Il plesso di via Villa Frisari
Il plesso di via Villa Frisari
Politica

Di Leo: «L'amministrazione sistemi l'area dell'ex plesso scolastico di via Villa Frisari»

L'esponente di Bisceglie d'amare: «Si verifichi il corretto stato di occupazione di alcuni locali della vecchia scuola»

«Da molto tempo ormai il sottoscritto, coadiuvato dal gruppo politico Bisceglie d'amare, denuncia le inadempienze dell'attuale amministrazione, pur mantenendo un marcato e sincero spirito costruttivo». Queste le parole con cui Marco Di Leo ha introdotto la riflessione riguardo una specifica situazione nel quartiere Sant'Andrea.

«Ad oggi, nonostante quanto accaduto nel passato (incendio a settembre 2019, caduta di un albero nel gennaio 2020), l'attuale amministrazione non ha ancora provveduto a sistemare l'ambiente esterno dell'ex plesso scolastico di via Villa Frisari» ha sottolineato l'ex consigliere comunale.

«Mi sono giunte numerose segnalazioni di cittadini residenti in zona; costantemente preoccupati, vivono con il timore che eventi già vissuti possano nuovamente verificarsi, dato lo stato di abbandono e di incuria in cui versa il verde pubblico» ha spiegato.

«Inoltre, consentendomi una piccola digressione e cogliendo la palla al balzo consegnatami dai recenti eventi che hanno portato Bisceglie alla ribalta nazionale, chiedo all'amministrazione e all'assessore al ramo di verificare il corretto stato di occupazione di alcuni locali del plesso precedentemente citato» ha aggiunto Di Leo, chiedendo «all'amministrazione tutta di essere più attenta ai piccoli problemi che la nostra comunità affronta quotidianamente» ed evidenziando «una totale assenza di propensione al dialogo da parte degli attuali amministratori, inconsapevoli del fatto che tutte le nostre segnalazioni e proposte sono orientate al benessere dell'intera cittadinanza. Ad oggi, ci teniamo a sottolinearlo, le nostre pec e proposte protocollate non hanno mai ottenuto risposta.
Questo modo di far politica non ci rappresenta: indebolisce i processi democratici, maltratta il senso civico e le Istituzioni stesse».
  • quartiere Sant'Andrea
  • amministrazione comunale
  • Marco Di Leo
  • Bisceglie d'amare
Altri contenuti a tema
Il caso SistemaGaribaldi è una sconfitta per tutti Il caso SistemaGaribaldi è una sconfitta per tutti Una vicenda complicata tra ricostruzioni dell'accaduto, detti e non detti, accuse velate
Caso SistemaGaribaldi, lettera aperta in favore di Carlo Bruni Caso SistemaGaribaldi, lettera aperta in favore di Carlo Bruni Duro attacco nei confronti dell'amministrazione comunale «e di chi la ispira»
Fata interroga l'amministrazione su asili nido e scuole per l'infanzia Fata interroga l'amministrazione su asili nido e scuole per l'infanzia «Fondi dal Pnrr in un bando del ministero. Realizzare opere significa dare concretezza ad una visione, qual è quella della Giunta Angarano?»
1 Cultura a Bisceglie, Fata: «Situazione insostenibile, amministrazione incapace» Cultura a Bisceglie, Fata: «Situazione insostenibile, amministrazione incapace» Pesantissimo affondo del consigliere di opposizione: «Teatro Garibaldi chiuso, gruppo di lavoro defenestrato, nessun supporto per gli operatori del settore»
Consiglio comunale, Angela Di Gregorio si dichiara indipendente Consiglio comunale, Angela Di Gregorio si dichiara indipendente Parole durissime nei confronti di Angarano sulla defenestrazione di Sistema Garibaldi: «Decisione di notevole importanza non condivisa in alcuna riunione di maggioranza»
«Basta polemiche». Marco Di Leo lancia un patto per la città «Basta polemiche». Marco Di Leo lancia un patto per la città Sul "caso" Sistema Garibaldi: «Il garbo istituzionale e la vicinanza umana non dovrebbero mai mancare»
Di Leo sul Pnrr: «Sfruttare i bandi per il verde pubblico» Di Leo sul Pnrr: «Sfruttare i bandi per il verde pubblico» L'ex consigliere comunale: «Il continuo immobilismo dell'amministrazione Angarano mi lascia perplesso»
Fata: «Bando Pnrr per gli impianti sportivi scolastici, l'amministrazione cosa intende fare?» Fata: «Bando Pnrr per gli impianti sportivi scolastici, l'amministrazione cosa intende fare?» Il consigliere di minoranza ha presentato - insieme al collega Sasso - un'interrogazione per conoscere gli orientamenti rispetto all'avviso pubblico del ministero dell'istruzione
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.