Speciale Elezioni Regionali Affluenza
Speciale Elezioni Regionali Affluenza
Politica

Regionali e referendum, i dati sull'affluenza

La rilevazione al termine delle operazioni di voto

Seggi aperti dalle 7 alle 23 di domenica 20 settembre e dalle 7 alle 15 di lunedì 21 settembre per il referendum costituzionale sul taglio del numero dei parlamentari e le elezioni regionali.

È doveroso precisare, per una migliore fruibilità delle statistiche, che il numero di iscritti alle liste elettorali degli aventi diritto, a Bisceglie, differisce tra referendum (44207) e regionali (48405).

Ore 15

Referendum
Secondo i dati diffusi dal Viminale, al termine della tornata elettorale si è recato al voto il 54.20% degli aventi diritto a Bisceglie.

Regionali
Secondo i dati diffusi dal Viminale, al termine della tornata elettorale si è recato al voto il 49.50% degli aventi diritto a Bisceglie, pari a 23951 elettori. Un incremento notevole rispetto al 39.25% (pari a 18701 votanti) fatto registrare in città alle regionali del 2015.

Ore 23

Referendum
Secondo i dati diffusi dal Viminale, al termine della giornata di domenica si è recato al voto il 37.52% degli aventi diritto a Bisceglie, pari a 16580 elettori. La media nazionale è invece del 39.38%, quella pugliese del 43.74%, nella Bat del 45.48%.

Regionali
Secondo i dati diffusi dal Viminale, al termine della giornata di domenica si è recato al voto il 34.27% degli aventi diritto a Bisceglie, pari a 16581 elettori. La media regionale è del 39.89%, nella Bat del 42.61% (è la provincia pugliese con la più alta percentuale).

Ore 19

Referendum
Secondo i dati diffusi dal Viminale, alle 19 si è recato al voto il 25.79% degli aventi diritto a Bisceglie, pari a 11395 elettori. La media nazionale è invece del 29.71%, quella pugliese del 30.28%, nella Bat del 31.72%.

Regionali
Secondo i dati diffusi dal Viminale, alle 19 si è recato al voto il 23.55% degli aventi diritto a Bisceglie. La media regionale è del 27.60%, quella nella Bat del 29.72%.

Ore 12

Referendum
Secondo i dati diffusi dal Viminale, a mezzogiorno si è recato al voto l'11.43% degli aventi diritto nel territorio di Bisceglie (pari a 5050 elettori), il 13.63% nella Bat, il 13.22% in Puglia e il 12.25% su tutto il territorio nazionale.

Regionali
Secondo i dati diffusi dal Viminale, a mezzogiorno si è recato al voto il 10.37% degli aventi diritto nel territorio di Bisceglie (pari a 5020 elettori), il 12.76% nella Bat, il 12.04% in tutto il territorio regionale. Il dato biscegliese, in particolare, sembra lasciare intendere una crescita, in prospettiva, rispetto alle regionali del 2015, quando si recò alle urne - nell'unica giornata a disposizione - appena il 39.25% degli aventi diritto.
  • Regione Puglia
  • affluenza
  • referendum
Speciale Elezioni Regionali

Elezioni Regionali 2020, lo speciale del network Viva

Approfondimenti, interviste, risultati, verso il nuovo consiglio regionale pugliese

224 contenuti
Altri contenuti a tema
1 Scuole, Lopalco apre uno spiraglio: «Primarie in classe forse la prossima settimana» Scuole, Lopalco apre uno spiraglio: «Primarie in classe forse la prossima settimana» Le parole dell'assessore regionale alla sanità
791 nuovi casi positivi ma il numero di ricoverati in Puglia scende 791 nuovi casi positivi ma il numero di ricoverati in Puglia scende 127 contagiati nella Bat nelle ultime ore
Zaini, grembiuli e cartelli di protesta davanti alle scuole biscegliesi Zaini, grembiuli e cartelli di protesta davanti alle scuole biscegliesi Manifestazioni in favore del ripristino della didattica in presenza
Francesco La Notte entra in consiglio regionale? Francesco La Notte entra in consiglio regionale? Nuovo ricalcolo dei seggi, il professionista potrebbe essere procalamato nelle prossime ore. Sarebbe il quarto biscegliese nella storia a ricoprire il ruolo
Covid, oltre 10mila gli attualmente positivi in Puglia Covid, oltre 10mila gli attualmente positivi in Puglia 716 nuovi casi, 48 nella Bat
1 Il ministro Azzolina: «Si riaprano le scuole in Puglia» Il ministro Azzolina: «Si riaprano le scuole in Puglia» Scontro istituzionale col presidente Emiliano: «417 alunni positivi su una popolazione studentesca di 562mila alunni. Pensare di risolvere il problema chiudendo è una mera illusione»
Lo stop alla didattica in presenza raccoglie critiche e contestazioni Lo stop alla didattica in presenza raccoglie critiche e contestazioni Cartelli di protesta contro Emiliano davanti ad alcuni istituti scolastici
Emiliano: «Stop alla didattica in presenza» Emiliano: «Stop alla didattica in presenza» L'ordinanza del presidente della Regione Puglia
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.