Francesco Spina
Francesco Spina
Politica

Hub vaccinale, Spina rimbrotta Angarano: «Abbassi i toni e risolva i problemi»

L'ex Sindaco: «Incredibile come gli studenti del liceo siano stai persino rimproverati. L'assessore alla pubblica istruzione del Torrione, intanto, tace»

Duro affondo dell'ex primo cittadino di Bisceglie Francesco Spina nei confronti del Sindaco in carica Angelantonio Angarano. Il consigliere di opposizione ha attaccato il capo dell'amministrazione sul tema della collocazione del centro per le vaccinazioni anti-Covid all'interno del tensostatico del liceo scientifico-linguistico-coreutico "Leonardo da Vinci".

«Il 30 dicembre scorso consigliai ad Angarano e alla sua giunta di istituire l'hub vaccinale anche a Bisceglie, ultima città rimasta senza, e di individuare quale sede la struttura di via Padre Kolbe, nel quartiere Sant'Andrea, che il Comune utilizza per effettuare i tamponi» ha ricordato.

«La scelta di un'altra struttura sportiva, come la palestra del liceo "da Vinci", attivata e inaugurata dalla Provincia Bat durante la mia presidenza provinciale, rappresenta certamente una decisione inopportuna. Parlo anche da genitore: i ragazzi non possono perdere in questo periodo, peraltro depressivo a causa del Covid, anche quei minimi spazi fisici e mentali per esercitare la propria istituzionale attività didattica fisica nelle sedi più consone. Quando eravamo noi ragazzi, non ci saremmo mai sognati di farci privare della partita di basket, di pallavolo, di calcio o di un'ora di atletica che serviva a "staccare" dopo le ore di lezione in aula» ha osservato.

«La cosa più antipatica è, poi, la mancanza di democrazia di Angarano e i suoi alleati della svolta (l'assessore del Torrione alla pubblica istruzione tace)» ha aggiunto. «La proposta non è stata condivisa con gli alunni e nemmeno è stata data risposta all'opposizione, quella vera, che suggeriva un'altra soluzione. E ancor peggio, i ragazzi vengono oggi addirittura rimproverati per volere semplicemente ciò che è un loro diritto» ha sottolineato.

«Altro che democratica: la Svolta che azzera e attacca tutte le istituzioni culturali e formative, imponendo scelte peraltro strampalate, è il peggior regime che potesse capitarci. Un regime che cerca giornalmente di togliere ai cittadini tutti quei diritti che la mia precedente amministrazione aveva garantito, come la palestra moderna del liceo scientifico "da Vinci" che io, giovane liceale, ho sempre sognato fin da quando ero alunno di quella scuola» ha concluso Spina.
  • Francesco Spina
  • Comune di Bisceglie
  • liceo da Vinci Bisceglie
  • liceo da vinci
Altri contenuti a tema
Abbandono rifiuti, Angarano contro gli incivili: «In casa ci divertiamo a sporcare?» Abbandono rifiuti, Angarano contro gli incivili: «In casa ci divertiamo a sporcare?» Il duro messaggio del Sindaco sui social
«La spiaggia per disabili diventata teatro di banchetti. Inaccettabile» «La spiaggia per disabili diventata teatro di banchetti. Inaccettabile» Il duro messaggio del Sindaco Angarano sui social
«Isola ecologica mobile alla mercé di chiunque: è un'indecenza» «Isola ecologica mobile alla mercé di chiunque: è un'indecenza» Situazione critica in contrada Macchione. La segnalazione di un lettore di BisceglieViva
Via La Marina, lavori quasi terminati Via La Marina, lavori quasi terminati Il Sindaco Angarano: «Chi governava ha persino il coraggio di strumentalizzare il tempo impiegato»
«Le bandiere blu sventolano su Bisceglie» «Le bandiere blu sventolano su Bisceglie» Il Sindaco Angarano: «Sarà un'estate molto positiva»
Che ne è stato del mercato mensile? Che ne è stato del mercato mensile? Nessuna notizia dell'appuntamento, di norma programmato per la prima domenica
In arrivo i bagni chimici lungo la litoranea In arrivo i bagni chimici lungo la litoranea Il Sindaco Angarano: «Continuiamo ad aumentare i servizi, abbiatene cura»
Spiaggia libera attrezzata per persone con disabilità, lavori quasi terminati Spiaggia libera attrezzata per persone con disabilità, lavori quasi terminati La soddisfazione del Sindaco Angarano
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.