L'arma e le munizioni sequestrate dai Carabinieri di Bisceglie
L'arma e le munizioni sequestrate dai Carabinieri di Bisceglie
Cronaca

Biscegliese arrestato per possesso illegale di un'arma

Rinvenute anche alcune munizioni

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno bloccato il 52enne N.D.B., sorpreso a detenere illegalmente un'arma, con matricola risultata non registrata in campo nazionale, munita di silenziatore e munizioni.

L'arresto è maturato da attività info-investigativa condotta quotidianamente dai che hanno sottoposto l'arrestato a perquisizione personale e domiciliare.
Proprio a seguito del ritrovamento all'interno dell'abitazione di 18 proiettili calibro 9x18, occultati nella camera da letto in una scatola per cellulare, la perquisizione è stata estesa anche all'autovettura in uso all'individuo: all'interno del portabagagli, in una busta in plastica occultata sotto alcuni indumenti, è stata rinvenuta una pistola semiautomatica Beretta 85 calibro 9 mm corto.

L'arma è risultata essere munita di matricola, ma non registrata in campo nazionale, in ottimo stato di conservazione e con le parti meccaniche perfettamente funzionati; inoltre è apparsa priva di sicura, colpo in canna e cane armato, caricatore inserito contenente 4 cartucce nonché munito di silenziatore artigianale in acciaio montato e canna filettata.

Il soggetto è stato quindi accompagnato presso gli uffici della Tenenza dei Carabinieri di Bisceglie. Il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Trani ne ha quindi disposto l'arresto e il trasferimento nel carcere di Trani, a disposizione dell'autorità giudiziaria.
  • Carabinieri Bisceglie
  • Tenenza Carabinieri Bisceglie
Altri contenuti a tema
Rubano un'auto con la tecnica del "Cavallo di ritorno", custodia cautelare in carcere per due andriesi Rubano un'auto con la tecnica del "Cavallo di ritorno", custodia cautelare in carcere per due andriesi Un altro complice era già stato individuato
Danno fuoco a due auto per vendetta, individuati dai Carabinieri Danno fuoco a due auto per vendetta, individuati dai Carabinieri Due persone ai domiciliari, altre tre sottoposte all'obbligo di dimora
Controlli dei Carabinieri sulla movida, 16 sanzioni tra Bisceglie e Trani Controlli dei Carabinieri sulla movida, 16 sanzioni tra Bisceglie e Trani 8 persone non rispettavano le norme anti-Covid, in merito all'uso delle mascherina e al possesso di green pass
L'anagrafe del Comune sarà collegata alla banca dati dei Carabinieri L'anagrafe del Comune sarà collegata alla banca dati dei Carabinieri Utilizzo finalizzato ad attività di controllo e indagine
Controlli di Polizia Locale e Carabinieri sulle bici elettriche Controlli di Polizia Locale e Carabinieri sulle bici elettriche Tre veicoli sono stati sequestrati: erano dotati di acceleratore
È una giovane biscegliese la responsabile dell'incendio doloso di via cala dell'arciprete È una giovane biscegliese la responsabile dell'incendio doloso di via cala dell'arciprete Il fatto risale allo scorso aprile
Accoltellamento a Bisceglie, il cerchio delle indagini si stringe Accoltellamento a Bisceglie, il cerchio delle indagini si stringe Inquirenti sulle tracce del responsabile. Resta da comprendere come sia riuscito a entrare in discoteca con un'arma da taglio addosso e se qualcuno possa averlo coperto nella fuga
Angarano: «Fatto di una gravità inaudita» Angarano: «Fatto di una gravità inaudita» «Tutta questa violenza è assurda ed inaccettabile». Sentito il Prefetto Valiante
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.