Stop esterno per il Nettuno

I biancazzurri, in vantaggio a metà gara, sono stati raggiunti e superati dall'Audax Rutigliano

Undicesima battuta d'arresto in campionato per il Nettuno Bisceglie. La squadra del patron Tonio Papagni ha ceduto all'Audax Rutigliano nel confronto di sabato 22 febbraio: 4-2 il punteggio finale, 0-1 il parziale a metà gara.

Le reti biancazzurre sono state realizzate da Mauro Di Clemente e capitan Michele Landriscina. I padroni di casa sono andati a segno con Straziota, Ranieri, Mineccia e Creatore.

Decima in classifica con 20 punti, la formazione biscegliese tornerà in campo sabato 29 febbraio per la sfida casalinga con l'Eraclio Barletta.
  • Serie C2
  • Nettuno Bisceglie
Altri contenuti a tema
Stop a tutti i campionati dilettantistici fino al 3 aprile Stop a tutti i campionati dilettantistici fino al 3 aprile Lo ha deciso Lnd. Fermo anche il calcio a 5
Il Nettuno torna alla vittoria Il Nettuno torna alla vittoria Convincente 7-4 ai danni dell'Eraclio Barletta. Protagonista il giovane Carabellese (tripletta)
Il Nettuno vince ancora Il Nettuno vince ancora Secondo successo consecutivo per la formazione del patron Tonio Papagni
Nettuno ko in trasferta Nettuno ko in trasferta Biancazzurri sconfitti ad Altamura
Stop di misura per il Nettuno a Barletta Stop di misura per il Nettuno a Barletta Non bastano le reti di Gadaleta e Valente
Pari in trasferta per il Nettuno Pari in trasferta per il Nettuno I biancazzurri impattano sul campo dell'Azetium Rutigliano
Final Four di Coppa Puglia, il Nettuno prova a stupire Final Four di Coppa Puglia, il Nettuno prova a stupire I biancazzurri affronteranno l'Alta Futsal Altamura in semifinale
Nettuno, ottimo pareggio con la capolista Nettuno, ottimo pareggio con la capolista I biancazzurri hanno tenuto testa al Cus Bari, portando a casa un punto importante
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.