Lenzuolo bianco sul balcone della sede della Polizia Locale
Lenzuolo bianco sul balcone della sede della Polizia Locale
Attualità

Angarano commemora Falcone e ricorda ancora una volta Sergio Cosmai

Il sindaco ha osservato un minuto di raccoglimento davanti al drappo bianco esposto da un balcone del palazzo della Polizia Locale

Elezioni Regionali 2020
Il sindaco Angelantonio Angarano, rappresentando l'intera comunità biscegliese, ha osservato un minuto di raccoglimento in occasione dell'anniversario della strage di Capaci ai piedi del drappo bianco esposto, su iniziativa dell'Anci, da un balcone del palazzo della Polizia Locale.

«Ventotto anni fa, alle 17:57, l'esplosione sulla A29 nei pressi di Capaci portò via il Giudice Falcone, in cui avevamo riposto le speranze di cambiamento, insieme a sua moglie Francesca Morvillo e agli uomini della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.
Quella bomba, come l'attentato a Paolo Borsellino e ai suoi angeli custodi Agostino Catalano, Walter Eddie Cosina, Emanuela Loi, Claudio Traina e Vincenzo Fabio Li Muli, ferì le nostre anime, fece vacillare le nostre speranze di cambiamento. Ma subito dopo, proprio grazie all'esempio di Uomini come Falcone e Borsellino, ci spinsero a reagire civilmente, insieme, con coraggio e convinzione, senza paura» ha dichiarato il primo cittadino.

«Oggi siamo qui, innanzitutto per onorare con un minuto di raccoglimento la memoria di chi ha combattuto la mafia fino al sacrificio estremo, come il nostro Sergio Cosmai e tanti onesti e coraggiosi servitori dello Stato, ma anche per ricordare a tutti, in primis ai nostri ragazzi e ai nostri figli, che è nostro dovere civico e morale far camminare sulle nostre gambe le loro idee. Per farli vivere per sempre e costruire un futuro migliore».
  • Angelantonio Angarano
  • mafia
  • Polizia Locale
  • Giovanni Falcone
Altri contenuti a tema
Giovedì la firma dei patti per la sicurezza urbana di Bisceglie, Trani e Barletta Giovedì la firma dei patti per la sicurezza urbana di Bisceglie, Trani e Barletta Incontro in Prefettura con la partecipazione del Sindaco Angarano
Rinviato il trasferimento di alcuni ospiti a quattro zampe dal canile Rinviato il trasferimento di alcuni ospiti a quattro zampe dal canile Angarano: «Garantire massima sicurezza e tutela della salute degli animali»
Libri nel Borgo Antico, martedì la presentazione del programma Libri nel Borgo Antico, martedì la presentazione del programma La conferenza stampa si terrà nella presidenza della giunta regionale
Angarano annuncia il cartellone dell'estate biscegliese Angarano annuncia il cartellone dell'estate biscegliese Il primo cittadino: «Un programma di eventi per ripartire insieme»
Disco verde al bilancio consuntivo 2019 Disco verde al bilancio consuntivo 2019 Angarano: «Gestione responsabile, fondo cassa di oltre 15 milioni». Opposizioni sulle barricate
Le fototrappole stanano altri abbandoni di rifiuti Le fototrappole stanano altri abbandoni di rifiuti 18 sanzioni da 500 euro ciascuna nel solo mese di luglio. I controlli della Polizia Locale proseguono
Divieto temporaneo di balneazione sulla costa nei pressi di Ripalta Divieto temporaneo di balneazione sulla costa nei pressi di Ripalta Rilevata un'elevata concentrazione di alga tossica. Angarano: «Niente allarmismi»
"Spighe verdi" a Bisceglie, Angarano: «Solo punto di partenza» "Spighe verdi" a Bisceglie, Angarano: «Solo punto di partenza» Il primo cittadino: «Premio di cui essere fieri, che riconosce il lavoro svolto dall'amministrazione»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.