Gianni Cantagalli. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Gianni Cantagalli. Foto Sara Angiolino
Basket

Lions, il derby per riscattarsi subito

I nerazzurri ospitano Nardò (PalaDolmen, domenica ore 18). L’obiettivo è vincere per riprendere slancio in classifica

Perdere non piace a nessuno, a prescindere dal modo. Con queste premesse, la settimana dei Lions Basket Bisceglie è trascorsa all'insegna della riflessione ma soprattutto dell'impegno. Decisi a cancellare la parentesi di Cassino, i nerazzurri di coach Gigi Marinelli si sono ritrovati e hanno lavorato duramente per giungere nelle migliori condizioni all'appuntamento casalingo di domenica 13 ottobre (palla a due ore 18) con Nardò, primo di due confronti tutti pugliesi, al quale seguirà la sfida con Ruvo di giovedì 17, sempre sulle tavole di casa, nel turno infrasettimanale.

Primo obiettivo indispensabile per riprendere subito a vincere è incassare decisamente meno rispetto all'ultimo match, al netto delle qualità degli avversari: non concedere in alcun modo canestri facili, alzare l'asticella dell'intensità difensiva e della concentrazione estendendole anche oltre la durata dell'azione e fino alla conquista del rimbalzo, esaltarsi col contropiede e far valere la forza di un collettivo che può ruotare nove elementi.

Nardò ha ceduto al debutto sul rettangolo di Salerno e ha superato la Luiss Roma all'esordio casalingo. La squadra affidata al confermato Gianluca Quarta ha cambiato diversi interpreti rispetto alla stagione precedente: il playmaker è Federico Burini, ex Civitanova e sugli esterni, a fianco del riconfermato Gionata Zampolli, è stato scelto l'esperto Riccardo Coviello (sempre in uscita da Civitanova); sotto le plance il club salentino ha rimpiazzato Mathias Drigo (ora ai Lions) con un altro ex nerazzurro, l'ala forte Alessandro Azzaro. L'uomo d'area è Vittorio Visentin, già a Nardò nell'ultima annata. Il sempreverde Goran Bjelic garantisce qualità ed esperienza uscendo dalla panchina, Michele Peroni è il primo cambio per i ruoli perimetrali e c'è spazio anche per l'under Simone Fiusco, guardia-ala classe 1999.

Dirigeranno Andrea Cassinadri di Bibbiano (Reggio Emilia) e Nicolò Bertuccioli di Pesaro. Il match sarà disponibile integralmente in podcast sul canale youtube Lions Basket Bisceglie a partire dalla mattinata di lunedì.

SERIE B, girone D - Terza giornata (12-13 ottobre)


Stella Azzurra Roma-Corato (sabato 12)
Luiss Roma-Ruvo (sabato 12)
Virtus Pozzuoli-Formia (sabato 12)
Palestrina-Avellino
Scauri-Sant'Antimo
Lions Bisceglie-Nardò
Virtus Salerno-Virtus Cassino
Matera-Valmontone

SERIE B, girone D - CLASSIFICA


Corato, Pozzuoli 4; Lions Bisceglie, Scauri, Salerno*, Stella Azzurra Roma, Ruvo, Avellino Cassino, Ruvo, Nardò, Palestrina, Luiss Roma 2; Sant'Antimo*, Valmontone, Formia 0.
*Una partita in meno
  • Serie B
  • Lega Nazionale Pallacanestro
  • #unastoriaimportante
  • Lions Basket Bisceglie
Altri contenuti a tema
La Serie B degli equilibri, con qualche sorpresa La Serie B degli equilibri, con qualche sorpresa Mercoledì di nuovo tutti in campo per il turno infrasettimanale, che si chiuderà giovedì col derby Lions Bisceglie-Ruvo
Lions, serve una reazione immediata Lions, serve una reazione immediata Non va proprio giù la sconfitta casalinga con Nardò, frutto di una prova offensiva incolore. L'occasione per rifarsi giovedì nel derby con Ruvo
Lions, serata maledetta al tiro. Nardò sbanca il PalaDolmen Lions, serata maledetta al tiro. Nardò sbanca il PalaDolmen Inopinato stop casalingo per i nerazzurri, condannati dal 9% nel tiro pesante. Giovedì, sempre fra le mura amiche, il derby con Ruvo
Lions, niente drammi. Bisogna metabolizzare subito Lions, niente drammi. Bisogna metabolizzare subito I nerazzurri torneranno ad allenarsi martedì per preparare il derby casalingo con Nardò
Corato-Pozzuoli, strana coppia al vertice del girone D Corato-Pozzuoli, strana coppia al vertice del girone D Le squadre di Gesmundo e Gentile guidano a punteggio pieno dopo due giornate. Campionato equilibratissimo e avvincente
Lions puniti severamente da una Virtus Cassino al limite della perfezione Lions puniti severamente da una Virtus Cassino al limite della perfezione I nerazzurri cedono sul campo laziale ad avversari molto precisi al tiro
La Diaz parte con una vittoria La Diaz parte con una vittoria I biancorossi battono il Futsal Capurso al PalaDolmen
Via al campionato di Serie B, la Diaz ritrova il Futsal Capurso Via al campionato di Serie B, la Diaz ritrova il Futsal Capurso L'obiettivo dei biancorossi è conquistare la salvezza sul campo
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.