Mister Aldo Papagni. <span>Foto Emmanuele Mastrodonato</span>
Mister Aldo Papagni. Foto Emmanuele Mastrodonato
Calcio

Mister Aldo Papagni: «Consapevoli di far bene con le squadre più forti»

Il tecnico nerazzurro carica i suoi, alla vigilia di Bisceglie-Juve Stabia: «Dobbiamo essere aggressivi e intelligenti»

Un gruppo volenteroso di portare a casa la seconda vittoria consecutiva fra le mura amiche del "Gustavo Ventura". Il Bisceglie ha ricaricato le batterie, grazie al turno di riposo osservato domenica scorsa, e attende la Juve Stabia nella gara valida per la 27ª giornata del campionato di Serie C girone C. Mister Aldo Papagni ha rimarcato in conferenza stampa come prosegue il lavoro con la sua squadra: «Abbiamo approfittato della piccola pausa per conoscerci reciprocamente, lavorando sull'aspetto tecnico-tattico e fisico ma soprattutto sulla conoscenza delle caratteristiche dei giocatori. I ragazzi hanno mostrato grande disponibilità e buona base di apprendimento. Hanno capacità di voler crescere da tutti i punti di vista».

Il tecnico nerazzurro si è poi soffermato sul prossimo difficile impegno, esprimendo le sue valutazioni sulla formazione viaggiante: «Ci sarebbe da parlare tanto tempo ma abbiamo pensato a migliorare la nostra situazione su tutti i livelli. Crediamo di avere la possibilità di fare un risultato positivo con tutte le squadre. Il nostro obiettivo è essere consapevoli di poter fare bene contro squadre più forti di noi. La Juve Stabia ha rinnovato la società, ha preso uno dei conoscitori più importanti nel panorama nazionale come Peppino Pavone, vuole tornare in Serie B in tre anni, ha un organico tecnico importante guidato da uno staff che ha allenato in piazze prestigiose. Tuttavia, più che pensare a loro, dobbiamo concentrarci sulla nostra prestazione. Vi è la consapevolezza che possiamo fare bene, in quanto siamo cresciuti, e vi è la possibilità valutare anche le altre partite interne come quella di Avellino e Viterbese. Cerchiamo di migliorare nelle prestazioni perché, in quel modo, abbiamo più possibilità di fare risultati importanti. Abbiamo, tramite il match analyst Giuseppe Montanaro, visto bene le loro caratteristiche e le qualità che sono notevoli ma, al contempo, ci consentono di dire che possiamo comunque fare la nostra gara per raggiungere un risultato importante» ha dichiarato.

«Non mi è mai capitata di batterla, tra l'altro ho perso quasi sempre (6 sconfitte su 8 gare). Tuttavia ci importa quello che riusciremo a fare sul campo e mostrare che siamo cresciuti. Dovremo alternare due caratteristiche fondamentali durante il match: l'aggressività e l'intelligenza. In questo momento dobbiamo pensare che affronteremo tante compagini con organici importanti, altre che si giocano la salvezza diretta come noi. Sono partite che non devono toglierci il sonno per quelli che sono i valori delle avversarie ma dobbiamo credere, come abbiamo dimostrato con me e nella precedente gestione, che è possibile fare risultato con tutti» ha concluso l'allenatore biscegliese.

L'incontro si disputerà sabato 27 febbraio e sarà diretto da Davide Di Marco di Ciampino, assistito da Giulia Tempestilli di Roma e Lorenzo D'Ilario di Tivoli. Quarto ufficiale Mario Perri di Roma. Fischio d'inizio fissato per le ore 17:30 (live score su BisceglieViva a partire dalle 17).
  • Aldo Papagni
  • Serie C
  • Juve Stabia
  • Bisceglie-Juve Stabia
Bisceglie calcio

Bisceglie calcio

Tutti i contenuti

1669 contenuti
Altri contenuti a tema
Nuovo appuntamento in diretta con "Terzo Tempo" Nuovo appuntamento in diretta con "Terzo Tempo" L'Alpha Pharma torna al successo e si rilancia. Bisceglie calcio condannato ai playout: l'analisi della sconfitta di Teramo. Ospite Luca Rumma, trainer dell'Unione
Teramo-Bisceglie, il dopogara Teramo-Bisceglie, il dopogara Spurio: «Non abbiamo concretizzato le occasioni create». Bucaro: «Eravamo in partita. La squadra ci ha messo impegno e anima, ma non è bastato»
Il Bisceglie cade a Teramo: i playout sono ormai una certezza Il Bisceglie cade a Teramo: i playout sono ormai una certezza Decima sconfitta stagionale lontano dalle mura amiche per i nerazzurri. Decisive le reti di Bombagi e Arrigoni
La 36ª giornata di Serie C in tempo reale La 36ª giornata di Serie C in tempo reale Le gare di domenica minuto per minuto
Teramo-Bisceglie 2-0, il live score Teramo-Bisceglie 2-0, il live score Rivivi il match del "Bonolis"
Sportilia sempre a punteggio pieno Sportilia sempre a punteggio pieno Il team di Nuzzi fatica più del previsto per piegare il Progetto GioMol
Teramo-Bisceglie, le ultimissime Teramo-Bisceglie, le ultimissime Romizi assenza pesante per mister Bucaro, che recupera Pedrini. Live score su BisceglieViva dalle 17
Bisceglie a Teramo con un Cittadino in più Bisceglie a Teramo con un Cittadino in più Il top scorer dei nerazzurri pronto a rientrare dopo aver saltato sei incontri
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.