porto
porto
Sport a 360°

Posticipata la tappa di nuoto in acque libere "Estate in blu"

La decisione è stata presa dopo la valutazione delle condizioni meteo marine

Il comitato regionale pugliese della Federazione italiana nuoto, d'intesa coi partner tecnici del settore, le istituzioni e forze armate locali, ha annunciato il posticipo della tappa di nuoto in acque libere a Bisceglie, intitolata "Estate in blu - 1° Challenge swimming cup". La manifestazione, inizialmente in programma domenica 12, è stata riposizionata sabato 25 giugno.

La decisione è stata presa dopo la valutazione delle condizioni meteo marine.
  • mare Bisceglie
  • Nuoto in acque libere
Altri contenuti a tema
Daniel Douglas Di Pierro pronto a tuffarsi in una nuova impresa Daniel Douglas Di Pierro pronto a tuffarsi in una nuova impresa Il nuotatore in acque libere biscegliese proverà la traversata dell'Isola di Manhattan
Alga tossica, nessuna presenza sulla costa biscegliese Alga tossica, nessuna presenza sulla costa biscegliese Positivo il nuovo monitoraggio dell'Arpa Puglia
La Puglia ha il mare più pulito d'Italia: i dati che lo confermano La Puglia ha il mare più pulito d'Italia: i dati che lo confermano Balneazione di livello eccellente, pubblicato il monitoraggio di Arpa
Un parco eolico offshore sul mare di Bisceglie? Le carte Un parco eolico offshore sul mare di Bisceglie? Le carte La richiesta è stata presentata dalla società Acciona energia global Italia
Bagni chimici, le proposte avanzate da Spazio civico Bagni chimici, le proposte avanzate da Spazio civico La nota del movimento di cittadinanza attiva
Nuoto in acque libere, 110 atleti per la tappa "Estate in blu" Nuoto in acque libere, 110 atleti per la tappa "Estate in blu" La manifestazione Open Water Challenge approda in città
Alga tossica, primo monitoraggio delle coste biscegliesi Alga tossica, primo monitoraggio delle coste biscegliesi L'analisi è stata effettuata dall'Arpa Puglia
Pericolo scampato per gli occupanti di un'imbarcazione in difficoltà nelle acque biscegliesi Pericolo scampato per gli occupanti di un'imbarcazione in difficoltà nelle acque biscegliesi Il mare mosso ha causato l'affondamento del natante. Tutte salve le persone coinvolte
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.