Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Rissa in piazza, individuato il presunto responsabile

Le indagini dei Carabinieri procedono a ritmo serrato

Le indagini dei Carabinieri della Tenenza di Bisceglie finalizzate all'individuazione dei responsabili del ferimento di un giovane nel corso di una rissa scoppiata martedì sera nella centralissima piazza Vittorio Emanuele II procedono a ritmo serrato.

I militari dell'Arma, anche attraverso l'acquisizione dei filmati delle videocamere di sorveglianza, sarebbero riusciti a risalire all'identità del presunto aggressore, un minorenne biscegliese che secondo le ipotesi degli inquirenti avrebbe colpito più volte il coetaneo di Trani fino a stenderlo con un violento pugno in volto, provocandogli la frattura del setto nasale e una copiosa perdita di sangue.

Il 16enne tranese ha riportato anche un trauma cranico con leggera e parziale amnesia, la frattura della scapola destra e altre escoriazioni: ferite complessivamente guaribili in trenta giorni. Le sue condizioni, per fortuna, non sono mai state ritenute gravi.

Non sono noti, al momento, provvedimenti nei confronti del giovane biscegliese la cui posizione sarà naturalmente analizzata dagli organi competenti. L'inchiesta proseguirà al fine di accertare eventuali ulteriori responsabilità tramite gli interrogatori delle persone che avrebbero assistito al pestaggio, originato a quanto pare da futili motivi. Sembra appurato che i due sedicenni si conoscessero già e avessero avuto un battibecco in passato, a Trani.
  • Piazza Vittorio Emanuele II
  • Carabinieri Bisceglie
  • Tenenza Carabinieri Bisceglie
Altri contenuti a tema
Biscegliese trovato in possesso di 25 bombe carta artigianali Biscegliese trovato in possesso di 25 bombe carta artigianali 35enne bloccato con 10 grammi di cocaina in un altro intervento dei Carabinieri
1 Il Comitato De Trizio dona dispositivi di protezione individuale all'ospedale "Vittorio Emanuele II" Il Comitato De Trizio dona dispositivi di protezione individuale all'ospedale "Vittorio Emanuele II" La consegna è avvenuta alla presenza delle autorità sanitarie e dei rappresentanti dell'Arma dei Carabinieri
Controlli dei Carabinieri, 36 sanzionati tra Bisceglie e Trani Controlli dei Carabinieri, 36 sanzionati tra Bisceglie e Trani 834 le persone sottoposte alle verifiche dei militari dell'Arma
Istituito il Gruppo Carabinieri di Trani, comprenderà la Tenenza di Bisceglie Istituito il Gruppo Carabinieri di Trani, comprenderà la Tenenza di Bisceglie Passo decisivo verso la costituzione del Comando provinciale
24enne biscegliese bloccato con un ingente quantitativo di droga 24enne biscegliese bloccato con un ingente quantitativo di droga Sequestrati dai Carabinieri oltre 4 kg di stupefacenti di vario tipo
Escono di strada, sfondano un muretto e abbattono un albero: illesi Escono di strada, sfondano un muretto e abbattono un albero: illesi Solo tanto spavento per due giovani biscegliesi. Sul posto 118, Carabinieri e Vigili del Fuoco
1 Angarano: «Solidarietà e vicinanza ai concittadini aggrediti» Angarano: «Solidarietà e vicinanza ai concittadini aggrediti» «Condanniamo fermamente la violenza e l'inciviltà»
Aggressione per futili motivi ai danni dei titolari di un'attività commerciale Aggressione per futili motivi ai danni dei titolari di un'attività commerciale La ricostruzione dell'accaduto, che rilancia inevitabilmente il dibattito sulla sicurezza in città
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.