Un momento della stracittadina Don Uva-Bellavita. <span>Foto Don Uva Calcio 1971</span>
Un momento della stracittadina Don Uva-Bellavita. Foto Don Uva Calcio 1971
Calcio

Trawally decide il derby: Don Uva di misura sul Bellavita

Un gol del gambiano regala ai biancogialli il secondo posto in classifica

Elezioni Regionali 2020
Non poteva che essere Foday Trawally il risolutore della stracittadina biscegliese di Seconda categoria. Il forte attaccante gambiano ha messo a segno il suo dodicesimo gol stagionale regalando al Don Uva il prezioso successo nel derby col Bellavita e un fondamentale secondo posto in classifica nel girone A al termine del torneo.

I biancogialli del presidente Silvestro Carbotti hanno totalizzato 49 punti (quattordici affermazioni, sette pareggi e tre sconfitte), tanti quanti quelli del Sanctum Nicandrum Manfredonia in virtù dell'esito degli scontri diretti (2-0 a Bisceglie, 2-2 al "Miramare") avranno il vantaggio del fattore campo nella finalissima diretta per l'accesso alla Prima categoria che potrebbe essere disputata domenica 14 maggio. L'Atletico Orta Nova (quarto) e il Bellavita (quinto) sono fuori dai giochi in ragione del notevole divario di punti in graduatoria rispetto alle altre due contendenti.

Il Don Uva ha due risultati su tre a disposizione: in caso di parità al termine dei 90 minuti la gara proseguirebbe con due tempi supplementari, conclusi i quali, se dovesse persistere l'equilibrio, Emanuele Troilo e compagni sarebbero promossi.

In archivio l'annata del Bellavita con un bilancio in chiaroscuro di nove vittorie e altrettante battute d'arresto (sei i pareggi) per 33 punti conquistati sul campo e ridotti a causa della scabrosa penalizzazione subita per i fatti di Orta Nova. L'impressione è che la squadra di Fabrizio Tridente non abbia espresso tutto il potenziale: al netto degli infortuni e delle indisponibilità, che hanno limitato la profondità dell'organico, gli appena 12 punti racimolati nelle dodici partite del girone di ritorno non rendono giustizia al valore del team.
  • Calcio
  • don uva
  • Don Uva Bisceglie
  • Bellavitainpuglia.it Bisceglie
  • Calcio minore
  • Don Uva calcio
  • Bellavita
Altri contenuti a tema
Unione e Don Uva, fissata la data dell'inizio dei campionati Unione e Don Uva, fissata la data dell'inizio dei campionati Lo ha stabilito il consiglio direttivo del comitato regionale della Lnd
Il calcio Il calcio Rubrica a cura del dottor Francesco Gentile (laureato in Farmacia)
Blocco delle retrocessioni dalla Promozione in giù, Don Uva salvo Blocco delle retrocessioni dalla Promozione in giù, Don Uva salvo Non cambia nulla nemmeno per l'Unione - che resterà in Eccellenza - e la Virtus Bisceglie
L'impatto economico e sociale del calcio dopo il Coronavirus L'impatto economico e sociale del calcio dopo il Coronavirus Appuntamento sul network Viva mercoledì 13 maggio dalle ore 18:30
Stop ai campionati, Capurso: «La salute prima di tutto» Stop ai campionati, Capurso: «La salute prima di tutto» Il tecnico del Don Uva a BisceglieViva: «I ragazzi lavorano individualmente per non farsi trovare impreparati»
Stop a tutti i campionati dilettantistici fino al 3 aprile Stop a tutti i campionati dilettantistici fino al 3 aprile Lo ha deciso Lnd. Fermo anche il calcio a 5
Unione, Don Uva e Virtus Bisceglie, l'elenco degli incontri a porte chiuse Unione, Don Uva e Virtus Bisceglie, l'elenco degli incontri a porte chiuse Quattro gare senza pubblico nei campionati di Eccellenza e Promozione. Le ultime tre in Seconda categoria
Don Uva, 0-3 a tavolino col Manfredonia e 500 euro di multa Don Uva, 0-3 a tavolino col Manfredonia e 500 euro di multa Una gara in campo neutro e a porte chiuse, tre calciatori squalificati
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.