inaugurazione edicola strada cerriglio
inaugurazione edicola strada cerriglio
Cultura

Per l’anteprima di Libri nel Borgo Antico, inaugurata l’edicola votiva di Strada Cerriglio

Al termine dei restauri della cornice, la nicchia è stata restituita alla città e a tutti i devoti in una partecipata cerimonia

L'edicola votiva di strada Cerriglio raffigurante i Santi Martiri è tornata a far parte del patrimonio comune.
È stata restituita alla città di Bisceglie in una cerimonia affollata di devoti, il 24 agosto, a poche ore dall'inizio dell'ottava edizione di Libri nel Borgo Antico.
La data scelta non è occasionale, dal momento che i lavori, portati avanti dalla restauratrice Maria Luisa De Toma, sono stati promossi e finanziati dall'Associazione "Borgo Antico", grazie anche al contributo che i cittadini hanno offerto con la sottoscrizione popolare organizzata nelle diverse edizioni della rassegna letteraria.
Il restauro, iniziato 2015, ha riguardato prima il dipinto, un olio su lastra metallica del 1864, attribuito all'artista locale Vincenzo Santoro, poi la cornice in stucco, tornata ai fasti originari da pochi giorni, al termine di accurate operazioni di ripulitura e risarcimento.
Particolarità dell'opera, che raffigura i tre santi patroni di Bisceglie, san Sergio, san Mauro e san Pantaleone e la Madonna del Soccorso, la "doppia faccia" del dipinto. Nel corso della prima fase dei restauri è stata rinvenuta difatti una seconda, più antica facciata dell'opera, anch'essa oggetto di minuziosi saggi e interventi conservativi. L'originale, conservato nel Museo Diocesano di Bisceglie, in un ambiente che ne permette la doppia fruizione e ne preserva le caratteristiche, è stato sostituito in via Cerriglio da una copia. Resta però la cornice originale: un interessante affresco policromo a motivi floreali (prima nascosti da diversi strati di ridipinture) che valorizza l'opera e ricorda la profonda devozione della città ai suoi patroni.
  • Libri nel Borgo Antico
  • Associazione Borgo Antico
  • edicola votiva
Altri contenuti a tema
Inaugurato il Natale nel Borgo Antico Inaugurato il Natale nel Borgo Antico Domenica, in piazza Duomo, il coro dell’Unitre e la degustazione solidale della Caritas
Natale nel Borgo Antico, giovedì presentazione del programma Natale nel Borgo Antico, giovedì presentazione del programma Appuntamento nel laboratorio urbano di Palazzo Tupputi
Dibattito su cultura e sviluppo economico nella Notte bianca dell'istituto "Dell'Olio" Dibattito su cultura e sviluppo economico nella Notte bianca dell'istituto "Dell'Olio" Gli studenti hanno dialogato coi protagonisti dello scenario biscegliese delle arti, delle associazioni e dell'imprenditoria
Natale nel Borgo Antico, ecco la mostra dei presepi Natale nel Borgo Antico, ecco la mostra dei presepi Artisti e artigiani esporranno i loro manufatti già da sabato
Emozioni uniche nel centro storico biscegliese con Calici nel Borgo Antico Emozioni uniche nel centro storico biscegliese con Calici nel Borgo Antico In migliaia fra venerdì e sabato. Silvestris: «Una grande gioia per la nostra città»
Calici nel Borgo Antico, aperte le iscrizioni per i giovani volontari Calici nel Borgo Antico, aperte le iscrizioni per i giovani volontari Opportunità per partecipare da protagonisti a un avvenimento che costituisce ormai una tappa fissa nella promozione della città
Cambio della guardia alla guida dell’Associazione Borgo Antico Cambio della guardia alla guida dell’Associazione Borgo Antico Presentati il nuovo consiglio direttivo e le prossime iniziative in programma
Giovedì 24 ottobre conferenza stampa dell’associazione Borgo Antico Giovedì 24 ottobre conferenza stampa dell’associazione Borgo Antico Prevista la presentazione del nuovo consiglio direttivo e l’illustrazione del calendario delle prossime iniziative
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.