Angelantonio Angarano
Angelantonio Angarano
Attualità

Coronavirus, messaggio alla città del sindaco Angarano

Controlli della Polizia Locale su stazioni, bus privati e attività di ristorazione e somministrazione

Il sindaco Angelantonio Angarano si è rivolto ai cittadini biscegliesi attraverso un videomessaggio, diffuso nella serata di domenica 8 marzo.

Ribadito l'obbligo di quarantena domiciliare, disposto dal presidente della regione Michele Emiliano tramite una specifica ordinanza, per tutte le persone che hanno raggiunto la città dalle zone rosse del centro-nord, a seguito di comunicazione al medico di base.

«La Polizia Locale ha iniziato le attività di controllo previste dalle misure precauzionali, presidiando la stazione ferroviaria e prendendo le generalità di quei viaggiatori rientrati dalle aree più a rischio» ha aggiunto, annunciando avvenuti controlli anche sui bus delle compagnie private.

Quanto alla riunione in Prefettura, Angarano ha confermato le indiscrezioni trapelate a proposito dello stop ai mercati: «È stato un confronto ampio. Abbiamo deciso di sospendere, a titolo precauzionale, tutti i mercati settimanali e rionali nelle dieci città del territorio, salvo il recupero successivo delle giornate perse e con l'impegno di istituire un tavolo tecnico che consenta lo svolgimento dei mercati e lo concili con le misure igienico-sanitarie previste dal decreto della presidenza del consiglio dei ministri. Il provvedimento è stato condiviso coi rappresentanti delle associazioni di categoria».

Nel primo pomeriggio il sindaco ha presieduto una conferenza dei capigruppo straordinaria a Palazzo San Domenico: «Abbiamo aggiornato le forze politiche presenti in consiglio comunale sulla situazione. Il confronto può generare sempre idee efficaci». In seguito, si è svolta una riunione del Centro operativo comunale di Protezione Civile, già allertato e nel pieno delle funzioni, «per meglio coordinare le attività dei prossimi giorni».

In serata sono partiti ulteriori controlli della Polizia Locale nelle attività di ristorazione e somministrazione, al centro di un dibattito molto intenso in queste ore, soprattutto sui social. L'invito del primo cittadino ai gestori è a «osservare le prescrizioni con puntualità e scrupolo»

La sanificazione degli uffici pubblici e degli impianti sportivi proseguirà nelle prossime ore con un passaggio doveroso al PalaDolmen e al "Gustavo Ventura", in cui sono state giocate, a porte chiuse, rispettivamente le gare Lions-Valmontone della Serie B di basket (sabato) e Bisceglie-Catania della Serie C di calcio (domenica).

«È evidente che l'emergenza sanitaria che stiamo vivendo impone collaborazione e senso di responsabilità da parte di tutti. Insieme possiamo e dobbiamo contrastare la diffusione del Coronavirus» ha detto Angarano.

«Non è mai superfluo ricordare le misure minime precauzionali. Evitiamo assembramenti, spostamenti se non necessari, manteniamo distanza minima di un metro dalle altre persone, osserviamo e rispettiamo tutte le norme comportamentali indicate dalle autorità. Continueremo a impegnarci in modo costante ma solo se ognuno di noi farà la propria parte saremo più forti del virus. Questa comunità dimostrerà coraggio, senso di responsabilità, compattezza e collaborazione» ha concluso il sindaco.
  • Regione Puglia
  • Michele Emiliano
  • Angelantonio Angarano
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

369 contenuti
Altri contenuti a tema
Coronavirus, 1712 i casi positivi in Puglia Coronavirus, 1712 i casi positivi in Puglia 5 nuovi contagiati nella Bat
Coronavirus, prosegue l'iniziativa "Carrello solidale" Coronavirus, prosegue l'iniziativa "Carrello solidale" Chi fa spesa può donare prodotti di prima necessità
Contributo solidarietà alimentare, Spina: «Un metodo per scaricare ai comuni questa patata bollente» Contributo solidarietà alimentare, Spina: «Un metodo per scaricare ai comuni questa patata bollente» L'ex sindaco: «Diventa sempre più urgente che Angarano accetti l'aiuto incondizionato delle opposizioni»
Contributo di solidarietà alimentare, quasi 500 mila euro per Bisceglie Contributo di solidarietà alimentare, quasi 500 mila euro per Bisceglie Diffusa, a tempo di record, la ripartizione comune per comune del fondo di 400 milioni della Protezione Civile
Coronavirus, Fials chiede una proroga dei contratti a tempo determinato Coronavirus, Fials chiede una proroga dei contratti a tempo determinato Misura ritenuta indispensabile: «Molti contratti sono di prossima scadenza»
Coronavirus, 1549 casi positivi in Puglia Coronavirus, 1549 casi positivi in Puglia Solo due contagiati nella Bat. Ben 15 nuovi decessi
Coronavirus, contagiata infermiera tranese dell'ospedale di Bisceglie Coronavirus, contagiata infermiera tranese dell'ospedale di Bisceglie Sette le persone risultate positive e decedute nella Bat dall'inizio dell'emergenza
Coronavirus, disposizioni dell'Arcivescovo per la Settimana Santa Coronavirus, disposizioni dell'Arcivescovo per la Settimana Santa Stop alla processione dell'Incontro e all'uscita dei Misteri del Venerdì Santo. Rinviati battesimi, prime confessioni, prime comunioni e cresime. Matrimoni ammessi con restrizioni
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.