Il presidente della regione Michele Emiliano in visita a Bisceglie
Il presidente della regione Michele Emiliano in visita a Bisceglie
Economia e lavoro

Lavoro e primo maggio: stabilizzazione per 140 lavoratori Sanitaservice dell'Asl Bt

«Obiettivo raggiunto grazie all'impegno della Funzione Pubblica Cgil Puglia e Bat»

Un importante obiettivo raggiunto in materia occupazionale proprio nel giorno dedicato alla Festa dei Lavoratori: arriva la stabilizzazione per circa 140 lavoratori della Sanitaservice, già impegnati a tempo determinato nell'Asl Bt.

«A seguito dell'incontro tenutosi a Bari il 4 aprile scorso nella task force regionale per il lavoro e l'occupazione - hanno sottolineato il coordinatore sanità Funzione Pubblica Cgil Bat Luigi Marzano e il segretario provinciale Funzione Pubblica Cgil Bat Rosa Matera -, in rapporto agli impegni assunti in tale importante contesto alla presenza delle istituzioni regionali e della Direzione generale dell'Asl Bt presenti all'incontro unitamente ai sindacati regionali e territoriali, comunichiamo con entusiasmo l'importante obiettivo raggiunto: la trasformazione dei contratti a tempo indeterminato di circa 30 lavoratori della Sanitaservice Asl Bt fin dal 1 maggio e di altri 110 lavoratori a decorrere da fine giugno 2019».

L'obiettiov è stato raggiunto «grazie alla serietà delle istituzioni regionali e dell'Asl Bt nonché alla caparbietà e all'impegno della Funzione Pubblica Cgil Puglia e territoriale Bat che da sempre chiede lavoro stabile, buono e di qualità e festeggia il suo primo maggio con questo importante risultato per il lavoro».

E proprio in occasione della Festa dei lavoratori il Direttore generale dell'Asl Bt Alessandro Delle Donne ha sottolineato: «Il lavoro è un diritto, fonte di benessere economico, ma anche strumento di realizzazione delle nostre personalità, ambizioni e soprattutto di gratificazione personale. È linfa essenziale per i nostri obiettivi di vita. È baluardo di libertà».
  • Regione Puglia
  • Asl Bt
  • sanità
  • Michele Emiliano
  • Asl Bat
  • Alessandro Delle Donne
  • sanità Puglia
Altri contenuti a tema
Nona donazione di organi nella Bat dall'inizio dell'anno Nona donazione di organi nella Bat dall'inizio dell'anno Il direttore generale dell'Asl Delle Donne: «In un momento di profondo dolore la famiglia ha compiuto un grande gesto di amore»
Comitato ospedale unico nordbarese: «Dalla Carta di Ruvo nulla è stato fatto» Comitato ospedale unico nordbarese: «Dalla Carta di Ruvo nulla è stato fatto» Il gruppo rilancia sulla necessità di maggiore sicurezza nei nosocomi
L'Asl Bt: «Necessario l'affidamento per 75 giorni dell'automedica di Trani alla Misericordia di Bisceglie» L'Asl Bt: «Necessario l'affidamento per 75 giorni dell'automedica di Trani alla Misericordia di Bisceglie» Delle Donne: «Abbiamo agito nel totale interesse dei cittadini. Gli attacchi sono infondati»
Opi: «L'Asl Bt non riconosce il valore della professione infermieristica» Opi: «L'Asl Bt non riconosce il valore della professione infermieristica» Il presidente Papagni chiede la modifica della delibera con il ripristino del dipartimento delle professioni sanitarie
Pioggia di assunzioni in sanità: previsti 2500 OSS e duemila tra medici e infermieri Pioggia di assunzioni in sanità: previsti 2500 OSS e duemila tra medici e infermieri Il primo concorso unico regionale da bandire sarà quello per l'assunzione infermieri
«Così l'ospedale di Bisceglie mi ha salvato la vita» «Così l'ospedale di Bisceglie mi ha salvato la vita» La storia di una paziente
L'Asl Bt sopperisce alla carenza di medici nei pronto soccorso L'Asl Bt sopperisce alla carenza di medici nei pronto soccorso Delle Donne: «Garantiamo l'assistenza clinica con un sistema di assoluta sicurezza per i pazienti»
Martedì a Bari la presentazione della decima edizione di Libri nel Borgo Antico Martedì a Bari la presentazione della decima edizione di Libri nel Borgo Antico Prevista la presenza del presidente della regione Michele Emiliano e dell'assessore alla cultura Loredana Capone
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.