Politica

Difendiamo Bisceglie ribatte a Consiglio: «Il diritto di critica spetta a tutti, risponda piuttosto alle istanze dei cittadini»

«Chi andrebbe a conferire all'isola ecologica per un premio inferiore al carburante speso per arrivare?»

Il movimento civico "Difendiamo Bisceglie" ha inviato una nota di replica alle affermazioni rilasciate dal vicesindaco Angelo Consiglio nella giornata di martedì 22 ottobre a proposito della paventata cancellazione della Green Card e della natura dell'associazione presieduta da Flavio De Feudis.

«Il diritto di critica spetta a tutti»

«Il diritto di criticare le scelte dell'amministrazione spetta a tutti i cittadini e alle associazioni, senza per questo dover esser etichettati come "soggetti politici". Dopotutto la politica dovrebbe far parte della vita quotidiana e non essere solo a vantaggio di pochi eletti» hanno sostenuto i referenti di Difendiamo Bisceglie.

«Chi andrebbe all'isola ecologica per un premio minore del carburante speso per arrivarci?»

«Venendo al merito della questione Green Card chiunque vedrebbe che la riduzione a 1/4 delle premialità equivale, in sostanza, alla cancellazione della stessa.
Chi mai andrebbe a conferire all'isola ecologica pesanti sacchi di rifiuti per poi vedersi riconoscere un premio minore del carburante speso per il tragitto percorso?
Inoltre, se il comune spende e spande soldi pubblici per proroghe milionarie cosa mai potrebbe restare per ignari cittadini virtuosi?

In merito al pagamento della premialità per il 2017, una riduzione di oltre il 60%, fatta in maniera arbitraria e non secondo l'iter corretto (ossia delibera degli organi politici), equivale a cambiare le regole del gioco in corsa; in sostanza l'amministrazione Angarano ha ringraziato i cittadini virtuosi con una pacca sulla spalla, da una parte, ma mettendo le mani in tasca dall'altra e sottraendo le legittime spettanze per i conferimenti di tutto l'anno».

«L'amministrazione si è mossa solo dopo il nostro intervento»

«Prendiamo atto che, per il 2018 e 2019, sono stati stanziati dei fondi per il pagamento della Green Card ma, dati alla mano, ci permettiamo di evidenziare che le risorse sono state messe nell'apposito capitolo di bilancio solo dopo che il movimento Difendiamo Bisceglie ha posto all'attenzione pubblica la questione. L'amministrazione non ha certo mosso un dito prima, a differenza di quanto affermato dal vicesindaco.

Invitiamo Angelo Consiglio, vista la sua voglia di rispondere, di strutturare una risposta esaustiva alle istanze già depositate da centinaia di cittadini in merito al versamento delle somme per il 2017 e 2018.
Il movimento Difendiamo Bisceglie è composto di gente onesta, lavoratrice e attenta. Sarà sempre attento alle questioni più vicine ai cittadini».
  • Rifiuti
  • tari
  • Angelo Consiglio
  • Difendiamo Bisceglie
Altri contenuti a tema
5G, Difendiamo Bisceglie: «Non abbiamo notizie di provvedimenti da parte del comune» 5G, Difendiamo Bisceglie: «Non abbiamo notizie di provvedimenti da parte del comune» «La nostra petizione di giugno è stata riscontrata dal sindaco ma poi non se n'è saputo più nulla»
L'allarme di Spina: «Angarano pronto a cancellare la Green Card e aumentare la Tari?» L'allarme di Spina: «Angarano pronto a cancellare la Green Card e aumentare la Tari?» L'ex sindaco: «Termine ultimo per le variazioni di bilancio è il 30 novembre, a quel punto capiremo se i soldi saranno sufficienti»
Spina: «Angarano e Consiglio hanno snobbato il 4 novembre» Spina: «Angarano e Consiglio hanno snobbato il 4 novembre» L'ex primo cittadino: «Sindaco e vicesindaco hanno dato uno schiaffo alla comunità»
Trasloca e abbandona rifiuti in via Alcide De Gasperi: multato Trasloca e abbandona rifiuti in via Alcide De Gasperi: multato Polizia Locale e personale di Energetikambiente hanno individuato il responsabile
Di Leo all'amministrazione: «C'è un bando regionale in tema di rifiuti, opportunità da non perdere» Di Leo all'amministrazione: «C'è un bando regionale in tema di rifiuti, opportunità da non perdere» L'ex consigliere: «Salviamo Bisceglie e i biscegliesi da una nuova terra dei fuochi»
Consiglio replica a Difendiamo Bisceglie: «La Green Card non è stata cancellata» Consiglio replica a Difendiamo Bisceglie: «La Green Card non è stata cancellata» Il vicesindaco a muso duro: «Ma è un'associazione civica o un partito politico?»
Riflessioni di un biscegliese al nord Riflessioni di un biscegliese al nord L'amministratore scambiato per babysitter della società
Difendiamo Bisceglie: «Sconcertati per la cancellazione della Green Card» Difendiamo Bisceglie: «Sconcertati per la cancellazione della Green Card» Il movimento civico: «Vigileremo sui rimborsi per il 2017, il 2018 e l'anno in corso»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.