ospedale di Bisceglie
ospedale di Bisceglie
Cronaca

Coronavirus, la situazione in ospedale a Bisceglie e sul territorio

17 casi complessivi finora registrati nella Bat ma il numero è purtroppo destinato a salire nel weekend

17 casi complessivi, otto dei quali registrati nella sola giornata di venerdì 13 marzo e uno, già accertato, sabato. I contagi da Covid-19 nella Bat sono purtroppo destinati a salire nei prossimi giorni, anche a causa dell'effetto degli spostamenti massicci dalle regioni dell'Italia settentrionale avvenuti nel weekend precedente. La guarigione del paziente 1 della sesta provincia, il 47enne di origini barlettane ma residente a Trani tornato a casa per osservare altri dieci giorni di isolamento, è una buona notizia cui fa purtroppo da contraltare il decesso, nella notte tra venerdì e sabato, di un 88enne andriese con patologie respiratorie pregresse risultato positivo al tampone nei laboratori abilitati alle analisi.

La situazione, all'ospedale "Vittorio Emanuele II" di Bisceglie, si fa sempre più critica. Fonti sanitarie riferiscono, nella sola mattinata di sabato 14 marzo, di almeno altri sei casi sospetti (non tutti ancora localizzati), per i quali si attende il responso del test. I numeri sono in continua evoluzione e crescita, così com'è da registrare l'aumento di richieste di tamponi anche dagli altri ospedali della Bat (il "Dimiccoli" di Barletta e il "Bonomo" di Andria) oltre che dagli altri comuni della provincia.

La città col maggior numero di positività, al momento, è Andria con nove, compreso l'anziano purtroppo deceduto; tre quelli attribuibili a residenti a Trani (fra cui il paziente 1 della Bat, ovvero il 47enne guarito e rientrato a casa), mentre due sono di Barletta (un pensionato di 70 anni e il parroco della Santissima Trinità don Cosimo Falconetti, di 45 anni), due di Margherita di Savoia (una coppia di coniugi sessantenni) e uno a Canosa di Puglia (un 55enne che per motivi di lavoro è spesso fuori regione: non è ricoverato ma in isolamento domiciliare e in buone condizioni dopo il riscontro della sua positività). Nessun'altra positività è ufficialmente segnalata per cittadini di Bisceglie, San Ferdinando, Minervino Murge, Spinazzola e Trinitapoli, pur se non mancano casi sospetti anche da questi comuni.
  • Asl Bt
  • ospedale Bisceglie
  • Asl Bat
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

369 contenuti
Altri contenuti a tema
Coronavirus, 1712 i casi positivi in Puglia Coronavirus, 1712 i casi positivi in Puglia 5 nuovi contagiati nella Bat
Coronavirus, prosegue l'iniziativa "Carrello solidale" Coronavirus, prosegue l'iniziativa "Carrello solidale" Chi fa spesa può donare prodotti di prima necessità
Contributo di solidarietà alimentare, quasi 500 mila euro per Bisceglie Contributo di solidarietà alimentare, quasi 500 mila euro per Bisceglie Diffusa, a tempo di record, la ripartizione comune per comune del fondo di 400 milioni della Protezione Civile
Coronavirus, Fials chiede una proroga dei contratti a tempo determinato Coronavirus, Fials chiede una proroga dei contratti a tempo determinato Misura ritenuta indispensabile: «Molti contratti sono di prossima scadenza»
Coronavirus, 1549 casi positivi in Puglia Coronavirus, 1549 casi positivi in Puglia Solo due contagiati nella Bat. Ben 15 nuovi decessi
Coronavirus, contagiata infermiera tranese dell'ospedale di Bisceglie Coronavirus, contagiata infermiera tranese dell'ospedale di Bisceglie Sette le persone risultate positive e decedute nella Bat dall'inizio dell'emergenza
Coronavirus, disposizioni dell'Arcivescovo per la Settimana Santa Coronavirus, disposizioni dell'Arcivescovo per la Settimana Santa Stop alla processione dell'Incontro e all'uscita dei Misteri del Venerdì Santo. Rinviati battesimi, prime confessioni, prime comunioni e cresime. Matrimoni ammessi con restrizioni
Coronavirus, Boccia: «Ci vuole tanta pazienza e buon senso» Coronavirus, Boccia: «Ci vuole tanta pazienza e buon senso» Il ministro biscegliese: «Ci siamo e rispondiamo in tempo reale in qualsiasi momento. Se dovesse servire altro per i comuni, lo daremo»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.