Palazzo San Domenico
Palazzo San Domenico
Politica

Spina anticipa la nomina di Antonio Baldini a capo di un nuovo staff dirigenziale comunale

L'ex sindaco ha annunciato un'interrogazione consiliare sulla vicenda

L'atto, sottoscritto dalla dottoressa Antonella Fiore (subentrata nel ruolo di segretario generale del comune di Bisceglie senza che pervenisse alcuna comunicazione ai media, fatto molto inusuale: le facciamo gli auguri di buon lavoro), è stato anticipato dall'ex sindaco Francesco Spina prima ancora che avvenisse la pubblicazione sull'albo pretorio.

Il perito industriale Antonio Baldini, funzionario della sezione ambiente-igiene-sanità dell'ente, è stato nominato responsabile della segreteria del dirigente, cui faranno capo - si legge nel provvedimento - l'assegnazione della posta in arrivo dal protocollo generale, la supervisione del protocollo di ripartizione servizi e patrimonio, con l'esclusione della sezione-uffici "servizio sociale comunale", unitamente alle informazioni sullo stato della corrispondenza posta al visto e/o firma del dirigente.

«Dopo aver confermato i suoi stipendi, dopo aver potenziato economicamente l'ufficio di gabinetto (80 mila euro solo per capo di gabinetto e portavoce), la fervida fantasia di Angarano & co ha portato alla "creazione" di un nuovo ufficio di staff e di segreteria del dirigente della ripartizione servizi e patrimonio» ha spiegato Spina.

«Dopo aver nominato con relativi compensi una commissione esterna per la scelta di due nuovi dirigenti, tali procedimenti sono stati "congelati". Si è preferito, invece, costituire questo nuovo staff con a capo il signor Antonio Baldini, candidato nelle liste di Angarano, che dovrà sdoppiarsi tra le funzioni amministrative relative all'igiene urbana e la guida del nuovo staff» ha aggiunto, rimarcando: «Dopo l'ottavo assessore (Mauro Di Pierro), vecchio sostenitore di Angarano nel Partito Democratico, per la logica della "equa spartizione assessorile", viene ora nominato capo dello staff del dirigente, pagato con le indennità di cui all'articolo 24 e seguenti del contratto collettivo nazionale del lavoro, il signor Antonio Baldini, di cui non comprendiamo i meriti tecnici e i presupposti giuridici per tale nomina.

Sarà lui il nuovo assessore in quota al vicesindaco e assessore all'igiene urbana "Consiglio 2.0"?
Naturalmente su questa ennesima grossolana decisione non potevo non presentare una interrogazione politica ad Angarano & co» ha concluso l'ex sindaco.
  • Francesco Spina
  • Angelantonio Angarano
  • Antonio Baldini
Altri contenuti a tema
Spina sulla commissione pari opportunità: «Ennesimo pasticcio in salsa Angarano» Spina sulla commissione pari opportunità: «Ennesimo pasticcio in salsa Angarano» L'ex primo cittadino: «Il nuovo regolamento contiene una discriminazione»
Ordinanza contro i botti, Angarano si appella al buon senso dei biscegliesi Ordinanza contro i botti, Angarano si appella al buon senso dei biscegliesi Il sindaco: «Chiediamo agli esercenti di vigilare sui minori»
Spina contesta l'amministrazione sulla gestione del servizio igiene urbana: «Ottavo affidamento diretto a trattativa privata» Spina contesta l'amministrazione sulla gestione del servizio igiene urbana: «Ottavo affidamento diretto a trattativa privata» L'ex sindaco: «Nessuna novità sul fronte Green Card»
Limiti al transito veicolare domenica 16 dicembre Limiti al transito veicolare domenica 16 dicembre In programma una gara di ciclocross organizzata dalla "Gaetano Cavallaro". Il sindaco Angarano chiede la collaborazione dei cittadini
Angarano: «Eseguita la derattizzazione nell'area dell'ospedale» Angarano: «Eseguita la derattizzazione nell'area dell'ospedale» L'annuncio del sindaco a interventi effettuati
Il sindaco Angarano sul caso del topo in ospedale: «Necessari approfondimenti» Il sindaco Angarano sul caso del topo in ospedale: «Necessari approfondimenti» Annunciato per mercoledì un ulteriore intervento di derattizzazione e igienizzazione dell'area esterna al nosocomio
Lo sdegno di Spina per l'albero di Natale sponsorizzato Lo sdegno di Spina per l'albero di Natale sponsorizzato «Disgustosa commercializzazione del simbolo della nostra cristianità»
Venerdì 7 dicembre l’accensione dell’albero di Natale in piazza Vittorio Emanuele Venerdì 7 dicembre l’accensione dell’albero di Natale in piazza Vittorio Emanuele Presenti il sindaco Angelantonio Angarano, gli assessori e i consiglieri comunali, il presidente di ConfCommercio Leo Carriera e Katia Todisco
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.