliono mantenere l'imbattibilità sul parquet del PalaDolmen
Big match Salerno-Lions a porte chiuse Big match Salerno-Lions a porte chiuse La gara sarà disputata in assenza di pubblico sugli spalti
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.