Notte di Poesia al dolmen
Notte di Poesia al dolmen
Cultura

Che fine ha fatto Notte di poesia al Dolmen?

Nessuna notizia dell'ottava edizione del tradizionale evento estivo dedicato agli amanti della poesia

Elezioni Regionali 2020
Si era evoluto al punto da diventare un appuntamento di riferimento per tutto il Mezzogiorno, un po' per la formula giovane, un po' per la location unica un po' perché gli ospiti, di anno in anno, diventavano più interessanti, cosicché anche chi è fuori dal cerchio magico dell'arte poetica vi si affacciava più che volentieri raggiungendo il dolmen La Chianca da tutta la Puglia.
La manifestazione aveva persino superato, seppure con più d'una difficoltà economica, la "crisi del settimo anno".
L'ottava edizione di "Notte di poesia al Dolmen" non è però riuscita a vedere la luce.
L' iniziativa culturale ideata e diretta da Maurizio Evangelista e Teodora Mastrototaro con la Pro Loco di Bisceglie era in programma per il 29 luglio. Poi era stata spostata 26 agosto.

«Abbiamo atteso per mesi una conferma dal comune di Bisceglie, conferma che non è mai arrivata. Nessuna notizia pervenuta, nonostante si tratti di un format noto e impossibile da improvvisare» ha spiegato con rammarico il poeta e direttore artistico Evangelista.

Notte di poesia al Dolmen era l'unica manifestazione che metteva in luce il monumento per la pace Unesco, illuminandolo per una notte della più alta forma di espressione narrativa.
«Non sappiamo se l'evento avrà futuro» ha proseguito Evangelista, consapevole che aver interrotto un circolo virtuoso può voler dire molto: possibili opportunità di finanziamenti regionali ed europei che potrebbero sfumare, fiducia del pubblico che cala, artisti che, delusi due volte, avranno titubanza in futuro a partecipare.

Gli organizzatori, però, non mollano: «Parteciperemo alla Notte bianca della poesia a Giovinazzo e lo faremo come se si trattasse di un fuori programma di Notte di Poesia al Dolmen. A Notte di poesia al Dolmen crediamo ancora».
  • Notte di Poesia al Dolmen
  • poesia
  • Maurizio Evangelista
Altri contenuti a tema
Pablo... Pablo! Pablo... Pablo! L'omaggio in versi di Nicola Ambrosino
Nicola Ambrosino - La propóste du menistre (La proposta del ministro) Nicola Ambrosino - La propóste du menistre (La proposta del ministro) L'appuntamento con la poesia in vernacolo
Nicola Ambrosino - Lìupe, pèichere e cròpe (Lupi, pecore e capre) Nicola Ambrosino - Lìupe, pèichere e cròpe (Lupi, pecore e capre) L'appuntamento con la poesia in vernacolo
Nicola Ambrosino - 4, 12, 18 Nicola Ambrosino - 4, 12, 18 L'appuntamento con la poesia in vernacolo
Nicola Ambrosino feat. Franco Carriera - "Addò se mètte la maschèrene?" Nicola Ambrosino feat. Franco Carriera - "Addò se mètte la maschèrene?" L'appuntamento con la poesia in vernacolo
Nicola Ambrosino - Servèzzie... da aspórte" (Servizi... da asporto) Nicola Ambrosino - Servèzzie... da aspórte" (Servizi... da asporto) L'appuntamento con la poesia in vernacolo
Nicola Ambrosino - Chemméire e chembòre (Comari e compari) Nicola Ambrosino - Chemméire e chembòre (Comari e compari) L'appuntamento con la poesia in vernacolo
Nicola Ambrosino - La lìste... de la mortènze! (La lista... dei morti) Nicola Ambrosino - La lìste... de la mortènze! (La lista... dei morti) L'appuntamento con la poesia in vernacolo
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.