Il ministro Gian Marco Centinaio. <span>Foto Luca Ferrante</span>
Il ministro Gian Marco Centinaio. Foto Luca Ferrante
Politica

Il ministro Centinaio a Digithon: «Non mi fido della Caritas. La vicenda Diciotti non si deve ripetere»

«Le critiche dalla Boschi sulla vicenda rimborsi? Lei non è il Pd». Riguardo la possibilità di un sostegno economico da Berlusconi: «Piuttosto chiediamo soldi ai bordi delle strade»

Digithon 2018 ha aperto le danze del dibattito politico con l'intervista di Myrta Merlino, conduttrice televisiva de La7, al ministro dell'agricoltura con delega al turismo Gian Marco Centinaio. L'esponente della Lega ha affrontato i vari temi dell'attualità politica nella cornice di Largo Castello dinanzi ad una nutrita platea.

Pungolato dall'ottima Merlino il componente dell'esecutivo ha difeso la Lega dall'ultima sentenza relativa ai rimborsi elettorali dirottati illegittimamente a scopi privati, ponendo l'enfasi sulla sperequazione tra la somma indebitamente dissipata e la richiesta di sequestro effettuata dalla magistratura di Genova sui conti del movimento. «Non si blocca un partito politico per qualche centinaia di migliaia di euro. La Lega è disponibile a fornire spiegazioni alla magistratura italiana che in questo caso ha agito con eccesso di zelo. Tutto ciò è anomalo». Dinanzi alle critiche in merito rivolte dalla deputata e già ministro Maria Elena Boschi, Centinaio ha risposto piccato: «La Boschi non è il Pd».

Non poteva mancare il tema dell'immigrazione, cavallo di battaglia dei leghisti. Il ministro ha ricordato i milioni di italiani che stentano a sbarcare il lunario: «Non c'è abbastanza per tutti, ci sono nostri connazionali in situazione estrema povertà». Riferendosi all'episodio storico di San Martino: «Il mantello da donare al prossimo non può essere sminuzzato in piccole parti altrimenti non sarebbe sufficiente per aiutare nessuno». Il leghista ha riservato dure critiche alla Caritas e alla sua solerzia nelle fasi concitati della crisi della nave Diciotti, solerzia che, a suo modo di vedere, è mancata nel controllo dei richiedenti asilo che si sono dileguati pochi giorni dopo il loro ingresso sul suolo italiano.

Augurandosi una legislatura di lunga durata al fine di ottemperare ai punti contrattuali del programma di governo, il ministro ha riservato buone parole al presidente del consiglio Conte (che sarà a Bisceglie sabato mattina) sottolineando il suo peso specifico nella compagine governativa, dissipando i dubbi iniziali avanzati dai media a proposito del suo ruolo e della sua figura, sconosciuta negli ambienti politici.

In chiusura di serata, alla presenza del presidente della regione Puglia Michele Emiliano, si è toccato il tema delicatissimo dell'Ilva di Taranto, a pochissime ore dall'accordo firmato tra esecutivo, sindacati e azienda subentrante. Centinaio ha così chiosato: «La missione del governo è garantire i livelli occupazionali e tutelare la salute dei cittadini».
  • Michele Emiliano
  • DigithON
  • Giuseppe Conte
Altri contenuti a tema
L'appello di Boccia: «Abbiate il coraggio di osare. Iscrivetevi alla call for ideas di DigithON» L'appello di Boccia: «Abbiate il coraggio di osare. Iscrivetevi alla call for ideas di DigithON» Ancora 14 giorni disponibili per partecipare alla nuova edizione dal 5 all'8 settembre
Venerdì la presentazione della Call for ideas Digithon 2019 Venerdì la presentazione della Call for ideas Digithon 2019 L'appuntamento a Bari nell'ex palazzo delle poste
Michele Emiliano fra gli ospiti del forum Riada "L'impresa si fa, non si racconta" Michele Emiliano fra gli ospiti del forum Riada "L'impresa si fa, non si racconta" Parterre di spessore a Villa Ciardi con l'ex presidente mondiale di Apple Marco Landi e altri relatori
Lavoro e primo maggio: stabilizzazione per 140 lavoratori Sanitaservice dell'Asl Bt Lavoro e primo maggio: stabilizzazione per 140 lavoratori Sanitaservice dell'Asl Bt «Obiettivo raggiunto grazie all'impegno della Funzione Pubblica Cgil Puglia e Bat»
Patto per la Puglia e utilizzo fondi europei, Emiliano è soddisfatto Patto per la Puglia e utilizzo fondi europei, Emiliano è soddisfatto «Stiamo spendendo ben oltre il target che ci era stato indicato»
DigithOn 2019, parte la call DigithOn 2019, parte la call Venerdì conferenza stampa di presentazione alle Vecchie Segherie Mastrototaro
Sblocco del turnover, la regione Puglia chiede un incontro al ministro Grillo Sblocco del turnover, la regione Puglia chiede un incontro al ministro Grillo Emiliano: «Troviamo una soluzione condivisa che unisca il paese e non lo divida»
Stop alla plastica sulle spiagge biscegliesi Stop alla plastica sulle spiagge biscegliesi L'ordinanza della regione Puglia
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.