Legambiente
Legambiente
Attualità

Legambiente: «Naglieri sembra arrampicarsi sugli specchi»

Il circolo biscegliese sul premio "Comuni ricicloni": «Criteri più restrittivi, avere una popolazione numerosa non può rappresentare una giustificazione»

Nel 2022 la città di Bisceglie non è riuscita a confermare il premio "Comuni ricicloni". L'assessore all'ambiente Gianni Naglieri è intervenuto recentemente per spiegare come «il cambiamento dei parametri abbia ridotto solo in Puglia i riconoscimenti da 113 a 7 ma incoraggia comunque a fare sempre meglio». In merito, Legambiente ha voluto replicare alle sue affermazioni: «L'abbandono cronico di indifferenziato in ogni dove (e il conseguente conferimento di rifiuti "contaminati") contribuisce a rendere vano lo sforzo di molti cittadini. Il fatto che poi ci sia un ospedale e un flusso turistico, che tra l'altro da tempo è tra i più bassi della regione, non può e non deve rappresentare una scusante: l'ospedale e i turisti ci sono già da quando si è insediata questa amministrazione a Palazzo San Domenico» hanno sottolineato dal circolo biscegliese.

«I nuovi criteri sono decisamente più restrittivi e incentivano la riduzione del secco non riciclabile, sia chiaro. Non è più ipotizzabile un riconoscimento basato solo sui numeri. D'altronde non può essere una giustificazione la difficoltà a raggiungere una popolazione numerosa. Bisogna promuovere e incentivare la raccolta differenziata. Ragusa e Carpi (71 mila abitanti), Agrigento (59 mila), Empoli (53 mila), Catanzaro (84 mila) non sono Comuni piccoli, eppure raggiungono e superano di molto le percentuali biscegliesi. Eppure sono città meta di turismo e di certo avranno ospedali. Sembra che Naglieri cerchi di arrampicarsi sugli specchi».

«Ciononostante, registriamo favorevolmente le buone intenzioni dell'assessore, che rivengono anche delle nostre ripetute pubbliche riflessioni. Ci chiediamo quando deciderà di metterle in pratica, visto che siamo alla fine del suo mandato» ha aggiunto e concluso Legambiente Bisceglie.
  • Legambiente
  • Gianni Naglieri
  • Legambiente Bisceglie
  • comuni ricicloni
Altri contenuti a tema
Ripulita l'area vandalizzata davanti alla Chiesa della Misericordia Ripulita l'area vandalizzata davanti alla Chiesa della Misericordia L'assessore Naglieri ha rivolto gratitudine al gestore del servizio di igiene urbana
Ecomuseo a Bisceglie, Legambiente: «Parere favorevole» Ecomuseo a Bisceglie, Legambiente: «Parere favorevole» L'associazione: «Con questa iniziativa si darebbe il via a un turismo alternativo»
Legambiente, cento alberi piantati nei pressi delle scuole Legambiente, cento alberi piantati nei pressi delle scuole Conclusa l'iniziativa dell'associazione: «Emozione indescrivibile»
«Spina imbarazzante, la butta sempre in caciara per fare campagna elettorale» «Spina imbarazzante, la butta sempre in caciara per fare campagna elettorale» Angarano e Naglieri: «La gente, purtroppo per lui, non dimentica»
Premio "Comuni ricicloni", Naglieri: «I parametri sono cambiati» Premio "Comuni ricicloni", Naglieri: «I parametri sono cambiati» «Non è un caso che in Puglia i riconoscimenti siano passati da 113 a 7. Questo ci incoraggia a far meglio»
Legambiente: «Bisceglie fuori dal premio "Comuni ricicloni"» Legambiente: «Bisceglie fuori dal premio "Comuni ricicloni"» L'associazione: «La città ha perso tristemente il primato non appena sono stati cambiati i criteri di assegnazione»
Festa dell'albero, stabilite le nuove date dell'iniziativa di Legambiente Festa dell'albero, stabilite le nuove date dell'iniziativa di Legambiente Piantumazioni previste in diverse scuole del territorio
Lotta all'inquinamento, inaugurati due Collec’Thor al porto Lotta all'inquinamento, inaugurati due Collec’Thor al porto Gli strumenti sono in grado di catturare fino a 100 chili di plastica e microplastica alla volta
© 2001-2023 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.