Angelantonio Angarano
Angelantonio Angarano
Politica

Elezioni, Angelantonio Angarano in testa. Casella favorito su Napoletano per il ballottaggio

Vittorio Fata ed Enzo Amendolagine oltre il 10%, Tonia Spina fanalino di coda della corsa a Palazzo San Domenico

Sarà con ogni probabilità Gianni Casella l'avversario di Angelantonio Angarano nel ballottaggio per l'elezione del sindaco di Bisceglie in programma domenica 24 giugno. L'alto astensionismo ha caratterizzato, a sorpresa, un primo turno segnato al tempo stesso dall'enorme frammentazione e dall'ingente ricorso al voto disgiunto da parte di un elettorato confuso.

Il leader della coalizione "Un passo alla svolta" ha capitalizzato la giocata d'anticipo conseguendo un risultato lusinghiero, considerando la ridotta platea di cittadini che si sono presentati nei seggi. Il primo posto di Angarano è parso ben saldo fin dalle primissime battute dello spoglio mentre alle sue spalle, in alcune sezioni, si sono alternati diversi contendenti. Il margine di vantaggio che Casella è riuscito a procurarsi rispetto a Franco Napoletano sembra poter resistere fino alla conclusione dello scrutinio nelle 49 sezioni ubicate sul territorio comunale.

L'esclusione dalla lotta a due sarebbe un autentico smacco per l'ex sindaco comunista e il suo principale sostenitore Francesco Spina, che ha fortemente voluto la candidatura del già deputato, specie alla luce dell'exploit riportato da Vittorio Fata, ben oltre la soglia del 10% dei consensi nonostante avesse una sola lista a sostegno. Discreto il risultato di Enzo Amendolagine, candidato del Movimento 5 Stelle, in doppia cifra al contrario di Tonia Spina che, seppure alla testa di ben quattro liste civiche, non è andata oltre, per il momento, un 6% che non può certo rappresentare l'obiettivo prefissato.

L'analisi delle preferenze riportate dai singoli candidati e dalle 31 liste civiche sarà fondamentale per pesare l'incidenza del disgiunto e calcolare il saldo tra la somma dei voti conquistati dalle coalizioni e il gradimento ai candidati sindaci. Nel corso della mattinata BisceglieViva pubblicherà l'elenco completo dei suffragi riportati da ciascuno dei 725 candidati al consiglio comunale.
  • Vittorio Fata
  • Franco Napoletano
  • Gianni Casella
  • Elezioni amministrative
  • Tonia Spina
  • Enzo Amendolagine
  • #biscegliedecide
  • #maratonabisceglieviva
  • Bisceglieviva elezioni
Altri contenuti a tema
Il Movimento 5 Stelle: «Stop alle speculazioni edilizie, serve sviluppo sostenibile» Il Movimento 5 Stelle: «Stop alle speculazioni edilizie, serve sviluppo sostenibile» Sul Piano urbanistico generale: «La popolazione biscegliese non è cresciuta come previsto, bisogna cambiare»
Consiglio sull'agricoltura, alcune forze di opposizione propongono un'esenzione Tari Consiglio sull'agricoltura, alcune forze di opposizione propongono un'esenzione Tari I quattro componenti del gruppo Nelmodogiusto e l'ex sindaco Fata la chiedono per due anni in favore delle categorie danneggiate
Gianni Casella: «Spero in un'intesa sulla crisi del comparto olivicolo» Gianni Casella: «Spero in un'intesa sulla crisi del comparto olivicolo» L'auspicio e l'impegno del presidente del consiglio comunale
1 Amendolagine severo sulla gestione rifiuti: «Servizio inefficiente e debiti senza fine» Amendolagine severo sulla gestione rifiuti: «Servizio inefficiente e debiti senza fine» L'analisi del consigliere comunale pentastellato
2 Amendolagine: «L'amministrazione si lava le mani sulla questione 167» Amendolagine: «L'amministrazione si lava le mani sulla questione 167» L'esponente pentastellato: «Dal danno alla beffa per i residenti: conguaglio, mancanza di servizi e ora persino spese legali»
Amendolagine ironizza sulla vicenda del topo e sprona l'amministrazione comunale Amendolagine ironizza sulla vicenda del topo e sprona l'amministrazione comunale «Il report dell'osservatorio regionale sui rifiuti è carente di alcuni dati»
5 Stelle all'amministrazione sul bilancio: «Dove sono indirizzo e visione politica?» 5 Stelle all'amministrazione sul bilancio: «Dove sono indirizzo e visione politica?» Pesante
5 Stelle chiedono la messa in sicurezza dell'attraversamento di via Cadorna 5 Stelle chiedono la messa in sicurezza dell'attraversamento di via Cadorna Istanza protocollata al comune: «Potenzialmente pericoloso il passaggio pedonale all'uscita della scuola dell'infanzia "Puglisi"»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.