La sala stampa di Bisceglie-Rieti. <span>Foto Cristina Scarasciullo</span>
La sala stampa di Bisceglie-Rieti. Foto Cristina Scarasciullo
Calcio

Vanoli non si nasconde: «Mi aspettavo una prestazione diversa»

Il tecnico nerazzurro in sala stampa: «Ho il dovere di riportare un segnale forte nello spogliatoio»

Volti cupi fra l'entourage nerazzurro al termine del match col Rieti, perso di misura fra le mura amiche del "Gustavo Ventura".

«Non c'è tanto da dire. Mi aspettavo una prestazione diversa, forse la nostra giovane squadra ha sentito troppo il peso di questa partita. Ho cercato di inserire una punta in più dopo lo 0-1 ma ci è mancata quella cattiveria necessaria che può portare oltre l'ostacolo» ha commentato il tecnico Rodolfo Vanoli in sala stampa.

«Come già accaduto in casa con Siracusa e Paganese, non siamo riusciti a fare quel qualcosa in più per conquistare un risultato positivo. Questa squadra dovrà compiere un percorso differente rispetto alla prova insufficiente di oggi. Siamo bravi a fare un certo tipo di partita. Bisognerà ripartire dall'umiltà, dalla voglia di arrivare per primi sulla palla. Ho il dovere di riportare un segnale forte nello spogliatoio a partire da martedì» ha aggiunto l'allenatore del Bisceglie, ammettendo: «Speravo ci fosse più gente allo stadio».

Sul forfait di Triarico (annunciato in formazione): «Ha provato nel riscaldamento ma non era al meglio». La sostituzione di Maccarrone «doverosa perché era già ammonito e non ho voluto rischiare un cartellino rosso, anche perché il nostro campionato proseguirà. Questa sconfitta non mi demoralizza come non mi ha entusiasmato il pareggio con la Juve Stabia. Faremo di tutto per evitare almeno i playout con la Paganese» ha concluso Vanoli.
  • Bisceglie calcio
  • Lega Pro
  • Serie C
Altri contenuti a tema
Bisceglie, attesa per la decisione del Collegio di garanzia del Coni Bisceglie, attesa per la decisione del Collegio di garanzia del Coni Il ricorso sarà discusso entro lunedì o martedì
Serie C, Ghirelli : «Attendiamo la decisione sui ricorsi di Bisceglie e Cerignola» Serie C, Ghirelli : «Attendiamo la decisione sui ricorsi di Bisceglie e Cerignola» Il presidente della Lega Pro spiega la mancata riapertura dei termini per i ripescaggi
Bisceglie, ricorso presentato. Todaro: «Consapevoli di potercela fare» Bisceglie, ricorso presentato. Todaro: «Consapevoli di potercela fare» Il club ha rivolto l'istanza al Collegio di garanzia del Coni che si esprimerà in questi giorni
Spina sul Bisceglie calcio: «La Serie C non è ancora perduta» Spina sul Bisceglie calcio: «La Serie C non è ancora perduta» «Perché tanta superficialità e tali ritardi da parte dell'amministrazione? Per fortuna non è tutto perduto e si può fare ricorso»
Bisceglie escluso dalla C, Di Pierro: «Se non vincesse il ricorso, chi risponderebbe dei soldi spesi per lo stadio?» Bisceglie escluso dalla C, Di Pierro: «Se non vincesse il ricorso, chi risponderebbe dei soldi spesi per lo stadio?» L'ex assessore agli amministratori comunali: «Andate via prima che i danni siano irreparabili»
La sconfitta di una città La sconfitta di una città Bisceglie escluso dalla C: se ci sono delle responsabilità, allora si individuino in fretta
Bisceglie, ecco la strada per il ricorso Bisceglie, ecco la strada per il ricorso Il club del presidente Nicola Canonico avrà 48 ore per appellarsi al Collegio di garanzia del Coni
Bisceglie fuori dalla C, la società chiede l'accesso agli atti del consiglio federale Bisceglie fuori dalla C, la società chiede l'accesso agli atti del consiglio federale Ecco cosa prevede il manuale di assegnazione delle licenze sul tema dell'illuminazione
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.