Torretta Baywatch
Torretta Baywatch
Cronaca

Riparte il progetto "Spiagge sicure" di Baywatch

Una quarantina di bagnini si alterneranno sulle quattro torrette disposte lungo la costa

Elezioni Regionali 2020
È ripreso nel primo weekend di luglio e si concluderà a fine agosto il progetto "Spiagge sicure" promosso dall'associazione Baywatch di Bisceglie, attiva per il settimo anno consecutivo.

Tutti i giorni, dalle 9 alle 19, una quarantina di giovani bagnini garantiranno il servizio di sicurezza in favore degli utenti alternandosi a turno sulle spiagge libere e non attrezzate della costa biscegliese. La salata, Salsello, Prima spiaggia e seconda Spiaggia i quattro tratti che saranno presidiati dalle torrette di salvataggio.

«È stata dura ma ce l'abbiamo fatta anche quest'anno» ha commentato Mimmo Rubini, presidente dell'associazione. «L'emergenza coronavirus ha messo in crisi molte delle aziende biscegliesi che con tanta generosità e passione hanno sempre sostenuto il progetto. Abbiamo lavorato molto e, nonostante le difficoltà, anche nel 2020 le spiagge libere della nostra città saranno più sicure. Un grazie importante lo rivolgo all'amministrazione comunale di Bisceglie che non ha fatto mancare il sostegno al progetto» ha aggiunto, riferendosi al contributo di 15 mila euro disposto attraverso la delibera di Giunta n° 141.

I bagnini di Baywatch sono tutti in possesso di regolare brevetto per il salvataggio, di attestato Basic Life Support per il primo soccorso, di attestato somministrazione ossigeno e, quest'anno, anche di attestato di aggiornamento alla normativa relativa al Covid-19. I ragazzi dell'associazione si occuperanno anche di questo: informare e sensibilizzare al rispetto delle norme di sicurezza e di distanziamento sociale ancora necessarie in questa fase.

«Le parole dei bagnanti quando abbiamo posizionato le torrette, i grazie delle persone che si sentono più tranquille con i bagnini della Baywatch a vigilare, hanno ripagato tutti i nostri sforzi. Ci piacerebbe estendere il progetto a tutta la costa: facciamo per questo un appello agli imprenditori e a chiunque voglia contribuire e sostenere la sicurezza sulle spiagge libere» ha concluso il presidente Rubini. Baywatch ha preannunciato l'organizzazione di «diverse iniziative, soprattutto nel sociale, che saranno messe in campo nelle prossime settimane».
  • Baywatch
  • associazione Baywatch
  • spiagge sicure
Altri contenuti a tema
Due nuovi defibrillatori per Bisceglie Due nuovi defibrillatori per Bisceglie Sono stati donati da privati e consegnati alla città dal Comitato permanente della Protezione Civile
Spiagge sicure, Baywatch fa il punto sulle prime settimane di attività Spiagge sicure, Baywatch fa il punto sulle prime settimane di attività Sabato un incontro nel corso del quale saranno consegnati alla comunità due defibrillatori donati da privati
Bagnino di Baywatch soccorre giovane in difficoltà Bagnino di Baywatch soccorre giovane in difficoltà Intervento rapido. Solo tanto spavento per il ragazzo
La soddisfazione di Baywatch per l'inserimento nell'elenco di Protezione Civile La soddisfazione di Baywatch per l'inserimento nell'elenco di Protezione Civile Rubini: «Un altro passo importante per la nostra realtà». Innocenti: «Fiero per questo riconoscimento»
Baywatch nell'elenco regionale delle associazioni di Protezione Civile Baywatch nell'elenco regionale delle associazioni di Protezione Civile È la quarta realtà biscegliese inclusa dopo Misericordia, Oer e Nucleo guardie ambientali
Chiuso il progetto "Spiagge sicure 2019" dell'associazione Baywatch Chiuso il progetto "Spiagge sicure 2019" dell'associazione Baywatch Sabato al Camping un incontro per fare il punto della situazione
Bagnina di Baywatch compie intervento di salvataggio in mare Bagnina di Baywatch compie intervento di salvataggio in mare Nessuna conseguenza per il bagnante soccorso
Consiglio comunale, la maggioranza tiene ma continua a sbandare vistosamente Consiglio comunale, la maggioranza tiene ma continua a sbandare vistosamente Dal caso Baywatch alla short list per gli avvocati, dall'esilarante mozione sul personale al ritiro del punto riguardo i suoli cimiteriali, la confusione regna sovrana
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.