Cartelli di protesta degli studenti del liceo di Bisceglie
Cartelli di protesta degli studenti del liceo di Bisceglie
Attualità

La protesta degli studenti del "da Vinci": «Ci tolgono la palestra ma l'hub è sempre chiuso»

I rappresentanti: «Nonostante le promesse di realizzare 1000 vaccinazioni al giorno la struttura è stata aperta solo per 9 ore in 7 giorni»

Un secco "no" all'utilizzo del tensostatico del loro istituto per lo svolgimento delle vaccinazioni anti-Covid in città. Centinaia di studenti del liceo scientifico-linguistico-coreutico "Leonardo da Vinci" di Bisceglie hanno scioperato, venerdì mattina, per manifestare tutto il loro disappunto nei confronti della scelta, frutto di un'intesa tra Provincia Bat (proprietaria degli spazi), Comune di Bisceglie e Asl Bt, di destinare la palestra al coperto della scuola alla funzione di hub vaccinale.

I rappresentanti degli alunni hanno specificato, senza mezzi termini, di essere favorevoli alla campagna di vaccinazioni anti-Covid e criticano esclusivamente la decisione di sottrarre, di fatto, il tensostatico alle attività sportive, sostenendo che l'hub dovesse essere localizzato altrove. «Le ragioni di questo spostamento non sono di natura logistico-organizzativa ma dettate solo da motivi economici» hanno affermato. «Come mai, nonostante le promesse delle istituzioni di un hub che avrebbe realizzato 1000 vaccinazioni al giorno, la struttura è stata aperta finora solo per 9 ore in 7 giorni? Ci sentiamo presi in giro!» è quanto osservato dagli studenti.

«Siamo delusi per la privazione della nostra palestra in funzione di un hub sempre chiuso e chiediamo l'immediato avvio delle procedure amministrative per la predisposizione di un nuovo hub vaccinale entro il 31 marzo 2022» hanno aggiunto.
La protesta degli studenti del liceo di BisceglieLa protesta degli studenti del liceo di BisceglieLa protesta degli studenti del liceo di BisceglieLa protesta degli studenti del liceo di BisceglieLa protesta degli studenti del liceo di BisceglieLa protesta degli studenti del liceo di BisceglieLa protesta degli studenti del liceo di BisceglieLa protesta degli studenti del liceo di BisceglieLa protesta degli studenti del liceo di BisceglieLa protesta degli studenti del liceo di BisceglieLa protesta degli studenti del liceo di BisceglieLa protesta degli studenti del liceo di Bisceglie
  • Provincia Bat
  • Comune di Bisceglie
  • Asl Bt
  • liceo da Vinci Bisceglie
  • liceo da vinci
Altri contenuti a tema
Campagna vaccinale, i dati aggiornati nella Bat Campagna vaccinale, i dati aggiornati nella Bat Il 64% dei cittadini biscegliesi ha ricevuto anche la terza dose
Covid in Puglia, calo sensibile degli attualmente positivi Covid in Puglia, calo sensibile degli attualmente positivi Oltre 40 mila guariti rilevati nelle ultime ore
Fata risponde a Naglieri: «Non la butti in caciara, dica la sua sulle nostre proposte» Fata risponde a Naglieri: «Non la butti in caciara, dica la sua sulle nostre proposte» L’ex Sindaco: «Assessore onesto intellettualmente nel riconoscere la necessità della ztl in via La Spiaggia, provvedimento della mia amministrazione»
1 Covid in Puglia, scende ancora il dato dei ricoveri Covid in Puglia, scende ancora il dato dei ricoveri Meno di 2000 casi positivi nelle ultime 24 ore
Questione Sanitaservice, incontro Cgil-Asl Bt Questione Sanitaservice, incontro Cgil-Asl Bt L'azienda e l'organizzazione sindacale si sono ripromesse un confronto serrato a cadenza mensile per affrontare le diverse problematiche
Covid in Puglia, 14 decessi registrati nelle ultime ore Covid in Puglia, 14 decessi registrati nelle ultime ore Sempre in calo il dato degli attualmente positivi
Spina: «I Maneskin a Trani, Gucci ad Andria e a Bisceglie non possiamo permetterci una derattizzazione» Spina: «I Maneskin a Trani, Gucci ad Andria e a Bisceglie non possiamo permetterci una derattizzazione» Giudizio durissimo sul bilancio di previsione appena approvato: «Solo tasse e un nuovo cimitero a Carrara Salsello, in pieno centro abitato»
Tari, Capurso: «Troppe incongruenze e ingiustizie irrisolte» Tari, Capurso: «Troppe incongruenze e ingiustizie irrisolte» Le considerazioni del consigliere comunale del gruppo Il faro-Pci
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.