Casa Divina Provvidenza
Casa Divina Provvidenza
Economia e lavoro

Pastore annuncia nove licenziamenti nei servizi di ristorazione dell'Opera Don Uva

L'Usppi ha richiesto un incontro in Prefettura

Risale al 14 ottobre scorso la comunicazione con cui Pastore srl, azienda che gestisce i servizi di ristorazione nelle strutture dell'Opera Don Uva di Bisceglie, ha annunciato un esubero di personale e l'avviamento della procedura di nove licenziamenti collettivi. Giovedì 31, in Prefettura Bat, si terrà un incontro richiesto dal sindacato Usppi Puglia con la partecipazione dei rappresentanti di Pastore, Universo Salute srl e parti sociali.

I lavoratori, appresa la notizia, hanno deciso di indire lo stato di agitazione con una manifestazione di dissenso e protesta davanti alla sede biscegliese dell'Opera Don Uva.

«Nessun lavoratore dev'essere toccato» ha affermato Nicola Brescia, segretario generale Usppi. «Continueremo a manifestare contro le ingiustizie subite dai lavoratori e annunciamo lo stato di agitazione di tutto il personale. Aspetteremo che il Prefetto convochi le parti sociali, per cercare soluzioni che, come sempre, non penalizzino i lavoratori. Se esistono problematiche a livello di gestione o di commessa, non possono ricadere sempre e solo sui dipendenti» ha sottolineato.
  • Prefettura Bat
  • Universo Salute
  • Universo Salute Opera Don Uva
Altri contenuti a tema
Ristorazione Don Uva, Telesforo: «Confido in una ricomposizione tra Pastore e i lavoratori» Ristorazione Don Uva, Telesforo: «Confido in una ricomposizione tra Pastore e i lavoratori» L'ad di Universo Salute: «Il personale di Bisceglie non ha accettato di cambiare le modalità operative di somministrazione dei pasti»
Allarme dell'Usppi: «Licenziamenti in arrivo per gli addetti alla ristorazione dell'Opera Don Uva» Allarme dell'Usppi: «Licenziamenti in arrivo per gli addetti alla ristorazione dell'Opera Don Uva» Il segretario Nicola Brescia: «Le problematiche non possono sempre ricadere sui lavoratori»
Ricorso contro il Prefetto, istanza cautelare dei ricorrenti non accolta dal Tar Puglia Ricorso contro il Prefetto, istanza cautelare dei ricorrenti non accolta dal Tar Puglia Angarano: «Conferma della bontà dell'operato dell'amministrazione. Prosegue la riadozione degli atti in consiglio comunale»
Ricorso contro la Prefettura, il Tar respinge l'istanza di sospensiva delle opposizioni Ricorso contro la Prefettura, il Tar respinge l'istanza di sospensiva delle opposizioni Punto a favore dell'amministrazione. I giudici decideranno in seguito sul merito
Una piccola sala cinematografica nell'Hospice di Universo Salute Una piccola sala cinematografica nell'Hospice di Universo Salute Iniziativa di grande sensibilità rivolta a ospiti e parenti
Spina: «Angarano & company nel pallone» Spina: «Angarano & company nel pallone» L'ex sindaco: «Più si avvicina la resa dei conti, più l'amministrazione perde lucidità»
Ricorso al Tar delle opposizioni contro la Prefettura, la data della discussione Ricorso al Tar delle opposizioni contro la Prefettura, la data della discussione I sei consiglieri comunali hanno chiesto di dichiarare illegittimo il silenzio del Prefetto e fondata la pretesa della nomina di un commissario per il bilancio
Ordine pubblico a Bisceglie, coordinamento delle forze di polizia in Prefettura Ordine pubblico a Bisceglie, coordinamento delle forze di polizia in Prefettura Saranno intensificati i servizi straordinari di vigilanza e controllo
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.