Sanitaservice, via libera alle stabilizzazioni
Sanitaservice, via libera alle stabilizzazioni
Economia e lavoro

Sanitaservice Asl Bt, via libera alle stabilizzazioni

La soddisfazione della Funzione Pubblica Cgil Puglia

Buone notizie per i lavoratori con contratto a tempo determinato delle Sanitaservice del Policlinico di Bari, della Asl Bat e della Asl di Brindisi. Giovedì 4 aprile la task force della regione Puglia ha discusso delle procedure di stabilizzazioni del personale, giungendo, infine, ad una soluzione positiva per tutti i precari delle tre aziende sanitarie.

La giunta regionale, infatti, si è impegnata ad approvare, entro il mese di aprile, il piano del fabbisogno per le tre aziende sanitarie. A maggio, presumibilmente, tutti i precari delle Sanità Service potranno firmare il contratto a tempo indeterminato, lungamente atteso.

La Funzione Pubblica Cgil Puglia, che è stata sempre a fianco di questi lavoratori, non può non esprimere tutta la propria soddisfazione, il giusto premio per l'impegno condotto in questi anni. Allo stesso tempo, continuerà a vigilare affinché le procedure siano svolte nella massima trasparenza e, soprattutto, nel più breve tempo possibile.
  • CGIL
  • sanità
  • sanità Puglia
Altri contenuti a tema
Coronavirus, il sindacato pensionati: «Momento drammatico da cui imparare» Coronavirus, il sindacato pensionati: «Momento drammatico da cui imparare» Pelagio chiede interventi strutturali di rafforzamento del sistema sanitario
Operatori della sanità in rivolta: «Stabilizzazioni, beffa in Gazzetta Ufficiale» Operatori della sanità in rivolta: «Stabilizzazioni, beffa in Gazzetta Ufficiale» La Fials rivolge un appello al ministro Boccia e al presidente della Regione Emiliano
Stabilizzazioni, parlamentari 5 Stelle: «Emendamento al Decreto rilancio» Stabilizzazioni, parlamentari 5 Stelle: «Emendamento al Decreto rilancio» L'obiettivo è estendere a fino 2020 il termine ultimo per maturare i requisiti
Fp Cgil: «Stabilizzazioni sanità, beffa in Gazzetta Ufficiale. Urge recuperare» Fp Cgil: «Stabilizzazioni sanità, beffa in Gazzetta Ufficiale. Urge recuperare» «L'Asl Bt provveda subito per il personale in possesso dei requisiti previsti al 31 dicembre scorso»
Cgil: «Un terzo degli addetti in agricoltura della Bat è senza tutele» Cgil: «Un terzo degli addetti in agricoltura della Bat è senza tutele» Riglietti: «19 mila gli iscritti all'Inps nel 2019, il 34% di loro non ha lavorato più di 50 giornate»
Il Contratto istituzionale di sviluppo compie passi in avanti Il Contratto istituzionale di sviluppo compie passi in avanti Prefettura in stretto contatto con gli uffici della presidenza del consiglio dei ministri
La Regione Puglia: «Il fascicolo sanitario elettronico si può attivare in farmacia» La Regione Puglia: «Il fascicolo sanitario elettronico si può attivare in farmacia» Semplificherà i processi per l'erogazione della ricetta
La Regione distribuirà  un milione e mezzo di mascherine a chi è più in difficoltà La Regione distribuirà un milione e mezzo di mascherine a chi è più in difficoltà La lettera aperta del presidente Michele Emiliano ai pugliesi
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.