Luciano Lopopolo
Luciano Lopopolo
Attualità

Luciano Lopopolo replica al titolo di "Libero": «Una brutta pagina di giornalismo»

Il biscegliese, presidente nazionale Arcigay: «Legare l'identità sessuale al senso di panico per la crisi economica alimenta l'omofobia»

Luciano Lopopolo è risoluto nel definire il titolo d'apertura della prima pagina del quotidiano "Libero", in edicola mercoledì 23 gennaio «una brutta pagina di giornalismo». Il biscegliese, presidente nazionale Arcigay, ha rilasciato a Viva Network dichiarazioni significative e nette: «Il dato economico della caduta del Pil e l'identità sessuale delle persone non c'entrano niente fra loro, a meno che il giornale non disponga di studi, ricerche e dati statistici che pongono in relazione i due elementi e che siano anche sufficientemente autorevoli da rubare due minuti di tempo al lettore».

Secondo Lopopolo «a rendere quell'articolo illeggibile si aggiunge il fatto che apre uno scenario inquietante: costruisce una narrazione negativa delle persone lgbti+ legando l'identità sessuale al senso di panico per la crisi economica. È un processo molto pericoloso che alimenta omofobia culturale e sociale che ogni anno fa vittime».

Il presidente dell'Arcigay ha ritenuto «opportuna una segnalazione all'ordine dei giornalisti che da un lato elabori sanzioni adeguate alla inaccettabile offesa della comunità e dall'altro si attivi a promuovere processi formativi per fare in modo che chi si trovi a raccontare l'identità e la vita delle persone lgbti+ ne abbia almeno gli strumenti minimi».
  • Luciano Lopopolo
  • Arcigay
Altri contenuti a tema
Il biscegliese Gallo eletto presidente Arcigay Bari Il biscegliese Gallo eletto presidente Arcigay Bari 33 anni, è già stato alla guida dell'associazione nella Bat
Primo incontro della Commissione pari opportunità Primo incontro della Commissione pari opportunità Angarano: «La città intraprendere un percorso che mira al contrasto delle discriminazioni»
L'indignazione di Luciano Lopopolo: «La satira è un conto, l'offesa all'identità delle persone è un'altra cosa» L'indignazione di Luciano Lopopolo: «La satira è un conto, l'offesa all'identità delle persone è un'altra cosa» Il presidente nazionale dell'Arcigay: «Non si può scadere in un linguaggio e in codici che portano all'odio, alla violenza e alla discriminazione»
«Omofobo e razzista», è bufera sul commento social a un'iniziativa dell'amministrazione «Omofobo e razzista», è bufera sul commento social a un'iniziativa dell'amministrazione Oggetto della questione, una partita di calcio fra amministratori locali e ospiti dei centri di accoglienza
Nominati i nove componenti della Commissione pari opportunità Nominati i nove componenti della Commissione pari opportunità La composizione è stata deliberata in consiglio comunale
Giornata mondiale contro l'omofobia, gli studenti del "Dell'Olio" ci mettono la faccia Giornata mondiale contro l'omofobia, gli studenti del "Dell'Olio" ci mettono la faccia Grande partecipazione all'incontro nell'auditorium "don Tonino Bello"
Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia: un incontro all'istituto "Giacinto Dell'Olio" Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia: un incontro all'istituto "Giacinto Dell'Olio" Iniziativa di sensibilizzazione rivolta agli studenti biscegliesi
"I diritti, in genere. Il diritto alla identità". Incontro a Palazzo Tupputi "I diritti, in genere. Il diritto alla identità". Incontro a Palazzo Tupputi Evento organizzato dall'Arcigay Bat e dell'associazione donne giuriste Italia
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.