Il presidente della regione Michele Emiliano in visita a Bisceglie
Il presidente della regione Michele Emiliano in visita a Bisceglie
Economia e lavoro

Lavoro e primo maggio: stabilizzazione per 140 lavoratori Sanitaservice dell'Asl Bt

«Obiettivo raggiunto grazie all'impegno della Funzione Pubblica Cgil Puglia e Bat»

Un importante obiettivo raggiunto in materia occupazionale proprio nel giorno dedicato alla Festa dei Lavoratori: arriva la stabilizzazione per circa 140 lavoratori della Sanitaservice, già impegnati a tempo determinato nell'Asl Bt.

«A seguito dell'incontro tenutosi a Bari il 4 aprile scorso nella task force regionale per il lavoro e l'occupazione - hanno sottolineato il coordinatore sanità Funzione Pubblica Cgil Bat Luigi Marzano e il segretario provinciale Funzione Pubblica Cgil Bat Rosa Matera -, in rapporto agli impegni assunti in tale importante contesto alla presenza delle istituzioni regionali e della Direzione generale dell'Asl Bt presenti all'incontro unitamente ai sindacati regionali e territoriali, comunichiamo con entusiasmo l'importante obiettivo raggiunto: la trasformazione dei contratti a tempo indeterminato di circa 30 lavoratori della Sanitaservice Asl Bt fin dal 1 maggio e di altri 110 lavoratori a decorrere da fine giugno 2019».

L'obiettiov è stato raggiunto «grazie alla serietà delle istituzioni regionali e dell'Asl Bt nonché alla caparbietà e all'impegno della Funzione Pubblica Cgil Puglia e territoriale Bat che da sempre chiede lavoro stabile, buono e di qualità e festeggia il suo primo maggio con questo importante risultato per il lavoro».

E proprio in occasione della Festa dei lavoratori il Direttore generale dell'Asl Bt Alessandro Delle Donne ha sottolineato: «Il lavoro è un diritto, fonte di benessere economico, ma anche strumento di realizzazione delle nostre personalità, ambizioni e soprattutto di gratificazione personale. È linfa essenziale per i nostri obiettivi di vita. È baluardo di libertà».
  • Regione Puglia
  • Asl Bt
  • sanità
  • Michele Emiliano
  • Asl Bat
  • Alessandro Delle Donne
  • sanità Puglia
Altri contenuti a tema
15 beneficiari del reddito regionale di dignità a lavoro per la comunità 15 beneficiari del reddito regionale di dignità a lavoro per la comunità Si occuperanno manutenzioni, monitoraggio di aree pubbliche e assistenza ai cittadini fino al 31 marzo 2020
Caso Innovapuglia, i consiglieri regionali 5 Stelle si rivolgono all'Anac Caso Innovapuglia, i consiglieri regionali 5 Stelle si rivolgono all'Anac Laricchia e Conca: «Emiliano non può continuare a usare agenzie e società in house come poltronifici utili solo per la sua campagna elettorale»
La Puglia sul tetto del mondo La Puglia sul tetto del mondo È ancora la regione più bella. A confermarlo il National Geographic, Lonely Planet e il New York Times
Innovapuglia, Boccia dalla parte di Emiliano: «Quello che gli sta succedendo è francamente troppo» Innovapuglia, Boccia dalla parte di Emiliano: «Quello che gli sta succedendo è francamente troppo» Il parlamentare biscegliese del Partito Democratico: «Trasformarlo in un indagato da prime pagine è fuori luogo e sproporzionato»
Prelievo di cornea a cuore fermo nella Asl Bt, il plauso di Nino Marmo Prelievo di cornea a cuore fermo nella Asl Bt, il plauso di Nino Marmo «Grazie a tutti gli operatori che stanno dando lustro alla sanità nostrana»
Il mare di Bisceglie conquista due vele nella Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano Il mare di Bisceglie conquista due vele nella Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano Il comprensorio Costa della Puglia Imperiale è però sceso nella valutazione rispetto al 2017 e al 2018
Marmo sul caso Innovapuglia: «Siamo garantisti ma resta la questione politica» Marmo sul caso Innovapuglia: «Siamo garantisti ma resta la questione politica» Il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale: «Emiliano è "attenzionato" per la sfrontatezza nel rastrellare voti»
Indagine Innovapuglia, Emiliano: «Tutto regolarissimo» Indagine Innovapuglia, Emiliano: «Tutto regolarissimo» Il presidente della regione difende la nomina di Spina nel cda: «L'Anac ha escluso l'incoferibilità»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.