Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Fidanzati biscegliesi appena maggiorenni arrestati per spaccio

500 grammi di cocaina rinvenuti in un armadio in casa della ragazza

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, coordinati dai militari della Compagnia di Trani, hanno arrestato due giovanissimi fidanzati biscegliesi, un 19enne e una 18enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due sono stati trovati in possesso, complessivamente, di mezzo chilo di cocaina nella serata di lunedì 26 agosto durante un servizio di pattugliamento delle strade cittadine.

I Carabinieri hanno notato il 19enne uscire dall'abitazione di alcuni suoi amici e muoversi con fare sospetto in via Alcide De Gasperi. Bloccato immediatamente per un controllo, il giovane è stato sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di 4 grammi di cocaina suddivisa in 10 dosi. I militari, a quel punto, hanno deciso di estendere la perquisizione anche all'abitazione dei suoi amici dalla quale era uscito.

Le operazioni di ricerca hanno dato apparentemente esito negativo per la droga, ma tra le persone presenti c'era anche la fidanzata 18enne dell'individuo fermato, perquisita e trovata in possesso della somma di 405 euro, custodita all'interno di una borsa, di cui non ha saputo giustificare la provenienza. I Carabinieri, per completare le operazioni di ricerca, hanno quindi esteso la perquisizione anche all'abitazione della ragazza dove, all'interno di un armadio, sono stati rinvenuti 4 involucri in plastica contenenti cocaina in pietra per un peso totale di circa 500 grammi, pronta per essere tagliata e venduta sul mercato illecito.

I due fidanzati, dichiarati in stato di arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati trasferiti Casa Circondariale di Trani in attesa di giudizio.
  • Droga
  • spaccio di droga
  • Carabinieri Bisceglie
  • Tenenza Carabinieri Bisceglie
Altri contenuti a tema
Il sindaco Angarano accoglie il nuovo comandante della Tenenza dei Carabinieri Il sindaco Angarano accoglie il nuovo comandante della Tenenza dei Carabinieri «Gli auguriamo buon lavoro e gli assicuriamo una leale e fattiva collaborazione istituzionale»
Giuseppe Remini nuovo Comandante della Tenenza dei Carabinieri Giuseppe Remini nuovo Comandante della Tenenza dei Carabinieri 52 anni, ha guidato per nove anni la Stazione dell'Arma di Santo Spirito e il nucleo radiomobile di Bari
Vincenzo Caputo lascia il comando della Tenenza dei Carabinieri Vincenzo Caputo lascia il comando della Tenenza dei Carabinieri Sostituto atteso a breve
Restituita parte del maltolto alla Caritas Restituita parte del maltolto alla Caritas I volontari hanno ritrovato quasi metà dei capi d'abbigliamento rubati nei giorni scorsi
Condanne complessive a 98 anni di carcere per 13 persone coinvolte nell'operazione Gran bazar Condanne complessive a 98 anni di carcere per 13 persone coinvolte nell'operazione Gran bazar La base dell'organizzazione a Bisceglie
Stalking all'ex marito, una 49enne di Bisceglie ai domiciliari Stalking all'ex marito, una 49enne di Bisceglie ai domiciliari La donna era già destinataria di un divieto di avvicinamento
Scarcerato il 33enne biscegliese arrestato per stalking Scarcerato il 33enne biscegliese arrestato per stalking L'uomo, difeso dall'avvocato Cimadomo, resta indagato. Applicata la misura del divieto di avvicinamento alla parte offesa
33enne biscegliese arrestato per stalking 33enne biscegliese arrestato per stalking Avrebbe perseguitato l'ex convivente con la scusa di vedere la figlia
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.