Sergio Di Nardo. <span>Foto Patrizia Bruno</span>
Sergio Di Nardo. Foto Patrizia Bruno
Basket

Lions Bisceglie, il ds Di Nardo suona la carica: «Invertire la rotta subito»

«Il gruppo è consapevole del fatto che bisognerà sbagliare il meno possibile. I tifosi sostengano la squadra in massa già dalla trasferta di Taranto»

Mai situazione di classifica fu così menzognera. I Lions Bisceglie hanno raccolto molto meno di quanto avrebbero meritato nelle prime dieci giornate del nuovo e appassionante campionato di Serie B Nazionale: appena tre le vittorie centrate dai nerazzurri di coach Enrico Fabbri, puniti oltremisura in diverse circostanze a causa dei "peccati di gioventù" commessi.

Risalire la china è l'imperativo da qui fino alla conclusione del girone d'andata, confidando in un calendario decisamente meno impervio rispetto alle forche caudine dei confronti con le formazioni meglio attrezzate del gruppo B sostenuti in rapida sequenza nello scorcio iniziale della stagione.

«Cinque delle prossime sette partite, che ci separano dal giro di boa, sono degli scontri diretti con avversarie di pari caratura» ha osservato il direttore sportivo Sergio Di Nardo. «Bisognerà perciò conquistare quante più vittorie per issarsi in una posizione più tranquilla ed avvicinare l'obiettivo della salvezza che ci siamo prefissati in estate».

Domenica 26 novembre i Lions renderanno visita al CJ Taranto sul parquet del PalaMazzola: «Tutti ci aspettiamo, già a partire da quella gara, una squadra determinata, combattiva, pronta a giocare con il sangue agli occhi e a lottare su ogni pallone con tutta l'energia in corpo. Dobbiamo e vogliamo, insieme, invertire la rotta e lasciarci alle spalle quegli episodi rocamboleschi e sfortunati che ci hanno privato di successi meritati» ha sottolineato il dirigente biscegliese.

«I ragazzi sono carichi, perfettamente consapevoli e coscienziosi del fatto che è giunto il momento di sbagliare il meno possibile e cogliere i frutti del lavoro che svolgono ogni giorno con lo staff tecnico. Chiedo a maggior ragione, in questa fase del campionato, il massimo sostegno da parte dei tifosi: sarà importante vederli sugli spalti a Taranto a fianco della squadra per spingerla verso la vittoria» ha concluso Di Nardo.
  • Sergio Di Nardo
  • Lions Bisceglie
Altri contenuti a tema
Nuovo colpo in entrata per i Lions Bisceglie: Stefano Rubinetti Nuovo colpo in entrata per i Lions Bisceglie: Stefano Rubinetti L’esterno romano classe 1998 è già al lavoro insieme ai suoi nuovi compagni. Constantin Maralossou lascia il gruppo
Lions Bisceglie sconfitti da una Jesi implacabile Lions Bisceglie sconfitti da una Jesi implacabile I nerazzurri, senza Fontana e con Rodriguez non al meglio, cedono alla maggiore concretezza degli avversari
I Lions Bisceglie puntano ad un’altra vittoria nella sfida interna con Jesi I Lions Bisceglie puntano ad un’altra vittoria nella sfida interna con Jesi Nerazzurri in campo sabato al PalaDolmen: palla a due alle 20:30
Lions Bisceglie, occasione da sfruttare nel confronto diretto con Padova Lions Bisceglie, occasione da sfruttare nel confronto diretto con Padova Nerazzurri a caccia del primo successo sotto la gestione Origlio. Inizio anticipato alle ore 16
Under 17 Eccellenza, i Lions Bisceglie sfidano Francavilla Under 17 Eccellenza, i Lions Bisceglie sfidano Francavilla Tutto in una partita. Palla a due alle 20:30, ingresso gratuito al PalaDolmen
Snodo cruciale in prospettiva salvezza per i Lions Bisceglie a Imola Snodo cruciale in prospettiva salvezza per i Lions Bisceglie a Imola I nerazzurri mettono nel mirino la vittoria contro l’Andrea Costa
Lions Bisceglie sconfitti sul campo di Fabriano nell’infrasettimanale Lions Bisceglie sconfitti sul campo di Fabriano nell’infrasettimanale I nerazzurri di coach Origlio pagano un avvio balbettante e percentuali troppo basse
I Lions Bisceglie si rafforzano sotto canestro con Milos Divac I Lions Bisceglie si rafforzano sotto canestro con Milos Divac L’ala-pivot di origini montenegrine e formazione italiana integrata nell’organico nerazzurro
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.