Polizia locale Bisceglie
Polizia locale Bisceglie
Attualità

Il ringraziamento di Emiliano alla Polizia Locale

Il presidente della Regione: «Torneremo a lavorare sui progetti di sviluppo delle sue competenze»

Elezioni Regionali 2020
Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha riconosciuto la funzione strategica ed espresso riconoscenza per il lavoro svolto alla Polizia Locale di tutto il territorio in questo periodo di emergenza epidemiologica.

«I mesi appena trascorsi ci hanno fatto conoscere un nemico invisibile che ha seminato il panico in ognuno di noi, che ha messo a dura prova le nostre esistenze e ci ha fatto riflettere molto sulla nostra fragilità.
Ma ciononostante, come sempre i pugliesi hanno dimostrato un grande senso di maturità affidandosi alle straordinarie professionalità delle donne e degli uomini delle istituzioni, attenendosi ovvero a quelle regole di comportamento che hanno permesso, fino ad oggi, di contenere l'avanzata del nemico.
Tra questi, vi è il fulgido esempio degli operatori della Polizia Locale che soprattutto in questi giorni di maggiori difficoltà, con grande spirito di abnegazione e solidarietà, sono sempre al servizio di tutti noi assolvendo ad una miriade di compiti» ha affermato.

«Quest'amministrazione regionale ha dimostrato di riconoscervi una funzione strategica e per questo ha investito molto sulla valorizzazione del ruolo in quanto presidio della legalità, del rispetto del regole, come strumento uno strumento strategico per prevenire e combattere il degrado e l'insicurezza nelle città pugliesi.
Supportare e coordinare i servizi di polizia degli enti locali pugliesi rappresenta per questa amministrazione un obiettivo strategico per garantire risposte efficaci ai bisogni espressi dai cittadini e dal territorio» ha aggiunto.

«Superata questa esperienza emergenziale, con il più ampio e proficuo spirito collaborativo, ritorneremo a lavorare sui i progetti di sviluppo delle vostre competenze per le quali, com'è noto, abbiamo appositamente costituito la Scuola permanente di formazione e previsto l'investimento di importanti risorse finanziarie.
A tutti Voi va la nostra riconoscenza ed il nostro ringraziamento più sincero.
Questa è la caratteristica di Noi pugliesi, gente che non lascia spazio allo sconforto ma si rimbocca le maniche e reagisce! Per i giorni a venire il nostro messaggio è sempre lo stesso: ognuno dovrà continuare a fare la propria parte e vedrete che vinceremo anche questa battaglia. Viva la Puglia» ha concluso Emiliano.
  • Regione Puglia
  • Michele Emiliano
  • Polizia Locale
  • Covid
  • Fase 2
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

1031 contenuti
Altri contenuti a tema
Coronavirus, nessun altro contagio in Puglia Coronavirus, nessun altro contagio in Puglia 110 le persone attualmente positive sul territorio regionale
Scontro frontale sulla provinciale 85, due feriti Scontro frontale sulla provinciale 85, due feriti Impatto tra un'auto e un mezzo pesante
Coronavirus, un caso positivo nella Bat Coronavirus, un caso positivo nella Bat Altri tre contagiati in Puglia nelle ultime ore
Doppia preferenza, l'iter e le incognite verso l'approvazione Doppia preferenza, l'iter e le incognite verso l'approvazione Discussione in commissione il 15 luglio, quindi il probabile voto in consiglio regionale (a scrutinio segreto)
Boccia su doppia preferenza alle regionali: «Riforma di civiltà» Boccia su doppia preferenza alle regionali: «Riforma di civiltà» Il ministro: «Sono sicuro che i consigli inadempienti agiranno in maniera responsabile»
Regionali, è già guerra dei sondaggi Regionali, è già guerra dei sondaggi Esiti contraddittori tra varie rilevazioni
Nicola Ambrosino - Le sènde... a le tèimbe du covid decennóve Nicola Ambrosino - Le sènde... a le tèimbe du covid decennóve L'appuntamento con la poesia in vernacolo
Coronavirus, tre nuovi contagi in Puglia Coronavirus, tre nuovi contagi in Puglia 2036 i test effettuati. Non si rilevano decessi
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.