Unione Calcio Bisceglie. <span>Foto Marcello Papagni</span>
Unione Calcio Bisceglie. Foto Marcello Papagni
Calcio

L'Unione Calcio Bisceglie conquista il primo turno di Coppa col Borgorosso

Di Pierro e Amoroso portano avanti gli azzurri. Il 14 settembre il ritorno a Molfetta

Vince l'Unione Calcio Bisceglie al debutto stagionale. Tra le mura amiche del "Di Liddo", gli azzurri hanno ricevuto il Borgorosso nel primo turno di Coppa Italia di Eccellenza, imponendosi per 2-0 siglando entrambe le reti nella ripresa.

Angelo Monopoli ha schierato i suoi col 4-4-2 mandando in campo primo minuto i nuovi acquisti Diomandè e Lanzone. La prima occasione del match è stata dell'Unione con Zinetti che al 14' non ha sfruttato al meglio la punizione dal limite trovando i guanti di un attento De Santis. Un minuto dopo, Monopoli ha innescato Lanzone che ha disegnato un cross preciso per la testa di Saani, parata in due tempo per De Santis. Al 27' si è accesa la squadra ospite con Cubaj che è stato rapido a raccogliere la spizzata di Sallustio sul cross dalla trequarti di Cascione, ma la sua conclusione è finita alta. Nuova folata Unione al 31' con Zinetti che, accentratosi sulla trequarti, ha provato la botta di prima intenzione. Sull'azione seguente ancora azzurri pericolosi con Lanzone che sull'out di sinistra si è liberato dell'avversario e ha crossato verso Amoroso che ha colpito debolmente. Nel secondo minuto di recupero contropiede di Amoroso che in ripiegamento ha provato ad aprire rapidamente per Zinetti che ha pescato Lanzone, anticipato da Conteh in scivolata.

Il secondo tempo è iniziato senza cambi e con una fase di stallo sino al 54' quando una punizione dai 30 metri di Laraspata ha sfiorato il palo alla destra di Lullo. Risposta immediata dell'Unione che nel rovesciamento di fronte ha provato a rendersi pericolosa ancora con Amoroso e Saani. Al 57' è stato il Borgorosso a rendersi pericoloso con il tandem composto da Sallustio e Ventura, che però non è riuscito ad essere preciso con la conclusione. La partita si è sbloccata al 63' col gol di Di Pierro che ha anticipato tutti sull'angolo battuto da Zinetti. Galvanizzati dal vantaggio gli azzurri hanno continuato a spingere, trovando il raddoppio 5' più tardi con Amoroso in volée. Mister Carlucci ha provato a cambiare gli interpreti e all'85' Vitale ha trovato le mani di Lullo, sulla ribattuta si è avventato Ventura che però ha mandato fuori.

UNIONE CALCIO BISCEGLIE-BORGOROSSO MOLFETTA 2-0

Unione Calcio Bisceglie: G.Lullo, Di Pierro, F. Cascione, Bufi, Andriano, A.G. Monopoli, Lanzone (82' Mbaye), Diomandè, Amoroso (88' S.Binetti), Zinetti, Saani (71' Di Palma). A disp. Di Bari, Basile, Stella, S. Lullo, De Marco, S. Binetti, Di Palma, Petrignani, Mbaye. All. Monopoli
Borgorosso Molfetta: De Santis, D.D. Cascione, Conteh, P. Binetti, Laraspata, Taccarelli (62' Barile), Vitale, Spilotros, Cubaj (78' Caputi), Sallustio (82' Magurean). A disp: Sancilio, Mongelli, Giulitto, Barile, Caputi, Magurean, Andriani, Messina. All. Carlucci
Reti: 63' Di Pierro, 68' Amoroso
Arbitro: Carpentiere di Barletta
  • Coppa Italia Eccellenza
Altri contenuti a tema
Eccellenza, secondo stop consecutivo per l'Unione Calcio Bisceglie Eccellenza, secondo stop consecutivo per l'Unione Calcio Bisceglie Gli azzurri cedono contro il Molfetta che resta davanti anche in classifica
Prove di fuga per il Bisceglie, che guarda al derby Unione-Molfetta Prove di fuga per il Bisceglie, che guarda al derby Unione-Molfetta Destini incrociati per le due biscegliesi nella ventesima del campionato di Eccellenza
Unione Calcio Bisceglie-Molfetta, divieto di trasferta per i tifosi ospiti Unione Calcio Bisceglie-Molfetta, divieto di trasferta per i tifosi ospiti Lo ha stabilito la prefettura a seguito dei precedenti contatti tra le tifoserie delle due squadre
Eccellenza, stop per l'Unione a Canosa Eccellenza, stop per l'Unione a Canosa Azzurri in vantaggio con Vitale, poi rimontati dai padroni di casa
Eccellenza, Bisceglie riceve il Corato. Unione a Canosa Eccellenza, Bisceglie riceve il Corato. Unione a Canosa Sfide delicate per le biscegliesi. L'obiettivo resta rimanere al vertice della classifica
Alessandro Amoroso ritira il premio "Rocco Augelli" Alessandro Amoroso ritira il premio "Rocco Augelli" Il riconoscimento dopo l'ottima stagione dello scorso anno, nella quale è risultato capocannoniere
Eccellenza, Unione pareggia a tempo scaduto Eccellenza, Unione pareggia a tempo scaduto Azzurri in vantaggio con Vitale, si fanno rimontare dal Polimnia. Gol di Amoroso a tempo scaduto
Eccellenza, colpo Unione col Foggia Incedit Eccellenza, colpo Unione col Foggia Incedit Doppietta di Vitale che vale tre punti fondamentali
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.