Lions Basket Bisceglie
Lions Basket Bisceglie
Basket

Trofeo Lido delle Rose, i Lions superano l’Eurobasket Roma nella finalina

La tripla di Cantagalli a 6 secondi dal termine regala un successo meritato ai nerazzurri

I Lions Bisceglie si sono tolti la soddisfazione di imporsi nella finale per il terzo e quarto posto della 74ª edizione del Trofeo Lido delle Rose, la competizione più longeva del basket italiano. Il team nerazzurro, unico di Serie B fra le quattro partecipanti al torneo, l'ha spuntata sull'Eurobasket Roma al termine di un confronto combattuto e gradevole.

Vincere è sempre piacevole ma oltre il risultato è la qualità della prova fornita dalla squadra di coach Gigi Marinelli a confortare l'ambiente, pur nella consapevolezza che, per quanto sia suggestivo battere una squadra di categoria superiore, resta necessario mantenere i piedi per terra e continuare a lavorare con l'umiltà, la voglia, la determinazione che caratterizzano da sempre il sistema basket Bisceglie. Incassati i complimenti degli addetti ai lavori presenti al PalaMaggetti, è già tempo di voltare pagina e prepararsi al debutto in campionato.

Un ottimo Leonardo Marini protagonista del primo quarto, con una schiacciata in campo aperto e la tripla del +3 (12-15), cui ha fatto seguito il canestro pesante di Cantagalli che è valso il +4 (16-20).

Bisceglie ha condotto per larghi tratti della sfida, ruotando nove elementi e schierando tre under (Zugno, Mazzarese e Maresca) contemporaneamente per diversi minuti: un test di caratura al cospetto dei due statunitensi di Roma, Miles e Taylor.

L'unico passaggio a vuoto nella fase centrale del quarto parziale, quando l'Eurobasket ha approfittato di un calo nelle percentuali al tiro della compagine biscegliese per provare ad allungare, toccando il massimo vantaggio sul +8 (67-59).

Partita chiusa? Nient'affatto. I nerazzurri non si sono dati per vinti e con le triple di Marini e Rossi, conseguenza di una difesa eccellente, hanno impattato a quota 69. L'1/2 di Taylor dalla lunetta ha preceduto il canestro di Marini a 22" dal termine su assist di Rossi (71-70), al quale ha risposto Loschi con ancora 9 secondi da giocare. Quindi, la zampata di Cantagalli dal perimetro e l'errore di Loschi dalla distanza. Curiosità: è il primo successo della storia del club in una partita col triplo arbitraggio.

LIONS BISCEGLIE-EUROBASKET ROMA 74-72
Lions Bisceglie: Rossi 11, Cantagalli 15, Dri 11, Drigo 10, Marini 22, Chiriatti 3, Zugno, Mazzarese 2, Maresca. N.e.: Quartodipalo. Allenatore: Gigi Marinelli.
Eurobasket Roma: Miles 14, Viglianisi 4, Fanti 3, Loschi 10, Cicchetti 6, Fattori 8, Chinellato 2, Sacchettini 9, Taylor 16, Graziani. Allenatore: Luciano Nunzi.
Arbitri: Pierantozzi, Centonza, Marota.
Parziali: 22-19; 39-36; 54-52.
Note: nessun uscito per cinque falli.
  • Lions Basket Bisceglie
  • Gigi Marinelli
Altri contenuti a tema
La Serie B degli equilibri, con qualche sorpresa La Serie B degli equilibri, con qualche sorpresa Mercoledì di nuovo tutti in campo per il turno infrasettimanale, che si chiuderà giovedì col derby Lions Bisceglie-Ruvo
Lions, serve una reazione immediata Lions, serve una reazione immediata Non va proprio giù la sconfitta casalinga con Nardò, frutto di una prova offensiva incolore. L'occasione per rifarsi giovedì nel derby con Ruvo
Lions, serata maledetta al tiro. Nardò sbanca il PalaDolmen Lions, serata maledetta al tiro. Nardò sbanca il PalaDolmen Inopinato stop casalingo per i nerazzurri, condannati dal 9% nel tiro pesante. Giovedì, sempre fra le mura amiche, il derby con Ruvo
Lions, il derby per riscattarsi subito Lions, il derby per riscattarsi subito I nerazzurri ospitano Nardò (PalaDolmen, domenica ore 18). L’obiettivo è vincere per riprendere slancio in classifica
Lions, niente drammi. Bisogna metabolizzare subito Lions, niente drammi. Bisogna metabolizzare subito I nerazzurri torneranno ad allenarsi martedì per preparare il derby casalingo con Nardò
Corato-Pozzuoli, strana coppia al vertice del girone D Corato-Pozzuoli, strana coppia al vertice del girone D Le squadre di Gesmundo e Gentile guidano a punteggio pieno dopo due giornate. Campionato equilibratissimo e avvincente
Lions puniti severamente da una Virtus Cassino al limite della perfezione Lions puniti severamente da una Virtus Cassino al limite della perfezione I nerazzurri cedono sul campo laziale ad avversari molto precisi al tiro
Lions in trasferta a Cassino Lions in trasferta a Cassino Il team di coach Marinelli, a confronto con una squadra di tutto rispetto, cerca il secondo successo in campionato
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.