Piero Innocenti
Piero Innocenti
Politica

L'ultimatum di Innocenti: «Serve un cambio di passo con nuovi assessori»

Il consigliere esce allo scoperto: «Non ho intenzione di far mancare il sostegno alla maggioranza ma mi riservo di valutare ogni singolo provvedimento»

La notizia era trapelata già da un paio di settimane e, al netto del formalismo con cui è stata ufficializzata attraverso una nota inviata all'ufficio di presidenza del consiglio comunale, non ha sorpreso i soliti ben informati. Piero Innocenti ha deciso di dichiararsi indipendente, schierando di fatto il movimento civico Scegli Bisceglie, del quale è capogruppo e unico componente, in un limbo sospeso tra i ranghi dell'amministrazione e quelli della minoranza.

Innocenti ha motivato la scelta con «la lentezza della macchina amministrativa e burocratica, la continua difficoltà nell'affrontare determinate situazioni, i tempi con cui si risponde alle necessità e alle istanze dei cittadini, la poca condivisione delle decisioni e degli obiettivi all'interno della maggioranza».

Il consigliere comunale ha aggiunto: «Sebbene i restanti mesi di consiliatura siano decisamente pochi serve un cambio di passo, probabilmente con nuovi assessori – come chiesto più volte in riunioni ed incontri - ed una linea politica chiara e sostenuta anche dalla macchina amministrativa. Pochi obiettivi importanti, e soprattutto raggiungibili, in questi ultimi mesi di mandato. Tra questi deve esserci sicuramente l'avvio dell'iter per l'ottenimento della Bandiera Lilla, una attestazione di particolare attenzione e sensibilità da parte dei Comuni verso il turismo disabile».

Piero Innocenti è perfettamente consapevole della rilevanza strategica di un suo passaggio all'opposizione, che sconvolgerebbe di fatto gli equilibri nella massima assise cittadina: il Sindaco Angarano si ritroverebbe con appena 11 componenti dell'assemblea più il suo voto, contro i potenziali 13 di quella che, a tutti gli effetti, non sarebbe più minoranza.

«Il gruppo Scegli Bisceglie non ha intenzione di far mancare il sostegno alla maggioranza ma se i cambiamenti richiesti non saranno visibili sin da subito, mi riservo la possibilità di valutare caso per caso se votare o meno i provvedimenti portati in consiglio comunale. Solo così potrò adempiere a pieno al mandato ricevuto dai cittadini nel 2018» ha concluso Innocenti.
  • Consiglio Comunale
  • amministrazione comunale
  • Piero Innocenti
  • consiglio comunale Bisceglie
Altri contenuti a tema
«Il centro storico non può essere rovinato da quattro zozzoni». E Silvestris ripulisce «Il centro storico non può essere rovinato da quattro zozzoni». E Silvestris ripulisce «Prometto che quando sarò il nuovo Sindaco questa storia finirà»
Maglia 165, Di Tullio: «Non possiamo esporre le casse del Comune a contenziosi milionari» Maglia 165, Di Tullio: «Non possiamo esporre le casse del Comune a contenziosi milionari» «La precedente cattiva gestione della lottizzazione 167 non ha insegnato nulla?»
Consiglio comunale, bagarre sulla maglia 165 Consiglio comunale, bagarre sulla maglia 165 Un emendamento sull'inserimento nel Dup del parco urbano a Levante ha sollevato le contraddizioni all'interno della maggioranza
Giovedì nuova disinfestazione contro la processionaria Giovedì nuova disinfestazione contro la processionaria Non sono necessarie particolari misure precauzionali per gli esseri umani e per gli animali
Angarano in aula: «Se non avessi i numeri mi dimetterei» Angarano in aula: «Se non avessi i numeri mi dimetterei» Consiglio comunale su Dup e bilancio aggiornato al 15 novembre
Segretario generale indisponibile, il consiglio rischia di saltare ancora. La palla al Sindaco Angarano Segretario generale indisponibile, il consiglio rischia di saltare ancora. La palla al Sindaco Angarano Il suo vice è Angelo Pedone, dirigente della ripartizione finanziaria: impossibile affrontare temi come Dup e bilancio consuntivo
Maglia 165, Spina: «La "Svolta" sia coerente con quello che dice» Maglia 165, Spina: «La "Svolta" sia coerente con quello che dice» «Silvestris e Angarano dimostrino di aver cambiato idea rispetto alla lottizzazione e accolga la nostra proposta, che l'anno scorso fu bocciata»
Consiglio comunale, ennessima mancanza del numero legale in prima convocazione Consiglio comunale, ennessima mancanza del numero legale in prima convocazione Lunedì si discuterà del Dup e del bilancio consolidato
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.