Ordigno esplode davanti alla farmacia Silvestris
Ordigno esplode davanti alla farmacia Silvestris
Cronaca

Ordigno alla farmacia Silvestris, le indagini in corso

Forze dell'ordine al lavoro per risalire al responsabile anche con l'ausilio dei filmati della videosorveglianza

L'esplosione di un ordigno davanti all'ingresso della farmacia Silvestris di via Matteo Renato Imbriani, che ha spaventato decine di residenti della zona, ha naturalmente una matrice dolosa. I Vigili del fuoco, intervenuti a seguito dell'allarme lanciato nel cuore della notte tra giovedì e venerdì, poco dopo le 2:00, hanno subito confermato l'impressione che si trattasse di un'azione premeditata e preparata.

La deflagrazione ha danneggiato la saracinesca dell'esercizio commerciale e la soglia dell'ingresso, senza provocare per fortuna danni ingenti ai prodotti farmaceutici contenuti all'interno, pur se tra gli effetti collaterali è da registrare la rottura di alcuni pezzi di vetrocemento, con conseguenze per un magazzino sottostante. Saranno necessari interventi di ripristino. L'attività è in ogni caso aperta al pubblico già dal mattino.

Le indagini, avviate immediatamente dai Carabinieri della Tenenza di Bisceglie guidati da pochissime ore da Giuseppe Remini, usufruiranno delle immagini delle videocamere di sorveglianza, che secondo quanto trapelato avrebbero intercettato un individuo di sesso maschile con passamontagna avvicinarsi all'ingresso della farmacia, lasciare l'ordigno e innescarlo prima di darsi a una precipitosa fuga. L'obiettivo degli inquirenti è risalire all'identità di colui che ha posizionato la bomba.
  • Sergio Silvestris
Altri contenuti a tema
Si chiude in bellezza l’undicesima edizione di Libri nel Borgo Antico Si chiude in bellezza l’undicesima edizione di Libri nel Borgo Antico La manifestazione si conferma un successo anche nell’ultima serata
Libri nel Borgo Antico, il programma dell'ultima serata Libri nel Borgo Antico, il programma dell'ultima serata Silvestris: «Senza dubbio impegnativa ma anche la più bella delle undici rassegne»
Ordigno e incendio alla farmacia Silvestris, arrestato 48enne Ordigno e incendio alla farmacia Silvestris, arrestato 48enne L'uomo è accusato di tentata estorsione, danneggiamento, detenzione illegale e porto in luogo pubblico di esplosivo
1 Spina ironizza: «Silvestris e Angarano illustri epidemiologi» Spina ironizza: «Silvestris e Angarano illustri epidemiologi» L'ex Sindaco polemico sulla questione della mancata autorizzazione alla presenza di bancarelle nei giorni della festa patronale
«Grazie, professore, per averci reso concittadini di Mauro Giuliani» «Grazie, professore, per averci reso concittadini di Mauro Giuliani» Sergio Silvestris ricorda la grande determinazione di Giovanni Bruni nelle ricerche sulle origini del grande chitarrista
Divinæ Follie, Sergio Silvestris: «Ho mandato una bottiglia di spumante a "don Vito"» Divinæ Follie, Sergio Silvestris: «Ho mandato una bottiglia di spumante a "don Vito"» L'affettuoso omaggio di un cittadino biscegliese a un imprenditore la cui intuizione oggi torna a splendere
Un parco pubblico sul mare dedicato a don Pasquale Uva Un parco pubblico sul mare dedicato a don Pasquale Uva Proposta presentata da Sergio Silvestris, presidente dell'Associazione Borgo Antico, in un affollato incontro a Palazzo Tupputi
L'Associazione Borgo Antico parla di programmazione partecipata e cittadinanza attiva L'Associazione Borgo Antico parla di programmazione partecipata e cittadinanza attiva Conferenza stampa del presidente Silvestris a Palazzo Tupputi
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.