Forza Italia
Forza Italia
Politica

Interrogazione parlamentare di Forza Italia sugli atti intimidatori nei confronti degli amministratori biscegliesi

Deputati e senatori forzisti si sono rivolti al ministro dell'interno. D'Attis e Damiani: «A Bisceglie non può e non deve prevalere la paura»

Forza Italia ha presentato un'interrogazione parlamentare rivolta al ministro dell'interno riguardo quella che il commissario regionale del partito Mauro D'Attis e il vice commissario Dario Damiani hanno definito «l'escalation di atti intimidatori nei confronti degli amministratori locali di Bisceglie».

Quanto accaduto «ha raggiunto un tale livello di allarme pubblico da richiedere la massima attenzione del governo nazionale. Per questo, sia alla Camera (assieme al collega Francesco Paolo Sisto) che al Senato (coi colleghi Licia Ronzulli e Maurizio Gasparri), abbiamo depositato un'interrogazione diretta al ministro dell'Interno per conoscere se e con quali tempistiche intenda mettere in campo azioni incisive a tutela della sicurezza degli amministratori e del sereno svolgersi dell'attività politica e amministrativa nel comune di Bisceglie e in tutto il territorio» hanno spiegato D'Attis e Damiani.

«Negli ultimi mesi, la casistica dei danneggiamenti di beni privati degli amministratori di Bisceglie è notevolmente aumentata. Ricordiamo l'esplosione di un petardo davanti alla farmacia della famiglia di Sergio Silvestris nella notte tra il 16 e il 17 gennaio, l'incendio dell'automobile del padre del sindaco Angelantonio Angarano la notte tra il 30 e il 31 dicembre, i vari danneggiamenti provocati alla macchina del vicesindaco Angelo Consiglio il 15 dicembre e l'incendio della automobile dell'assessore Natale Parisi il 2 aprile scorso. A nostro avviso, si tratta evidentemente di atti intimidatori e sono il chiaro segnale di un livello di sfida sempre più aggressivo nei confronti dell'amministrazione comunale» hanno rimarcato i referenti regionali di Forza Italia.

«La politica, e precisamente il governo nazionale, deve dare una risposta significativa e far sentire forte la presenza dello Stato e garantire un clima di serenità e sicurezza. Ci auguriamo di ricevere informazioni precise che vadano in questa direzione: a Bisceglie e nel nostro territorio non può e non deve prevalere la paura» hanno concluso.
  • forza italia
  • Dario Damiani
Altri contenuti a tema
De Mucci: «Necessaria équipe medica Asl per seguire i pazienti Covid a casa» De Mucci: «Necessaria équipe medica Asl per seguire i pazienti Covid a casa» La richiesta del segretario provinciale di Forza Italia
Damiani: «Piena solidarietà e vicinanza a Sergio Silvestris» Damiani: «Piena solidarietà e vicinanza a Sergio Silvestris» Il senatore: «Questi atti intimidatori devono trovare una risposta ferma della comunità e delle forze dell'ordine»
I commissari di Fratelli d'Italia: «Lavoriamo congiuntamente alle altre forze di centrodestra» I commissari di Fratelli d'Italia: «Lavoriamo congiuntamente alle altre forze di centrodestra» Procida e Todisco smentiscono i contenuti del comunicato diffuse nelle ore precedenti
Un pullman da Bisceglie con Forza Italia per la grande manifestazione del centrodestra a Roma Un pullman da Bisceglie con Forza Italia per la grande manifestazione del centrodestra a Roma Partenza da via Ruvo, ultimi posti disponibili
Marmo sul caso Innovapuglia: «Siamo garantisti ma resta la questione politica» Marmo sul caso Innovapuglia: «Siamo garantisti ma resta la questione politica» Il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale: «Emiliano è "attenzionato" per la sfrontatezza nel rastrellare voti»
Elezioni europee, De Mucci: «Bat provincia più forzista di Puglia» Elezioni europee, De Mucci: «Bat provincia più forzista di Puglia» Il segretario provinciale di Forza Italia: «Preoccupante l'esito delle amministrative di Bari e Lecce, necessaria una riflessione»
Silvestris: «Elezione mancata, ma è comunque un grande risultato» Silvestris: «Elezione mancata, ma è comunque un grande risultato» L'esponente biscegliese di Forza Italia ringrazia i 25 mila elettori che lo hanno scelto
Un voto alla rovescia Un voto alla rovescia 5 Stelle strutturati, Silvestris primo in Puglia per Forza Italia ma sesto nella circoscrizione. Salvini passa da 38 a 1389 preferenze in città
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.